Cerca nel blog

giovedì 10 settembre 2015

Famiglie in campeggio: piscine e parchi acquatici fanno la differenza

Il portale Campeggi.com e il blog Bimbieviaggi.it hanno selezionato alcuni tra i campeggi e i villaggi italiani meglio attrezzati con piscine e parchi acquatici per famiglie con bambini.


L'estate è ormai agli sgoccioli, ma per molte famiglie italiane è ancora tempo di vacanze all'aria aperta. A loro e a tutti i vacanzieri rientrati alla base che già sognano le vacanze estive del prossimo anno, magari con il buon proposito di programmarle in anticipo, il portale Campeggi.com  e il blog Bimbieviaggi.it  offrono una selezione di campeggi e villaggi italiani in grado di distinguersi per il fascino, le dimensioni o le peculiarità delle piscine e dei parchi acquatici che si trovano al loro interno.

Se le piscine e i parchi acquatici sono sempre sinonimo di divertimento, per le famiglie in vacanza diventano imprescindibili. Amatissimi dai bambini e anche dai più grandi, infatti, i giochi in acqua possono trasformare una normale giornata di svago in un'entusiasmante esperienza per tutta la famiglia: in alternativa al classico bagno al mare o come giocosa conclusione di una giornata trascorsa in spiaggia.

Proprio per questi motivi, negli ultimi anni molti campeggi e villaggi italiani hanno investito nelle piscine che, richiestissime dalle famiglie e dai turisti stranieri, offrono oggi elevati standard di sicurezza anche per i bimbi più piccoli, servizi di animazione e non di rado si sono trasformati in grandi parchi acquatici con attrazioni come scivoli, getti d'acqua e tanti altri giochi degni di un grande parco divertimenti.

Bimbieviaggi.it e Campeggi.com, portale del network KoobCamp dedicato ai viaggi all'aria aperta, hanno selezionato alcuni campeggi e villaggi italiani che offrono piscine o parchi acquatici adatti alle famiglie con bambini, anche molto piccoli, e i servizi più apprezzati dai turisti di tutto il mondo.

1) Spina Camping Village a Lido Di Spina, Comacchio (FE), Emilia Romagna 
Lo Spina Camping Village offre un nuovo parco acquatico ad ingresso gratuito con ben 1.200 mq di specchio d'acqua, 3.600 mq di prendisole e più di 2.000 posti sole. Dedicati al divertimento di grandi e bambini sono lo scivolo a tripla slide, lo scivolo kamikaze e lo scivolo a cerchio. E per i bimbi ancora più piccoli? Lo Spina Camping Village, oltre ad offrire mini club e junior club, ha pensato anche a una piscina profonda appena 30 cm, ideale per una bagnetto all'insegna della massima sicurezza!

2) Camping Rosselba Le Palme a Portoferraio (LI,) Isola d'Elba, Toscana
Il Camping Rosselba vanta una grande area dedicata alla piscina, circondata dalla caratteristica e profumatissima vegetazione che la rende un luogo suggestivo per il relax in acqua e per prendere il sole. Bar fornito e una bellissima terrazza completano questo luogo d'incanto , mentre per i momenti dedicati alla famiglia e ai più piccoli c'è l'apposita area attrezzata, con scivoli e giochi d'acqua per un sicuro divertimento.

3) Camping Village Portofelice a Eraclea Mare (VE
), Veneto
Il Camping Village Portofelice si caratterizza per una vasta area attrezzata dove le piscine, anche con idromassaggio, si alternano a spaziosi solarium per offrire a tutti il massimo del relax. Dai grandi ai bambini, l'area piscine si adatta a ogni esigenza, grazie alle differenti profondità. Ai bambini piaceranno sicuramente i due scivoli, alti circa 3 metri, mentre i genitori più sportivi apprezzeranno la piscina per acquagym.


4) Isolino Camping Village a Fondotoce di Verbania (VB), Piemonte
All'Isolino Camping Village è presente un suggestivo parco piscine, situato a pochi metri dalle rive del Lago Maggiore. Protagonista è una grande piscina centrale che, grazie alla profondità graduale, ben si adatta sia ai grandi e ai bambini, per i quali sono presenti anche scivoli su misura e simpatiche fontane a forma di fungo e girasole. Amatissimo dai bambini più grandicelli è invece il castello d'acqua, con numerose attrazioni per divertirsi in acqua con giochi sempre nuovi.

5) Camping Ca' Savio a Cavallino-Treporti (VE), Veneto
Al Camping Ca'Savio le aree dedicate alle piscine sono due, una in pineta e l'altra in prossimità del ristorante. Entrambe le aree sono pensate per accogliere grandi e piccini, ma se la piscina in pineta ha un livello dell'acqua più alto ed è pensata per il relax, quella che si trova accanto al ristorante offre attrazioni specifiche per i bambini, come il divertentissimo galeone dei pirati e gli scivoli.

6) Camping Village Le Pianacce a Castagneto Carducci (LI), Toscana
Il Camping Village Le Pianacce ha una particolarità che lo distingue dagli altri campeggi con piscina o parco acquatico: all'interno del Pianacce Spray Park i bambini possono divertirsi in tutta tranquillità tra gli spruzzi d'acqua. Dai cannoncini ai secchi in movimento, passando per gli scivoli e fino ai gayser che escono dal terreno, tutto nell'acquapark è pensato per una giornata in allegria. E per rilassarsi ci sono ben 500 metri quadri di solarium con lettini e giochi per i più piccoli.

7) Camping La Masseria a Gallipoli (LE), Puglia
All'interno del Camping La Masseria è presente un vero e proprio parco acquatico, tra i più grandi del Sud Italia e con la particolarità di un'unica grande vasca che cambia in funzione della zona: dalla scarsa profondità dell'area bimbi alle corsie per il nuoto libero, passando per l'idromassaggio e fino ai percorsi idrovascolari. Tutto intorno alla grande piscina, il camping offre un solarium che spazia dalle zone servite in modo tradizionale, con ombrelloni e lettini, al prato dove trovare refrigerio. Il tutto, ovviamente, con un occhio di riguardo per i più bambini.

Maggiori informazioni sui migliori campeggi e villaggi con piscine o parchi acquatici sono disponibili su Campeggi.com alla pagina dedicata:  
http://www.campeggi.com/le-nostre-proposte/campeggi-con-parchi-piscine_rt8

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI