Cerca nel blog

giovedì 9 agosto 2012

Bolzano Festival musica classica e giovani talenti invadono la città: Il programma dal 18.08 al 06.09.12
























IL FESTIVAL         

 

Dal primo agosto al 29 settembre Bolzano è il cuore pulsante della musica classica. Il festival riunisce le più significative rassegne musicali estive sotto l'egida del Comune di Bolzano: Antiqua, festival di musica antica e barocca; i concerti della Gustav Mahler Jugendorchester e della European Union Youth Orchestra, le due orchestre giovanili che hanno scelto Bolzano come città di residenza; il 59° Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni accompagnato dalla sesta edizione del suo Festival, assieme i corsi di Alto Perfezionamento e ai concerti dell'Accademia Gustav Mahler. 

Ecco un assaggio del ricco e articolato programma che coinvolgerà l'intera città. 



18.08.12, ore 20.30, Teatro Comunale di Bolzano


EUROPEAN UNION YOUTH ORCHESTRA
MÄNNERGESANGSVEREIN BRIXEN 
GIANANDREA NOSEDA - Direttore
GARRICK OHLSSON - Pianoforte


Richard StraussAlso sprach Zarathustra op.30 // 
Ferruccio BusoniConcerto per pianoforte, orchestra e coro maschile op. 39


Garrick Ohlsson, uno dei più energici Premi Busoni dell'intera storia del concorso pianistico insieme all'Orchesta Giovanile Europea, legata da decenni alla città. Con il Coro maschile di Bressanone e il direttore d'orchestra Gianandrea Noseda eseguiranno per la prima volta a Bolzano il titanico concerto per pianoforte di Busoni, prima di portarlo in tournèe in tutta Europa.



19.08.12, ore 20.30, Teatro Comunale di Bolzano

GUSTAV MAHLER JUGENDORCHESTER 
DANIELE GATTI - Direttore 
FRANK PETER ZIMMERMANN - Violino

Richard WagnerParsifal, Preludio Atto III e L'incantesimo del Venerdì Santo // Alban BergConcerto per violino "Alla memoria di un angelo" // Richard StraussIl Cavaliere della rosa - Suite
Maurice RavelLa Valse 

I primi decenni del ventesimo secolo sono stati profondamente segnati da grandi sconvolgimenti. Difficile trovare interpreti più autorevoli di Frank Peter Zimmermann, Daniele Gatti e la Gustav Mahler Jugendorchester per esprimere la musica di quel periodo, espressione di cambiamenti intensi che ancora oggi si ripercuotono, da Ravel a Berg fino a Strauss. 




 








21.08.12, ore 20.30, Museion

MICHAIL LIFITS - Pianoforte

Wolfgang Amadeus Mozart, Fantasia in re minore K 397 // Nove variazioni in re maggiore su un Minuetto di Jean-Pierre Duport K 573
Sergej RachmaninovVariazioni su un tema di Corelli op. 42 
Arnold SchönbergSechs kleine Klavierstücke op. 19 // 
Robert Schumann, Kreisleriana op. 16

E' ancora lui il Premio Busoni in carica, dopo la decisione piuttosto usuale della giuria della passata edizione di non assegnare il primo premio: Michail Lifits è riuscito nel difficile compito di convincere giuria e pubblico, nel 2009, e da lì in poi le tante platee internazionali con la sua esecuzione pianistica profonda.


24.08.12/25.09.12, 10.00 -13.00, Conservatorio C. Monteverdi




















ALFRED BRENDEL MASTERCLASS
Un incontro tra il Maestro A. Brendel ed i pianisti Antonii Baryschevskyi, Anna Bulkina, Tatiana Chernichka. Confrontarsi con   l'enorme esperienza e il sapere del grande artista e pianista Alfred Brendel è un'opportunità unica che ogni giovane pianista vorrebbe avere. Bulkina, Baryschevskyi e Chernichka accettano la sfida di fronte al pubblico, che avrà la possibilità così di vivere passaggi illuminanti dell'arte di comprendere la musica. Aperta agli uditori, l'esclusiva master class sarà ospitata in luglio al Klavier-Festival Ruhr e in settembre alla HARPA Concert Hall di Reykjavik. 

26.08.12, ore 11.00, Museion

Another Idea of North Hommage to Glenn Gould
VIKINGUR OLAFSSON - Pianoforte

J.S. Bach, Partita in do minore BWV 826  // Partita n. 5 in sol maggiore // J. Brahms, Intermezzo op. 117, n. 1 //E. Grieg, Woodland Peace op.71 n. 4 // J. Brahms, Intermezzo op. 117 //J. Sibelius, Sonatina op.67 n. 2 // J. Brahms, Intermezzo op. 117, n. 3 // R. Wagner /F. Liszt, Isoldes Liebestod

Alcuni giovani pianisti trovano il proprio posto nel mondo concertistico internazionale pur non vincendo importanti concorsi pianistici. Ne è un esempio il giovane islandese Vikingur Olafsson, pianista affascinante, capace di proporre programmi inusuali, che ha deciso di omaggiare a Bolzano il grande Glenn Gould ripercorrendone le tracce della sua "Idea of North".


30.08.12, ore 20.30, Auditorium di Bolzano


Grigory Sokolov - pianoforte


Jean-Philippe Rameau, Suite in re (1724)

Wolfgang Amadeus Mozart, Sonata in la minore KV 310 (300d) (1778) // Sonate a-Moll KV 310 (300d) // Johannes Brahms Variazioni su un tema di Händel op. 24 (1861) // Variationen über ein Thema von Händel Op. 24 // Tre Intermezzi op. 117 (1892) // Drei Intermezzi Op. 117

 

A Bolzano una leggenda del pianismo. Dopo il celebratissimo concerto di due anni fa, il Bolzano Festival è onorato di poter presentare Grigory Sokolov, universalmente considerato uno dei migliori pianisti al mondo per le sue interpretazioni profonde, complete e intense (30.08)


                          

31.08.12, ore 19.30, Museion museo d'arte modenra e contemporanea di Bolzano


FILM: Richter, the Enigma 
1995/1998, 160 min.



Colloquio  con il regista, Bruno Monsaingeon

 

Documentario di Bruno Monsaingeon su Svjatoslav Richter (in lingua italiana).
 Bruno Monsaingeon, musicista e documentarista oltre che grande amico di noti musicisti come Yehudi Menuhin e Glenn Gould, affronta nel suol film "Richter, the Enigma" un viaggio nel tempo: seguendo le orme di Svjatoslav Richter, abbozza un ritratto di quest'enigmatico titano del pianoforte, che va ben oltre l'immagine puramente pianistica. 

 

 
























01.09.12, ore 20.30, Palazzo Mercantile



 

DANIIL TRIFONOV - Pianoforte



 

A. Skrjabin, 
Sonata n. 3 in fa dieses minore op. 23

 //N. Medtner
, Märchen op. 51 Nr. 2, op. 26 Nr. 1, op. 20 Nr. 1 // I. Stravinskij
, Danse infernale, Berceuse et Final (Tr. Guido Agosti ) // F. Chopin
, Barcarolle op.60
12 Etudes op.25





E' stato chiaro sin da subito: Daniil Trifonov ha sbaragliato la concorrenza in un rigenerato Concorso Pianistico Tchaikovsky 2011, dando il via ad una carriera che lo vede ora conquistare le grandi case concertistiche. Con un contratto discografico e un management di portata mondiale il giovane pianista fa passi da gigante in una carriera che si preannuncia sfavillante.



02.09.12, ore 20.00, Istituto musicale Ignaz Friedman, Siusi allo Sciliar



Un omaggio a Ignaz Friedman

 // BEATRICE RANA - Pianoforte



Muzio Clementi
, Sonata in si minore op. 40

 // Alexander Skrjabin,
 Sonata n. 2 in sol dieses minore op. 19, Sonata-Fantasia

 // Frederic Chopin
, 24 Préludes op. 28

 // Ignaz Friedman
, Tre pezzi per pianoforte, op. 33




 

Con un omaggio a Friedman si presenta la giovane pianista italiana Beatrice Rana, che, giovanissima, ha attirato l'attenzione su di sè con un brillante primo premio al Concorso pianistico di Montreal. Una voce certamente fresca e unica fra le centinaia di giovani pianisti.



06.09.12, ore 20.00, Commissariato del Governo per la provincia di Bolzano 


Louis Lortie  - pianoforte 

Franz Liszt 
Années de Pèlerinage

 

Louis Lortie è un artista senza tempo, che va per la sua strada, lontano dall'intrattenimento e dal circo mediatico dello spettacolo, come difensore senza compromessi dei capolavori della storia della musica; forse uno di quei pianisti che si è avvicinato più di altri gli ideali di Busoni e della sua interpretazione pianistica ispirata all'alto sapere artigianale.




WWW.BOLZANOFESTIVALBOZEN.IT



Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI