Cerca nel blog

giovedì 12 marzo 2015

L’OLANDA SU DUE RUOTE, IL PAESE DEI TULIPANI SECONDO HOMEAWAY


  

Una vacanza itinerante nel paese delle biciclette tra moderne città, distese di campagne fiorite e mulini a vento


18 milioni di biciclette per 16 milioni di abitanti: non esiste paese al mondo come l'Olanda, quando si parla di amore per le due ruote. Grazie al paesaggio pianeggiante e ai quasi 30.000 km di piste dedicate, andare in bicicletta nel territorio olandese permette a tutti di spostarsi con comodità, rispettando l'ambiente e scoprendo un modo diverso di vivere il turismo e la vita di tutti i giorni. In Olanda, pedalare è un vero e proprio piacere da condividere con tutta la famiglia: le escursioni in bici permettono di godersi il bello della campagna, senza perdersi, e di visitare splendide città come Amsterdam, Utrecht, l'Aia e Rotterdam in totale tranquillità.

Per chi non ne possiede una, non è difficile trovare un luogo dove noleggiare biciclette, basta rivolgersi all'ufficio turistico locale per avere informazioni e consigli sui noleggi, su come spostarsi in campagna e in città, sulla presenza di eventuali parcheggi dedicati e sulle piste ciclabili. Le bici olandesi offrono qualsiasi modello per qualsiasi tipo di viaggio: dalla classica "bici olandese" dal design semplice con freno a contropedale, ideale per spostarsi nei paesini e in città, alla bici da touring professionale per i percorsi su strada, passando per la mountain bike, perfetta per le campagne e le strade sterrate, fino alla speciale "bici-taxi" per chi non ha voglia di pedalare e preferisce lasciarsi condurre in giro da un ciclista-autista.

Molto diffuse, pulite e ben segnalate, le piste ciclabili permettono di attraversare il paese in maniera agevole e rilassata, senza pericoli. Se molte strade presentano piste ciclabili separate, con segnali e semafori, ponti e tunnel aiutano a proteggere i ciclisti dal caos delle aree molto trafficate. La circolazione in bicicletta è favorita anche dalla presenza di segnali stradali e indicazioni presenti su tutte le piste ciclabili e agli incroci, con percorsi alternativi opportunamente segnalati. Grazie a un efficiente sistema di interscambio, chi utilizza la bicicletta per spostarsi in città ma preferisce il treno per raggiungere le altre destinazioni, può parcheggiare comodamente il proprio mezzo a due ruote nel parcheggio dedicato presente in ogni stazione ferroviaria.

I canali di Amsterdam, i grattacieli di Rotterdam, le spiagge del Mare del Nord, i mulini a vento e i campi di tulipani delle campagne: l'Olanda è un paese tutto da scoprire, rigorosamente in sella a una bicicletta e in compagnia di HomeAway, che permette di soggiornare in abitazioni caratteristiche, adatte a tutti e dotate di box per offrire un sicuro ricovero per le biciclette come le case galleggianti, le case cubo e le case rurali. In alcuni casi, le bici sono comprese nel prezzo!

Casa galleggiante ad Amsterdam con uso gratuito delle biciclette – Calda, sicura e accogliente, questa casetta unisce il comfort, la praticità e la vista meravigliosa sul canale. Situata di fronte al modaiolo quartiere di Jordaan, offre il punto di partenza ideale per visitare le maggiori attrazioni della città.
A partire da 160 € al giorno, per 4 persone

Casa cubo a Rotterdam – Moderno, come la città che la ospita, questo appartamento dal design all'avanguardia riflette l'identità di Rotterdam.

Distribuito su tre piani, offre tutti i comfort per trascorrere una piacevole vacanza in famiglia e con gli amici.

La posizione centrale, a due passi dalla stazione ferroviaria, permette di visitare agevolmente tutta la città e di spostarsi verso Amsterdam in soli 50 minuti di treno. http://www.homeaway.it/affitto-vacanze/p3586542

A partire da 142 € a notte per 4 persone

Mare del Nord, lussuosa casa indipendente a misura di bambino – Un'atmosfera amichevole e un elegante comfort caratterizzano questa abitazione monofamiliare di 85 m², a due passi dal mare e dalle ampie spiagge, ma anche dai campi fioriti che affollano la regione circostante. http://www.homeaway.it/affitto-vacanze/p514991 -  A partire da 84 € al giorno per 7 persone.


HomeAway , Inc. (NASDAQ : AWAY) è il leader mondiale nel mercato online degli affitti di case vacanze. Fondata da Brian Sharples and Carl Shepherd nel febbraio 2005, la società ha il suo quartier generale ad Austin (Texas) e ingloba ad oggi 1 Mln. di annunci di case vacanze in 190 paesi nel mondo declinati in 11 lingue. HomeAway® offre una selezione di case vacanze, chalet, appartamenti, ville come anche sistemazioni più insolite, in grado di offrire ai viaggiatori esperienze memorabili e numerosi vantaggi rispetto alle tradizionali sistemazioni. La società è inoltre un punto di riferimento sia per i proprietari di case vacanze che per i property manager che intendono pubblicizzare le proprietà online. Il Gruppo ha registrato una crescita costante organica supportata da una strategia di acquisizioni che si sono susseguite negli anni e che oggi sono arrivate a quota 23 compagnie di cui numerosi brand leader di mercato in più di 17 paesi tra Europa, Sud America, Stati Uniti, Asia e Oceania: HomeAway.com, VRBO.com e VacationRentals.com negli Stati Uniti; HomeAway.it, Homelidays.it e Toprural.it in Italia; HomeAway.co.uk e OwnersDirect.co.uk nel Regno Unito; HomeAway.de in Germania; Abritel.fr e Homelidays.com in Francia; HomeAway.es e Toprural.com in Spagna; AlugueTemporada.com.br in Brasile e HomeAway.com.au in Australia, Bookabach Ltd, sito di case vacanze neozelandese specializzato nell'affitto di proprietà in tutto il continente Oceanico, di cui HomeAway possiede il 55%, Travelmob™, una startup asiatica con base a Singapore operante nel settore turistico, BedandBreakfast.com, il sito più completo per la ricerca di bed and breakfast nel mondo, Tujia.com, il primo provider cinese di case vacanze online, di cui HomeAway possiede una quota di minoranza, Stayz Group, proprietario del sito Stayz.com.au, leader nel mercato delle case vacanze in Australia e Glad to Have You,Inc, l'azienda creatrice e proprietaria di Glad to Have You™ ("GLAD"), l'applicazione di guest management rivolta ai proprietari privati e ai property managers. Per ulteriori informazioni www.HomeAway.com


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI