Cerca nel blog

sabato 4 agosto 2012

Nicolosi : Gianfranco D’Angelo e Barbara Terrinoni: una serata di risate e divertimento domenica 5 agosto per Stelle&Lapilli

Gianfranco D'Angelo e Barbara Terrinoni: una serata di risate e divertimento domenica 5 agosto per Stelle&Lapilli a Nicolosi.

Nicolosi - La stagione teatrale di Stelle&Lapilli Vivi Nicolosi, organizzata dall'Assessorato al Turismo si accende con la commedia "Eccomi di nuovo qua" (di scena all'anfiteatro comunale Giuseppe Anselmi, alle 21.00 ) di cui sarà brillante protagonista l'attore comico Gianfranco D'Angelo Lo show di D'Angelo, che ha l'esplicito sottotitolo, "Parole, risate e musica", è un collage di sketch, canzoni e ricordi di esperienze professionali. Che periodo! Sembrano dire gli autori, Succede di tutto e sono tutte cattive notizie…In questa grande confusione, arriva D'Angelo e dice: "eccomi di nuovo qua!" Sorride, strapazza un po' tutti, dai politici ai colleghi, esamina il linguaggio della tv, sempre più forte, l'attualità, la complessità della  società di oggi e ne trae battute e sketch esilaranti. Lo spettacolo ha debuttato con successo al Puff di Roma, il teatro di Lando Fiorini, tempio della intramontabile musica romana, e vede protagonista, insieme a Gianfranco d'Angelo, anche la bellissima Barbara Terrinoni, con la regia di Mario Scaletta. La compagnia  è Quinte d'Argento di Roma. In scena con D'Angelo anche Tania Borro e Francesco Jeco. Ma Stelle&Lapilli propone per la serata di domenica anche un interessante concerto, che si terrà sul sagrato della Chiesa Madre, Via Garibaldi, che vedrà protagonista la grande musica interpretata dal quartetto Opera Synphony. I maestri clarinettisti: Concetta Longo, Valentina Lombardo, Federico Torrisi e Stefano Mirone, con il maestro Antonino Cuttone alla chitarra, interpreteranno il remake delle colonne sonore della nostra vita. Il concerto inizierà alle 22.00. Diverse inoltre le mostre artistiche da visitare: Lavica, in piazza Vittorio Emanuele, Alle origini della Fede a cura di Massimo Panebianco, al Museo della Civiltà Contadina, Legno Estro di Mauro De Marchi, al cortile della biblioteca comunale, e la personale di Santi Di Prima in piazza Antonino Longo.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI