Cerca nel blog

lunedì 29 febbraio 2016

ARRIVA IL SITO DEL TURISMO CULTURALE NELL’ARTIGIANATO ITALIANO E TRENTINO

PRENOTA LA TUA ESPERIENZA, VISITA I LABORATORI E SCOPRI I SEGRETI DELLA MANIFATTURA. UNA START-UP TRENTINA CRESCE CON UN'IDEA DI TURISMO UNICA


Vuoi andare a conoscere gli artigiani italiani d'eccellenza nei loro laboratori? Ti piacerebbe vivere una giornata di workshop in bottega e scoprire i segreti del made in Italy?

Italian Stories, un'impresa nata dalla fucina di Progetto Manifattura, l'hub della green economy trentina, offre la possibilità di scegliere tra tante storie affascinanti e di prenotare in modo facile e sicuro tante diverse esperienze autentiche nei laboratori dei migliori artigiani in tutta Italia. È possibile anche chiedere un percorso o un'attività personalizzata, entrando direttamente in contatto con l'artigiano scelto.

Sulla piattaforma si mettono in contatto viaggiatori, specie quelli che cercano esperienze autentiche e personalizzate, con gli artigiani dei territori italiani. Il funzionamento della piattaforma è semplice. Il viaggiatore, o chi semplicemente vuole conoscere dall'interno come funziona la produzione, può prenotare l'esperienza da vivere partendo dalla scelta del territorio o della tipologia di produzione, entrando direttamente in contatto con gli artigiani che le propongono.

Dall'altra parte, gli artigiani, i designer o i produttori possono inserire autonomamente la propria proposta di esperienza: di visita, laboratorio o approfondimento.

E' possibile per tutti recensire le esperienze vissute e candidare nuove realtà artigianali da inserire in piattaforma.

Molti gli artigiani Italian Stories in Trentino, presenti sia nelle Valli che nel centro storico di Trento. Gabriele, ad esempio, si occupa della produzione delle tradizionali stufe in maiolica all'interno dell'azienda di famiglia, attiva dalla fine degli anni '80. Sempre nelle valli si sviluppa l'attività di Giorgia e Lucia, rispettivamente artigiana della porcellana e feltraia.

Altra eccellenza del territorio Trentino è rappresentata da Andrea, la cui famiglia di ramai specializzati nella realizzazione di eleganti e raffinati manufatti in metallo rosso per la cucina è attiva ormai da tre generazioni. In questo caso, oltre al laboratorio di produzione, è possibile visitare la collezione di famiglia, nonché uno dei più grandi musei del rame in Europa.

Anche il centro storico di Trento vanta un laboratorio artigianale incredibilmente affascinante, quello di Gianmaria, giovane liutaio formato in una delle migliori scuole del settore. In questo spazio, i profumi del legno arricchiscono ulteriormente un ambiente di per sé sofisticato, quasi in contrapposizione con l'immaginario comune secondo il quale il laboratorio artigianale è, il più delle volte, sinonimo di caos.

Andrea, ramaio

Gianmaria, liutaio

Lucia, feltraia e

Alberto, mugnaio

Giorgia, artigiana della porcellana

Gabriele, stufe in ceramica


«L'artigiano è il primo ambasciatore dell'identità dei luoghi dove vive e lavora"», spiega Eleonora Odorizzi, una delle fondatrici di Italian Stories. «Perché la valorizzazione dell'artigianato di qualità, attraverso la narrazione e la creazione di esperienze, promuove nuove forme di turismo consapevole, che sostienetengono la filiera produttiva locale. Perché un territorio non si visita, si vive?.

Si presenta come una strategia innovativa per la promozione territoriale. «Grazie alla rete di Storyfinder locali che permettono di avere un contatto diretto con le diverse realtà artigianali, si sta sviluppando una crescente rete di conoscenze e di esperienze che rende Italian Stories realmente unico», continua Odorizzi.

ALCUNI NUMERI
La piattaforma è stata lanciata a Gennaio 2015 e ad oggi vanta più di 300.000 visualizzazioni, numerose presenze su testate giornalistiche e televisive Italiane e estere, 100 artigiani eccellenti attivi sul sito, più di 200 esperienze disponibili da prenotare online, oltre ad un trend di vendita delle esperienze in netta crescita, con richieste e recensioni sia da parte di utenti italiani che esteri.


CHE TIPO DI ESPERIENZE POSSO FARE?
Ogni artigiano può proporre il tipo di esperienza che meglio racconta il suo modo di lavorare, più giusta per il suo laboratorio e per le sue attitudini relazionali; noi non ci limitiamo solo a suggerire alcune possibilità, ma siamo anche disponibili ad aiutare a creare e a scegliere la soluzione più adatta per ognuno.

Visite
Poter visitare insieme all'artigiano gli spazi dove lavora, farsi raccontare dalla sua voce e vedere direttamente come vengono prodotte le creazioni a mano che fanno parte del patrimonio della manifattura italiana, è un'esperienza unica e imperdibile, aperta a tutti!


Workshop
Se volete mettere alla prova le vostre capacità creative, potete partecipare alle attività proposte nei laboratori e apprendere le competenze tradizionali insegnate dagli artigiani locali di talento, arricchendo la vostra vacanza con la sperimentazione dei segreti secolari della cultura manifatturiera.


Special
Farsi guidare alla scoperta del territorio con la chiave di lettura dell'artigiano locale, interprete e custode dei segreti della tradizione, dell'ambiente, della cultura e della manifattura della zona, è un'esperienza unica di immersione nel vero made in Italy.


TEA
Per maggiori informazioni:
mail office@italianstories.it
facebook: italianstories
twitter: italian_stories
instagram: italianstories
vimeo: italianstories



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI