Cerca nel blog

giovedì 18 maggio 2017

Ryanair lancia i voli in connessione a Roma Fiumicino




RYANAIR LANCIA I VOLI IN CONNESSIONE A ROMA FIUMICINO
Milano, 17 maggio 2017 - Ryanair, la compagnia aerea n°1 in Europa, ha lanciato oggi i suoi primi voli in connessione dall'Aeroporto di Roma Fiumicino, offrendo ai propri clienti una scelta più ampia di rotte, e per la prima volta, l'opportunità di prenotare e potersi trasferire direttamente sui voli in connessione Ryanair.
 
Da oggi, i clienti Ryanair potranno:
  • esplorare le opzioni dei voli in connessione da Roma Fiumicino sul sito Ryanair.com
  • prenotare i voli in connessione sulle 10 rotte iniziali operate da/per Roma Fiumicino (con molte altre a seguire)
  • viaggiare su voli in connessione da/per Alicante, Barcellona, Bari, Bruxelles, Catania, Comiso, Malta e Palermo via Roma
  • passare direttamente dall'area 'airside' sui voli in connessione senza dover transitare nell'area 'landside'
  • avere il proprio bagaglio registrato trasferito automaticamente sul volo con destinazione finale
  • ricevere un solo riferimento di prenotazione per entrambe le prenotazioni dei voli
 
Il servizio di voli in connessione è l'iniziativa più recente del programma Ryanair "Always Getting Better", giunto al suo quarto anno, con un servizio sempre più ampio di voli in connessione che sarà sviluppato sull'intero network di Ryanair per la fine di quest'anno, dopo l'avvio dell'operazione di prova su Roma Fiumicino.
Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer di Ryanair
David O'Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair ha affermato:
"Ryanair è lieta di lanciare il nostro primo servizio di voli in connessione dall'Aeroporto di Roma Fiumicino, permettendo ai clienti di prenotare voli Ryanair in connessione alle tariffe più basse d'Europa. A partire da 10 rotte iniziali da Roma, i clienti potranno trasferirsi sul loro prossimo volo senza dover uscire 'landside' e avere i propri bagagli spediti alla propria destinazione finale. Questo nuovo servizio del programma "Always Getting Better", giunto al suo quarto anno, sarà sviluppato sull'intero network di Ryanair (con aggiunte di ulteriori rotte da Roma durante le prossime settimane e mesi) dopo l'avvio dell'operazione di prova su Roma Fiumicino. Stiamo anche continuando le nostre trattative con Aer Lingus e Norwegian – e altri potenziali partner – con lo scopo di lanciare possibili connessioni con un terzo vettore aereo a fine anno".

Ryanair è la compagnia aerea preferita in Europa, con 119 milioni di passeggeri trasportati all'anno su oltre 1.800 voli giornalieri da 85 basi, collegando oltre 200 destinazioni in 33 paesi. Con una flotta di oltre 360 Boeing 737, ed un ordine per ulteriori 300 Boeing 737, Ryanair continuerà ad abbassare le tariffe e a far crescere il traffico fino a 200 milioni di passeggeri entro l'anno fiscale 2024. Ryanair si affida a un team di oltre 12.000 professionisti dell'aviazione altamente qualificati che forniscono le migliori prestazioni a livello europeo, e da 31 anni detiene il record di sicurezza nel settore.
 
In Italia Ryanair opera dai seguenti 27 aeroporti: Alghero, Ancona, Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Comiso, Cuneo, Genova, Lamezia, Milano Bergamo, Milano Malpensa, Napoli, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pisa, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Torino, Trapani, Treviso, Trieste, Venezia e Verona.




--
www.CorrieredelWeb.it

martedì 16 maggio 2017

A Villa Eden di Merano (BZ) con il Bio Elettro Detox si libera l'organismo, ottenendo un duraturo effetto purezza


 Bye-Bye ai metalli pesanti

A Villa Eden di Merano (BZ) con il Bio Elettro Detox

si libera l'organismo, ottenendo un duraturo effetto purezza

 

Ogni giorno, senza rendercene conto, assimiliamo attraverso la pelle e la nutrizione, oltre che per via respiratoria e orale, metalli pesanti in piccole dosi. Che però aumentano sempre più perché il corpo, da solo, non è in grado di eliminarli. Si accumulano, e ci avvelenano – letteralmente – a poco a poco. La loro presenza nell'aria, nei cibi, negli abiti che indossiamo, nelle tubature degli impianti idrici è cresciuta di pari passo all'industrializzazione. Scegliendo uno stile di vita corretto e naturale, cioè evitando smog, fumo, il consumo di cibi ricchi di conservanti e frutta e ortaggi trattati con pesticidi, detergenti chimici si può arginare la loro azione, ma solo in parte. Veniamo quotidianamente a contatto con arsenico, mercurio, cadmio, piombo, nichel e alluminio, sostanze che possono provocare allergie, intossicazioni e malattie anche gravi. Per questo Villa Eden Leading Park Retreat di Merano (BZ) ha messo a punto il trattamento Bio Elettro Detox, un sistema innovativo per depurare l'organismo dai residui tossici prodotti dall'ambiente. Si tratta di un procedimento di elettrolisi, che stimola il corpo a disintossicarsi grazie all'azione degli ioni negativi, che vengono rilasciati dall'apparecchio e assorbiti dalla cute, per andare a riequilibrare gli ioni positivi presenti – naturalmente - in quantità maggiore nell'organismo umano. Il tutto si svolge in modo molto piacevole: si immergono in piedi in una bacinella con acqua e sale in dosi calibrate nel quale viene inserito un generatore di elettroni. Mai pediluvio è stato così benefico! Le cariche positive e negative forniscono uno stimolo bio-energetico che spinge il corpo a espellere le scorie rappresentate dai metalli pesanti. L'effetto è praticamente istantaneo e visibile: il fluido in cui sono immersi i piedi assume una colorazione giallo-verdina o, in certi casi, marrone o addirittura nera. Le analisi hanno confermato che si tratta di nitrati, metalli pesanti e ammoniaca. Per una disintossicazione profonda sono consigliate tre sedute della durata di circa 20 minuti l'una, da effettuarsi nell'arco di una settimana di soggiorno a Villa Eden. Il prezzo è di 80 euro a trattamento. I risultati sono immediati: la concentrazione mentale e il sonno migliorano, e si avverte da subito una nuova sensazione di benessere. In abbinamento viene consigliata una dieta a base di alimenti antiossidanti, il tutto sotto la supervisione dell'equipe medica di Villa Eden Leading Park Retreat.

 

Per informazioni:

Villa Eden Leading Health Spa

via Winkel  68/70

39012  Merano (BZ)

Tel. 0473.236583

www.villa-eden.com   

info@villa-eden.com!

 





--
www.CorrieredelWeb.it

CartOrange +9% nel 2016. Viaggi su misura in crescita. «7 nuove filiali e 700 consulenti entro il 2020»

La più importante azienda italiana di consulenti di viaggio ha fatto registrare una crescita del 50% negli ultimi quattro anni. L'AD Gianpaolo Romano: «L'obiettivo per il 2020 è realizzare 2 milioni di investimenti totalmente autofinanziati»

 

 

Continua la crescita di CartOrange. La più grande azienda italiana di Consulenti per Viaggiare, la prima a portare questa figura professionale nel nostro Paese quasi vent'anni fa, ha chiuso il 2016 con un'ulteriore crescita del proprio giro d'affari: +9%, risultato che consolida un progresso del 50% negli ultimi 4 anni.

 

«Il piano industriale 2016-2020 varato l'anno scorso –commenta l'amministratore delegato di CartOrange Gianpaolo Romano– è stato pienamente rispettato nel suo primo anno, sia in termini di volumi sia in termini di raggiungimento degli altri obiettivi».

Il piano prevede importanti investimenti totalmente autofinanziati: «CartOrange è un'azienda  liquida –spiega sempre Romano– che, grazie all'intonato cash flow generato dalla gestione operativa,  potrà permettersi di autofinanziare, nel corso dei quattro anni residui del piano, ulteriori investimenti per oltre 2 milioni di euro senza ricorrere all'indebitamento bancario».

«Del resto –prosegue Romano– la marginalità caratteristica  del settore del turismo organizzato mal si concilia con il ricorso all'indebitamento finanziario. Solo le aziende in effettivo equilibrio economico-finanziario potranno giocare ruoli importanti nel futuro». I bilanci di CartOrange da anni evidenziano una condizione di crescente liquidità strutturale e di ragguardevole equilibrio patrimoniale; detta condizione è anche frutto della scelta fatta dai soci di riferimento di reinvestire sistematicamente gli utili in società.

 

Il piano industriale prevede l'ulteriore crescita della rete dei Consulenti per Viaggiare, le figure professionali sulle quali è imperniato il modello secondo il quale CartOrange opera fin dal 1999: si tratta di consulenti di viaggio altamente qualificati, che realizzano proposte di viaggi e vacanze su misura e offrono al cliente il valore aggiunto della vendita a domicilio.

A oggi sono 450 in tutta Italia e CartOrange punta ad ampliare la propria rete specie in quelle provincie in cui il numero dei consulenti non copre le potenzialità del territorio. L'obiettivo è quello di raggiungere quota 700 consulenti nel 2020. Prevista anche l'apertura di nuove sette filiali che, insieme alle 13 già presenti, porteranno a 20 le filiali totali di CartOrange.

 

«Un'opportunità –dice Romano– per tutti gli agenti di viaggio che vorranno intraprendere con il leader di settore una nuova pagina della loro carriera, sfruttando a pieno il know-how di chi da vent'anni porta al successo i consulenti, senza la necessità di stare seduti in agenzia».

Molti gli investimenti previsti in termini di supporti tecnologici per i consulenti e sul piano della formazione, con l'ormai celebre Academy CartOrange, che eroga tutto l'anno corsi online e in aula dedicati ai professionisti di ogni livello.

 

 

CartOrange - Viaggi su misura è la più grande azienda di Consulenti per Viaggiare®, attiva in Italia dal 1999 con 450 Consulenti e svariate filiali sul territorio nazionale. Un servizio personalizzato per proporre viaggi su misura unici e ricchi di esperienze, alla scoperta dei luoghi più belli del pianeta.





--
www.CorrieredelWeb.it

lunedì 15 maggio 2017

Weissensee: una Perla sul lago

Il lago Weissensee (letteralmente, il "lago bianco") è una lunga striscia di acqua purissima adagiata come un fiordo tra i rilievi della Carinzia meridionale. Sul suo specchio si riflettono i paesaggi dell'Austria più fiabesca e remota, con i suoi vasti tappeti verdi e una tranquillità fuori dal tempo. Nelle piccole frazioni che si affacciano sulle rive del lago la presenza umana è silenziosa e discreta. Qui la natura è padrona. Non solo perché l'intera area è tutelata dai regolamenti dell'omonimo Parco Naturale, ma anche grazie all'impegno del Comune di Weissensee che da anni aderisce con entusiasmo all'associazione Alpine Pearls e al suo modello di turismo sostenibile e a "mobilità dolce". Con l'arrivo della bella stagione le acque del lago si sciolgono e i boschi ritornano a colorare i pendii. È il momento giusto per partire alla scoperta di questa Perla appartata e gustarne l'incanto in una delle caratteristiche strutture affacciate sull'acqua.


Un... lago di divertimento Il Weissensee è il lago balneabile più limpido delle Alpi. Per due terzi, le sue rive non sono edificate e si presentano allo stato naturale. Con una temperatura dell'acqua che in estate raggiunge i 24 gradi, il Weissensee è la palestra ideale per gli amanti di nuoto, canottaggio, immersioni (con una visibilità fino a 20 metri), surf e giochi d’acqua, ma anche per chi è in cerca di relax: tutte le strutture ricettive di Weissensee sono dotate di una propria spiaggia privata con prato per prendere il sole. Le 22 specie di pesci presenti nel lago attirano gli appassionati di pesca in ogni stagione. I più curiosi possono seguire il limnologo e itticoltore Martin Müller in un'appassionante visita guidata nell'ecosistema lacustre alla scoperta della vita dei pesci e dei segreti della pesca. I battelli circolano da maggio a ottobre per offrire scorci unici sulle rive selvagge. I visitatori possono solcare l'acqua a bordo del MS-Alpenperle, il primo battello passeggeri elettro-ibrido dell'Austria, o in autonomia con i pedalò, le barche elettriche, le canoe e le E-Waterbike disponibili presso il noleggio Domenig.

Un paradiso per camminatori e ciclisti Il Weissensee è un santuario della natura, ideale da scoprire a piedi o in bicicletta, con oltre 200 km di sentieri che si spingono fino a 1400 metri di altitudine, per godere di una vista mozzafiato sul lago che si snoda tra le valli della Drautal e della Gailtal. Nelle giornate più terse lo sguardo spazia fino all’Italia e alla Slovenia. Il sentiero lungo la riva meridionale, da Neusach a Ortsee, è uno dei più bei percorsi della Carinzia. Lungo gli itinerari non mancano splendidi belvedere e accoglienti malghe per una sosta di relax o uno spuntino. Oltre 100 km di percorsi segnati che si inanellano a una rete di 650 km tra i più bei laghi della Carinzia attendono gli amanti delle due ruote. Particolarmente apprezzato è il percorso tecnico che conduce alla malga Naggler Alm o, per i più avventurosi, il MTB Trail Weissensee per un downhill spettacolare. Completano l'offerta tour guidati, corsi per apprendere o perfezionare la tecnica e strutture ricettive "bike-friendly" con servizio riparazioni, ricovero bike, attrezzi e tanti consigli utili.

Mobilità senza confini Weissensee ha fatto della mobilità sostenibile una bandiera per mantenere integro l'ambiente incantato del Parco Naturale senza rinunciare alla libertà di movimento. Un comodo servizio transfer accompagna gli ospiti dalla stazione ferroviaria di Greifenburg agli alberghi. In loco ci si muove a bordo del bus del Parco Naturale che circola con corse ogni mezz'ora a luglio e agosto, e ogni ora nell resto dell’anno. In estate i "Trekking Bus" accompagnano gli ospiti fino alla stazione della funivia e ai principali punti di partenza delle escursioni. Per chi alloggia in una delle tante strutture aderenti, la mobilità dolce è "all inclusive" grazie alla carta ospiti gratuita Erlebnisspass Mobil+. La tessera consente di accedere gratuitamente ai servizi di trasporto pubblico del territorio e di fruire di consistenti sconti su attività in mobilità dolce e altro ancora.

Il sapore di una vacanza Weissensee è la piattaforma ideale per esplorare il ricco patrimonio culinario della Carinzia, regione storica al crocevia di Austria, Italia e Slovenia. Gli chef che lavorano sulle rive del lago e i ristoratori degli alpeggi propongono prodotti genuini e preparati con fantasia e amore dove il pesce pescato nelle acque purissime del lago incontra i sapori schietti dell'Austria alpina e rurale, dal burro di malga ai frutti di bosco, dalla birra artigianale ai vini profumati dei colli. La bella stagione si apre con l'evento culinario Aufwärt'n am Weissensee, il tour del gusto nel Parco Naturale Weissensee che da giovedì 18 a domenica 21 maggio propone l'abbinamento di splendide escursioni con esperienze culinarie di alto livello in malga, in battello, nelle Stube dei masi e sulla spiaggia. Il 15 e 16 giugno, nel lungo weekend del Corpus Domini, si celebrano le Giornate Cocktail sul Weissensee, una due giorni tutta dedicata all'arte dei cocktail nei sei hotel partner, con una cena accompagnata da prelibati mix di liquori, frutti freschi, spezie aromatiche ed erbe profumate. Tutti i giorni, per chi vuole incominciare la giornata in modo gustoso e originale, si può prenotare un'abbondante colazione in zattera sul lago con i prodotti tipici e genuini della regione.

(Ufficio Stampa Alpine Pearls Italia: OfficineKairos.it)

sabato 13 maggio 2017

A La Francesca Resort sventola Bandiera Blu. Bonassola (SP) si aggiunge a Levanto nella classifica ufficiale delle spiagge più pulite


Bonassola (SP) si aggiunge a Levanto nella classifica ufficiale delle spiagge più pulite

 

Un luogo unico, a pochi passi dall'area marina protetta delle Cinque Terre ed esattamente in mezzo a due spiagge da Bandiera Blu: La Francesca Resort (SP). Nella nuova classifica appena rivelata delle spiagge più pulite per il 2017 entra anche Bonassola, oltre alla già presente Levanto, chiudendo idealmente in un abbraccio di mare perfetto il villaggio di casette colorate. Da sempre località ammantata di storia e magia, oggi La Francesca Resort di Bonassola (SP) ha un motivo di lustro in più. Da passaggio lungo la via Francigena, a cui deve il suo nome, ad oasi preservata grazie alla lungimiranza e all'amore per la natura di Gloria Bortolotti De Poli, madre dell'attuale proprietario, La Francesca Resort rinnova il suo essere "al centro" di un modo green di intendere la vacanza. Tra le strutture liguri con il maggior spazio pro capite a disposizione degli ospiti, offre anche una spiaggia ad uso riservato, per immergersi in tutta tranquillità in uno dei tratti di mare più splendidi d'Italia. La Liguria si conferma al primo posto tra le spiagge più pulite, passando da 25 a 27 località, e un motivo ci sarà se anche i cetacei scelgono questo Santuario naturale pe tornare, anno dopo anno, a riprodursi. Non resta che riservare una delle casette de La Francesca Resort per una vacanza a contatto con la natura, con la certezza di trovarsi in un posto straordinario, che nel rispetto dei tempi e degli spazi offre in premio una bellezza assoluta.

 

Per informazioni:

La Francesca Resort

Bonassola (La Spezia)

Tel. 0187.813911

Ufficio Centrale: via San Marco 24 - 20121 Milano

Tel. 02.6575639  Fax 02.6599301

info@lafrancescaresort.it



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI