Cerca nel blog

martedì 31 marzo 2015

Alla scoperta di Luciano Pavarotti, Enzo Ferrari e delle altre imperdibili eccellenze del territorio modenese, con le proposte delle Terme della Salvarola


Eccellenza Land

Alla scoperta di Luciano Pavarotti, Enzo Ferrari e delle altre imperdibili eccellenze del territorio modenese, con le proposte delle Terme della Salvarola


Milioni di persone hanno pronunciato questi nomi: Enzo Ferrari e Luciano Pavarotti. Due inossidabili miti che grazie a passione, talento e genio hanno fatto conoscere Modena in tutto il mondo. Una terra ricchissima anche di tesori artistici, culturali e gastronomici che, in occasione di EXPO 2015, la provincia modenese consentirà - fino al 31 ottobre 2015 - di scoprire con l’imperdibile proposta: "Discover Ferrari & Pavarotti Land"
Dai Musei Ferrari di Modena e Maranello alla casa in cui abitò il Maestro Pavarotti (apertura straordinaria al pubblico per l'occasione), dalle acetaie del famoso Balsamico Tradizionale ai caseifici del Parmigiano Reggiano, dal Museo del Salume fino alle meraviglie architettoniche medievali e rinascimentali dei centri storici di Modena, Maranello, Nonantola (ben collegati con le linee ferroviarie tradizionali e ad Alta Velocità) e con il centro storico di Sassuolo. Proprio da quest’ultima cittadina, famosa per l’imponente Palazzo Ducale Estense, partirà "Ceramicland" (un secondo circuito incentrato sulle aziende della ceramica, leader del settore. Sarà possibile osservare l’intero ciclo produttivo, partendo dalla creatività dei laboratori del design, ai musei che ne raccontano la storia, passando per le officine che progettano e producono impianti, fino alla produzione delle piastrelle e alle visite degli showroom aziendali). 
La stagione sarà anche costellata da numerosi eventi sul tema del cibo, per gustare appieno tutti i sapori del territorio. Un’esperienza unica e straordinaria di turismo enogastronomico, culturale, motoristico ed industriale che valorizza uno dei territori di punta del Made in Italy e che vede protagonista Salvarola Terme, sulle prime colline di Modena. Località ideale per il soggiorno di relax ma vicinissima ai più importanti poli attrattivi gode del valore aggiunto della SPA termale. 
L’Hotel Terme Salvarola (4 stelle) mette a disposizione i pacchetti "Discover Ferrari & Pavarotti Landda 1, 2 o 3 notti che comprendono pernottamento in camera doppia Classic con prima colazione a buffet e le visite al centro storico di Modena, Patrimonio UNESCO, al Palazzo Ducale Estense e al centro storico di Sassuolo, ad un’acetaia produttrice di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena con degustazione, ad una cantina di Lambrusco con degustazione, al MU.SA. - il Museo del Salume - a un caseificio di Parmigiano Reggiano, alla prestigiosa collezione di auto d’epoca Panini e alla casa del Maestro Pavarotti. Inoltre 1 biglietto per il Museo Ferrari di Maranello, 1 biglietto per il Museo Enzo Ferrari di Modena (tutte le navette incluse).
Il pacchetto da una notte con 1 Percorso Benessere alla spa termale Balnea (con piscine termali a varie temperature con idromassaggi, sauna, bagno di vapore, sala relax, palestra cardio fitness, solarium estivo nel giardino) e 1 massaggio rilassante agli oli orientali a lume di candela, tra aromi e musiche soft (30 minuti) costa 179 euro per persona.
Il pacchetto da due notti non include il massaggio ma offre ben 2 giornate di Benessere alla spa termale Balnea. Costa 195 euro per persona.
Il pacchetto da tre notti comprende anche 3 giornate di Benessere alla spa termale Balnea e 1 massaggio rilassante tra aromi e musiche soft (30 minuti). Il prezzo è di 325 euro per persona.
Su richiesta biglietto del treno per Milano con ingresso EXPO.


Per informazioni: Terme della Salvarola
località Salvarola Terme sulle colline di Modena
Tel. 0536.871788
E-mail info@hoteltermesalvarola.it      

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI