Cerca nel blog

lunedì 12 settembre 2016

Un weekend autunnale all’insegna dello sport? Provate il Burgenland


Un'ampia scelta di opportunità per una vacanza attiva nella cornice di un paesaggio incantevole, il Burgenland
In bici intorno al lago_(c) NTG_steve.haider.com
(c) Burgenland Tourismus_Peter Burgstaller
Milano, settembre 2016 *** Archiviate le vacanze estive e con l'autunno ormai alle porte, non manca la voglia di ritagliarsi ancora qualche giorno per sfuggire alla quotidianità e sfruttare le ultime giornate calde prima dell'inverno. 
Il Burgenland sembra nato apposta per chi ama stare all'aperto e, magari, anche fare un po' di sport. 
Grazie ai suoi paesaggi naturali, che fanno da sfondo alle aree pianeggianti a nord e ai dolci rilievi collinari nella parte meridionale, il Burgenland, con il suo clima mite tutto l'anno, è la destinazione ideale per chi non vuole rinunciare a un piacevole prolungamento delle vacanze estive, e rimettersi in forma con un po' di sport.

In bici o E-bike
Oltre 2.500km di piste ciclabili segnalate permettono di scoprire le bellezze di questa affascinante destinazione. 
Tutti i percorsi sono ben segnalati, in gran parte asfaltati e ottime infrastrutture, numerose stazioni di noleggio, centri di servizi e riparazione. 
Tra i più belli, è da segnalare la pista di circa 130km intorno al lago di Neusiedl (pista B10), che attraversa parte del Parco Nazionale Neusiedler See-Seewinkel - il cuore dell'omonima area dichiarata Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO - con fauna e flora
affascinanti da scoprire a piedi o in bici, sconfinando anche in Ungheria. Sempre nella regione del lago di Neusiedl, la Kirschblütenradweg (pista dei ciliegi in fiore) permette di osservare da vicino un'altra meraviglia naturale: migliaia di ciliegi che, nel mese della fioritura, trasformano la regione in un mare di petali.
La conformazione collinare della parte meridionale del Burgenland è un po' più impegnativa per i ciclisti, ma può essere esplorata con le E-bike, utilizzabili su varie piste che propongono percorsi alla scoperta delle gustose specialità locali, o sui fiumi Raab e Lafnitz.
Nel Burgenland centrale, la terra del Blaufränkisch, è invece possibile visitare la regione sui binari di una vecchia ferrovia che è stata trasformata in un percorso di 23 km per draisine, un simpatico mezzo per pedalate in famiglia per andare da Oberpullendorf a Lutzmannsburg e viceversa. 
Con un ritmo medio il tratto è percorribile in circa tre ore. Se siete amanti della velocità, potete addirittura sorpassare: basta sollevare la draisina dai binari e passare avanti! 
Per il ritorno si può usufruire dei mezzi pubblici o di un servizio taxi appositamente predisposto.

Sport acquatici sul lago e sui fiumi
Con una profondità media di 1,5 m, le giornate in gran prevalenza soleggiate e le condizioni ottimali del vento, il lago di Neusiedl è un bacino molto amato per le regate anche a livello internazionale. 
Assolutamente da provare, un giro in canoa al confine con l'Ungheria nel parco naturale del fiume Raab.

Altri sei parchi naturali sono a disposizione di tutti gli amanti delle passeggiate e degli sport all'aria aperta, come il Neusiedler See-Leithagebirge, con le antiche Kellegassen, le strade delle cantine. 
La fortezza di Forchtenstein è invece la punta di diamante dell'area attorno al parco naturale Rosalia-Kogelberg
Da non perdere una spedizione (anche per bambini) alla scoperta di resti antichi (Ruine Landsee) nel parco naturale Landseer Berge, il punto più elevato della regione (884 m sul livello del mare) nel parco naturale Geschriebenstein-Irottkö
Il parco naturale Weinidylle (mondo bucolico dei vigneti) si rivela all'altezza delle aspettative con scenari di bellezza impareggiabile.

Ecco un esempio di tariffa per un soggiorno all'insegna di sport e passeggiate autunnali in Burgenland presso l'Hotel Wende

Vino & bicicletta
  • 4 notti in camera doppia "Standard" trattamento di mezza pensione
  • 1 x bicchiere spumante Szigeti
  • morbido accappatoio e cesto di frutta in camera
  • degustazione vini 1 x presso i nostri viticoltori a Weiden / See (Self-drive)
  • noleggio biciclette e cartina per il cicloturismo
  • bottiglia "Wine of the Year" nella stanza
  • passaporto moda per il Designer Outlet Parndorf McArthurGlen
  • tutti i servizi della Neusiedler See Card (18.03.-30.10.)
  • area relax con piscina coperta, idromassaggio, bagno turco, sauna, sauna a infrarossi e Fitness Center
  • colazione con quotidiano sul tavolo
Da € 326,- a persona in camera doppia standard
Da € 366,-
a persona in camera singola
Va inoltre aggiunta la tassa di soggiorno di € 1,50 a persona al giorno fino al 31.03.2017.
Offerta valida tutto l'anno escluso i mesi di luglio/agosto, san Martini 11 novembre e san Silvestro.

Per informazioni e prenotazioni:
Hotel Wende GmbH & Co. KG
Seestraße 40
7100 Neusiedl am See
Tel.: +43 2167 81 11
Fax: +43 2167 81 11 649
http://www.hotel-wende.at/home/

Pista ciclabile
km
Percorso / Da non perdere


Paradiesradroute
(Dal 16/05/2015)




260


La pista ciclabile Paradiesradroute percorre il Burgenland meridionale e tocca tre parchi naturali nelle vicinanze dei fiumi Raab e Lafnitz. Da non perdere gli idillici quartieri delle cantine (Kellerviertel) e gli imponenti castelli. I dolci rilievi collinari, che si alternano alle vaste pianure, possono essere percorsi senza fatica in E-Bike.


B10
Neusiedler See





135
L'unica pista ciclabile a 5 stelle secondo l'ADFC (Allgemeiner Deutscher Fahrrad-Club) circonda tutto il lago di Neusiedl, da quasi 15 anni dichiarato Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco Qui è possibile vivere un'autentica esperienza dell'antica regione della Pannonia.


EUROVELO 13
Iron Curtain Trail



287,2 (in parte in Ungheria)
Questa pista ciclabile collega 20 nazioni europee nel territorio dell'ex cortina di ferro. Le tratte in Burgenland cominciano a Kittsee, vicino a Vienna e Bratislava, e seguono la linea di confine tra Burgenland e Ungheria fino al confine tra Austria e Slovenia.


B20
Lackenradweg




48


Il circuito che si snoda lungo l'area protetta del lago di Neusiedl percorre prati umidi, pascoli e un lago salino, popolati nei mesi estivi da oltre 300 specie di uccelli. Oltre a varie specie volatili dai piumaggi variopinti, abitano questa zona anche gli asini bianchi e i bovini grigi della regione.

B12
Kirschblütenradweg / Pista dei ciliegi in fiore



43

Sempre nella regione del lago di Neusiedl, questa pista ciclabile permette di osservare da vicino un'altra meraviglia naturale: migliaia di ciliegi che, nel mese di aprile, trasformano la regione in un mare di fiori. Per i più golosi è consigliabile visitare la regione a maggio o giugno, quando le ciliegie sono mature e gustose.


Festivalradweg
(Apertura in estate)




65


Si può vivere in maniera particolarmente intensa l'offerta culturale del Burgenland, in quest'itinerario che unisce i luoghi del festival Mörbisch e St. Margaret con la capitale Eisenstadt. Un palcoscenico "sul lago", l'opera, Haydn e altri appuntamenti da non perdere saranno "a portata di bici" a partire dall'estate 2015.


R32
Rosaliaradwanderweg




58


L'itinerario della regione Rosalia, dolcemente ondulato, offre piacevoli momenti di relax. La fatica delle pedalate sarà ricompensata con frutta dolce, soprattutto fragole, che possono essere raccolte direttamente dai campi e gustate vicino al luogo in cui si svolge il festival.

  
A due passi da Vienna, il Burgenland è una regione tutta da scoprire, vivere e ricordare. 300 giorni di sole all'anno per un lembo di terra dalle mille sfumature. In questa cornice pittorica prendono vita castelli, fortezze, torri di avvistamento e una frizzante atmosfera culturale. 
Passato e presente si fondono in un tutt'uno regalando al turista la suggestione di un mix tra antiche leggende e fermento innovativo. 
Area naturale protetta per un terzo del territorio, il Burgenland vanta piste ciclabili, sentieri per trekking, paradisi per velisti e surfisti: un vero eldorado per vacanze eco-sportive. 
Un viaggio nella storia e nei sensi, impreziosito dalle tante esperienze gourmet locali e dall'aroma dei suoi vini... per un soggiorno all'insegna del benessere sul versante più soleggiato dell'Austria.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI