Cerca nel blog

domenica 15 maggio 2011

4 giorni di vacanza in Toscana con il ponte del 2 giugno

Ponte 2 giugno: alcuni suggerimenti su cosa visitare nel Chianti in pochi giorni. E’ possibile, in un week end, farsi un bel tour in Toscana- magari limitandosi alla zona del Chianti- e godere appieno di alcune delle peculiarità di questa zona.

Ad esempio: si consiglia di visitare Volterra, San Gimignano, Greve in Chianti e Castellina in Chianti, perchè sono 4 borghi medievali ai quali dedicare ognuno un giorno. Luoghi carichi di storia, di musei, ma anche di mercati tipici, botteghe artigiane e manifestazioni (degustazioni di vino, in particolare, ma anche streetfood).

E' naturalmente possibile visitare anche le acerrime nemiche Firenze e Siena, anche se con soli 4 giorni a disposizione sarebbe un delitto dedicare solo poco tempo a queste meraviglie. Meglio concentrarsi su posti più piccoli ma altrettanto suggestivi. In meno di una settimana non è possibile vedere tutto, ovviamente, ma è possibile comunque avere una buona panoramica, e farsi delle vacanze utilizzando i pochi giorni del ponte del 2 giugno in maniera davvero interessante.

Per chi invece preferisce un po’ di relax, può prenotare presso uno dei tantissimi agriturismi, ed avere un contatto diretto con la natura, la campagna, usufruendo comunque dei tanti comfort che queste strutture hanno integrato tra i servizi standard nel corso degli anni: centri benessere, maneggi, eccetera.

In alternativa- ma quasi con le stesse caratteristiche, si può anche optare per le case vacanze o le ville in affitto (per gruppi più numerosi). La tranquillità e il benessere saranno salvaguardati, e il vostro ponte del 2 giugno aderente alle vostre aspettative.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI