Cerca nel blog

giovedì 10 agosto 2017

Agosto allo Zoo d’Abruzzo, per conoscere ed amare gli animali, alla scoperta dei nuovi cuccioli, con un team esclusivo.

Assegnato nell'ambito del "Premio Simpatia" di Montesilvano, riconoscimento d'eccellenza.

Trascorrere una giornata estiva da idillio, si può, allo "Zoo d'Abruzzo". 


L'area faunistica di Rocca San Giovanni, offre un ampio parco zoologico, coniugando amore per gli animali e divertimento, grazie ad un team esclusivo, a disposizione delle richieste del pubblico. 

Lo zoo lo scorso 29 luglio, ha ricevuto nell'ambito del "Premio Simpatia" di Montesilvano (Pe) per la sezione eccellenze d'Abruzzo, il riconoscimento,  ritirato dal curatore Renato Bellucci.

Il parco si trova in Contrada Scalzino, 27/E  località Rocca San Giovanni (CH),  è facilmente raggiungibile,  a circa m.700 dall'uscita A14, casello di Lanciano; offre un ampio parcheggio gratuito. 

Per tutto il mese di Agosto è aperto tutti i giorni  dalle 10,00 alle 18,00. 

Oltre al parco animali lo zoo, possiede, un piazzale di ritrovo con chiosco bar e self service,  un parco giochi  per bambini, un'arena e un teatro, per cui durante la visita è possibile assistere a spettacoli dal vivo, dimostrazioni didattiche ed esibizioni varie. 

Il biglietto comprende, la visita libera al parco per tutta la giornata, la visione di tutti gli spettacoli in programma e l'utilizzo della nuova area picnic, situata in un bosco di querce e ulivi secolari.

Lo zoo dispone di un parco animali variegato, ogni specie è situata nel proprio habitat naturale, è questo facilita anche il mantenimento e la conservazione della specie, nuovi cuccioli sono sempre in arrivo. 


Nel mese di luglio la coppia di Istrice asiatico è stata allietata dalla nascita di un piccolo dalla coda bianca. Si potrà osservare il nuovo arrivato, durante le esplorazioni del recinto esterno che solitamente effettua nel tardo pomeriggio.

Un percorso pedonale vi permetterà di visitare interamente il parco ed interagire con gli animali, come offrire delle foglie alla giraffa,si svolgono inoltre attività educative con alcune delle specie più importanti (giraffe, elefanti e rinoceronte bianco). 

Il giardino zoologico ospita fauna africana: rinoceronte bianco (esemplare raro), zebre, lichi del Nilo, antilopi alcine, giraffe,  leone, elefante africano; fauna del bosco europeo, che comprende i daini, il gufo reale ed altre specie. 

Novità del 2017, l'isola dei lemuri, dove è ospitato un gruppo di Lemuri Catta, in seno al Programma EEP degli zoo europei. 

Inoltre  vi sono varie specie di uccelli e pappagalli, rettili, i giganti asiatici, gli elefanti ed ancora cammelli, le otarie, i canguri e tanti altri animali. 

Lo zoo collabora con l'associazione "SOS Elefanti", per la salvaguardia dell'Elefante del Borneo nel Sabah.

Per ulteriori dettagli è possibile consultare il sito: www.zooabruzzo.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI