Cerca nel blog

giovedì 15 dicembre 2016

Sardegna, estate 2017, Delphina Hotels & Resorts gioca d’anticipo

Il gruppo alberghiero sardo, brand leader per le vacanze nel nord della Sardegna, lancia le offerte-risparmio per la prossima stagione. 
Da prenotare entro il 31 gennaio.

15 dicembre 2016 – Le vacanze estive sembrano lontane, ma Delphina Hotels & Resorts – il gruppo alberghiero sardo con tre hotel 5 stelle, quattro hotel 4 stelle e un esclusivo residence, tutti lungo la costa del Nord Sardegna – è pronto con le proposte per la prossima stagione, al via a maggio 2017. 

Tra le più interessanti, spiccano quelle per chi decide di prenotare con anticipo la propria vacanza al mare: c’è infatti tempo fino al 31 gennaio per usufruire dell’Offerta Primissimi, che include il 15% di sconto sul soggiorno in tutti gli hotel del gruppo, garantendo il massimo risparmio. 

In più, per chi desidera raggiungere la Sardegna in nave o in aereo, offerte personalizzate con partenze tutti i giorni della settimana dai principali porti e aeroporti nazionali e la possibilità di usufruire di transfer a tariffe scontate riservati agli ospiti Delphina.

 

Con 21 premi internazionali per l’ottimo rapporto qualità prezzo e numerosi riconoscimenti da parte della stampa nazionale e internazionale, tra cui il Sunday Times e il Daily Telegraph, gli hotel e resort Delphina sono un indirizzo sicuro per una vacanza che coniuga un’ospitalità mediterranea autentica alla natura unica del Nord Sardegna

Un mondo di idee e attività che si declina nelle singole strutture, tutte diverse, ma complementari tra loro. In comune, il profondo legame con il territorio, da scoprire grazie ad una ricca varietà di escursioni via mare e via terra, il benessere con sei prestigiosi centri Thalasso & SPA ad uso esclusivo degli ospiti, un’attenta selezione di prodotti locali per piatti gustosi che valorizzano le tradizioni culinarie della Sardegna.

Partendo dalla costa occidentale del Nord Sardegna, la prima struttura Delphina che si incontra è il Resort & SPA Le Dune, a Badesi, davanti alla favolosa spiaggia di sabbia di Li Junchi, vero e proprio paradiso per famiglie con bambini, con possibilità di scelta tra cinque hotel 4 stelle e 4 stelle superior, 10 ristoranti, 6 piscine, spazi attrezzati per i più piccoli e tante attività sportive (www.resortledune.com).

Qualche chilometro oltre, nei pressi di Isola Rossa, ecco l’Hotel Torreruja Thalasso & SPA, con vista mozzafiato sul Golfo dell’Asinara: romantico 4 stelle, ottimo per vacanze che coniugano mare e benessere (www.hoteltorreruja.com). 

Non lontano è l’Hotel Marinedda Thalasso & SPA: fresco di restyling, a partire dalla scorsa stagione l’hotel ha acquisito una “stella in più”, diventando il primo e l’unico 5 stelle della costa nord ovest, da Alghero a Santa Teresa Gallura riscuotendo un grande successo e ottime valutazioni (www.hotelmarinedda.com).

In prossimità della “punta” nord della Sardegna è situato invece il Resort Valle dell’Erica Thalasso & SPA, forte di due hotel 5 stelle da sogno (“Erica” e “La Licciola”), con vista sulle isole dell’Arcipelago di La Maddalena, ideali per le vacanze in Sardegna con la famiglia (www.hotelvalledellerica.com).

Mentre nel contesto del prestigioso parco di Cala Capra e nell’omonima baia, un angolo incontaminato del nord della Sardegna di fronte alla Costa Smeralda, si trova l’esclusivo 5 stelle Hotel Capo d’Orso Thalasso & SPA (www.hotelcapodorso.com). 

Non lontano, il prestigioso Residence Il Mirto, immerso nel verde intorno ad una grandissima piscina di acqua marina che precede la spiaggia e la marina privata di Cala Capra, oltre alla possibilità di godere di alcuni esclusivi servizi dell’Hotel Capo d’Orso (a pagamento) (www.residenceilmirto.com). 

E, poco oltre, il Park Hotel & SPA Cala di Lepre, 4 stelle, scelta adatta per gli amanti dello sport, per giovani coppie e per chi viaggia con i bambini (www.hotelcaladilepre.com). 

Infine, ormai alle porte della Costa Smeralda, presso il borgo di Cannigione, si trova il Resort Cala di Falco, 4 stelle, con il suo grazioso porto turistico e le numerose botteghe. Propone la formula hotel, residence e ville esclusive dedicate a chi ama il lusso e la privacy (www.hotelcaladifalco.com).

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI