Cerca nel blog

lunedì 22 dicembre 2014

WEEKEND IN EUROPA ALLA SCOPERTA DEI PATRIMONI UNESCO: DA SAN GIMIGNANO A TOLEDO, STORIA, ARTE E TRADIZIONI DA SCOPRIRE IN FAMIGLIA



  

I più interessanti siti Unesco in Italia, Francia e Spagna per un weekend all'insegna della cultura con HomeAway
Visitare i siti Unesco è come partecipare a lezioni a cielo aperto di storia, arte e architettura: la scoperta della storia di questi patrimoni può trasformarsi in un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo, dove i secoli e i millenni si avvicendano tra protagonisti indimenticabili e avvenimenti cruciali della nostra storia. Moltissimi sono i siti Unesco presenti in Italia, Francia e Spagna: altrettante sono le possibilità di vivere un'esperienza educativa in compagnia di tutta la famiglia scegliendo una delle tante case vacanza presenti sul sito HomeAway, per non rinunciare ad un soggiorno confortevole, dai grandi spazi e che offra la possibilità di stare tutti insieme proprio come a casa.
FRANCIA, LIONE
Lione "rappresenta un'eccezionale testimonianza della continuità dell'insediamento urbano nell'arco di oltre due millenni su un sito dall'enorme significato commerciale e strategico, dove tradizioni culturali provenienti da diverse regioni d'Europa si sono unite per dar vita a una comunità omogenea e vivace". È così che L'UNESCO ha definito la magnifica città francese protagonista fin dall'epoca romana dello sviluppo politico, culturale ed economico d'Europa. Il capoluogo della Regione Rodano-Alpi dalla moderna anima cosmopolita convive ancora oggi con le tracce di un glorioso passato: numerosi edifici storici di epoche diverse popolano infatti il centro storico della città che vanta
un' incredibile concentrazione di edifici rinascimentali, la collina di Fourvière dove ammirare i resti delle vestigia romane (il Grand Théâtre, l'Odeon, l'anfiteatro) e una vista mozzafiato della città. Imperdibili anche i caratteristici traboules, passaggi tra le corti della collina Croix-Rousse e la Maison des canuts, l'affascinante museo cittadinoper un viaggio alla scoperta della nota arte tessile lionese.

Un colorato appartamento dall'arredamento moderno e dotato di ogni confort offre la possibilità di soggiornare a Lione in tutta comodità, sentendosi come a casa propria. Qui gli ospiti possono inoltre usufruire dei tranquilli spazi di un giardino verde e di un parcheggio seminterrato. La vicinanza alle linee della metropolitana lo rendono particolarmente adatto a chi desidera camminare a piedi o utilizzare i mezzi pubblici, dimenticando l'auto per gustare a pieno le bellezze della città. http://www.homeaway.it/affitto-vacanze/p1234085a#photos da 90 € al giorno per 5 persone.



ITALIA,  SAN GIMIGNANO
Se si è in cerca di siti riconosciuti dall'Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità, in Italia non c'è che l'imbarazzo della scelta. Il nostro paese ne detiene oggi il numero maggiore al mondo con ben 50 tra località, siti e monumenti da poter visitare per un weekend culturale. Tra questi, il due-trecentesco borgo toscano di San Gimignano, tra i vigneti della val d'Elsa, con i suoi edifici medievali dall'intatto splendore, ancora oggi rappresenta uno dei più sorprendenti esempi europei di urbanistica tipica dell'età comunale. La cittadina, che si trova su una delle direttrici della Via Francigena, era un'importante via di comunicazione tra l'Europa occidentale e Roma, e custodisce ancora oggi numerosi tesori di immenso valore culturale come le 15 inconfondibili torri che dominano il paesaggio.
L'atmosfera unica di palazzo antico, dei suoi soffitti a cassettoni e della vista sui vicoli che portano alla piazza dove svetta una delle torri della città, senza rinunciare a tutti i comfort che solo una casa può dare, si concentrano in questo appartamento essenziale nei dettagli ma composto da un bel soggiorno abitabile, due camere matrimoniali, due bagni con doccia e una cucina abitabile. http://www.homeaway.it/affitto-vacanze/p446391#photos da 80 € al giorno per 5 persone.

SPAGNA, TOLEDO
Tra i 43 siti spagnoli che compaiono nella lista dei Patrimoni Unesco in Spagna, la città medievale di Toledo spicca per "il valore paesaggistico, lo scenario geografico, la morfologia del Tago, le tenute signorili, le piane, l'ubicazione della città migmatitica, nonché per i suoi incantevoli belvedere". Nella "città delle 3 culture", così detta per la sorprendente convivenza di influenze culturali cristiane, musulmane ed ebraiche, ancora oggi è possibile visitare a distanza di pochi metri l'una dall'altra la Sinagoga di Santa Maria la Bianca e la Sinagoga del Transito, la Moschea, il ghetto ebraico come anche la Cattedrale di Santa Maria di Toledo in cui viene conservato l'ostensorio che nel giorno del Corpus Christi viene portato in processione nelle vie della città.
Ogni angolo di Toledo racconta una storia: dall'Alcazar, la fortezza medievale che domina la città dall'alto alla Plaza Zocodover in cui si trovano i bar e i locali più frequentati. Crocevia di popoli e culture durante i secoli, la città conserva ancora le testimonianze del passaggio dei templari, in particolare nel quartiere di San Michele dove si trova la Chiesa templare di San Michele l'Alto.

La modernità di questo elegante appartamento contrasta con l'atmosfera medievale della città. Situato a pochi passi da Plaza de Zocodover e dall'Alcazar, offre la posizione perfetta per visitare comodamente il centro storico di Toledo.  A disposizione degli ospiti, anche un parcheggio auto e l'accesso alla piscina riscaldata interna. http://www.homeaway.it/affitto-vacanze/p1473558#amenities da 70 € al giorno per 4 persone.






HomeAway , Inc. (NASDAQ : AWAY) è il leader mondiale nel mercato online degli affitti di case vacanze. Fondata da Brian Sharples and Carl Shepherd nel febbraio 2005, la società ha il suo quartier generale ad Austin (Texas) e ingloba ad oggi 1 Mln. di annunci di case vacanze in 190 paesi nel mondo declinati in 11 lingue. HomeAway® offre una selezione di case vacanze, chalet, appartamenti, ville come anche sistemazioni più insolite, in grado di offrire ai viaggiatori esperienze memorabili e numerosi vantaggi rispetto alle tradizionali sistemazioni. La società è inoltre un punto di riferimento sia per i proprietari di case vacanze che per i property manager che intendono pubblicizzare le proprietà online. Il Gruppo ha registrato una crescita costante organica supportata da una strategia di acquisizioni che si sono susseguite negli anni e che oggi sono arrivate a quota 23 compagnie di cui numerosi brand leader di mercato in più di 17 paesi tra Europa, Sud America, Stati Uniti, Asia e Oceania: HomeAway.com, VRBO.com e VacationRentals.com negli Stati Uniti; HomeAway.it, Homelidays.it e Toprural.it in Italia; HomeAway.co.uk e OwnersDirect.co.uk nel Regno Unito; HomeAway.de in Germania; Abritel.fr e Homelidays.com in Francia; HomeAway.es e Toprural.com in Spagna; AlugueTemporada.com.br in Brasile e HomeAway.com.au in Australia, Bookabach Ltd, sito di case vacanze neozelandese specializzato nell'affitto di proprietà in tutto il continente Oceanico, di cui HomeAway possiede il 55%, Travelmob™, una startup asiatica con base a Singapore operante nel settore turistico, BedandBreakfast.com, il sito più completo per la ricerca di bed and breakfast nel mondo, Tujia.com, il primo provider cinese di case vacanze online, di cui HomeAway possiede una quota di minoranza, Stayz Group, proprietario del sito Stayz.com.au, leader nel mercato delle case vacanze in Australia e Glad to Have You,Inc, l'azienda creatrice e proprietaria di Glad to Have You™ ("GLAD"), l'applicazione di guest management rivolta ai proprietari privati e ai property managers. Per ulteriori informazioni www.HomeAway.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI