Cerca nel blog

domenica 25 giugno 2017

Thailandia con KIboTours: agosto nella terra del Karma


 Thai Life
Le offerte summer di Kibotours: due splendide settimane
nella terra del Karma

L'estate si trascorre in Thailandia con Kibotours, il tour operator specializzato in Sud Est Asiatico che propone diversi tipi di viaggio pensati per soddisfare ogni tipo di esigenza. Dalla proposta young al tour itinerante, tutto il meglio del Thai da vivere in un agosto all'insegna del divertimento e della scoperta di luoghi incantevoli. Le diverse offerte speciali, con partenza da Milano il 5 agosto e da Milano e Roma il 6 agosto 2017, mirano a creare la vacanza perfetta nell'inconfondibile stile KiboTours

Si parte dal viaggio più classico, che prevede tre notti nell'incredibile città di Bangkok e nove (per un totale di due settimane con i viaggi) sull'isola di Koh Samui, tra le più celebri destinazioni della Thailandia, dove togliere i sandali e trascorrere giorni e notti a piedi nudi. Sono previste cinque categorie diverse di sistemazione (easy, standard, superior, prestige, deluxe) con prezzi che partono rispettivamente da 1.395 e da 3.590 euro a persona con sistemazione in camera doppia. 

Chi cerca una vacanza attiva può scegliere il tour Thailandia Smart Summer, bestseller KiboTours della durata di 15 giorni, che parte da Bangkok e termina a Koh Samui e in mezzo permette di visitare le meraviglie dell'interno del Paese, con particolare focus sul Triangolo d'Oro. Il prezzo parte da 2.195 euro per persona con sistemazione in camera doppia. 

L'itinerario Thailandia Explorer,proposto a 2.395 euro a persona in camera doppia, conta 8 giorni di tour e 4 di mare a Koh Samui, ed è rivolto a chi cerca un approfondimento nell'area tra Bangkok ed il Nord. Il tragitto in andata verso Chiang Rai segue la via delle antiche capitali del Sim, pieno di siti archeologi, mentre il percorso di rientro dal Nord del Paese passa per il parco naturale di Khao Yai, dove si passa anche una notte all'aperto in mezzo alla natura, in un suggestivo campo tendato. 

Chi vuole partire dall'Italia con un pacchetto super completo può infine scegliere la proposta Thailandia Special, che ricalca l'itinerario Smart ma prevede tutte le escursioni incluse, offerta a 2.595 euro a persona con sistemazione in camera doppia. Oltre a queste date di partenza gli esperti KiboTours delle agenzie convenzionate sono a disposizione per creare itinerari e viaggi su misura in base alle settimane che preferite.

Per informazioni:
KiboTours
Piazza M. Libertà 3
13900 Biella
www.kibotours.com
travel@kibotours.com


La magica notte di San Lorenzo fa tornare tutti piccoli Peter Pan: naso all'insù alla ricerca di un sogno che si avveri!


Seconda stella a destra…
La magica notte di San Lorenzo fa tornare tutti piccoli Peter Pan: naso all'insù alla ricerca di un sogno che si avveri!
Ecco dove ammirare lo sciame delle meteore

L'estate è magica di per sé: vacanze, relax, voglia di divertirsi e possibilità di trascorrere qualche momento in più con le persone care. E proprio nel cuore della stagione più bella cade, è il caso di dirlo, l'appuntamento con uno degli spettacoli della natura: la notte di San Lorenzo

Tradizionalmente il momento clou è appunto il 10 agosto, ma tutto il periodo è ottimo per lasciarsi catturare dallo splendore del cielo stellato, e rivolgere alle meteore che paiono voler volare sulla terra desideri, sogni e speranze. Spesso però, soprattutto in città, l'inquinamento luminoso e lo smog rendono difficile poter vedere nitidamente la volta celeste. Ecco allora una bella selezione di luoghi incantevoli, dove recarsi per ammirare lo sciame delle Perseidi, e trascorrere qualche giorno di piacevole vacanza.

Nel cuore del Salento, a Manduria (TA), si trovala Masseria Scalella, che vanta una storia antichissima e intimi appartamenti dove vivere tutta l'emozione della Puglia più autentica. L'ideale in questo caso è allungarsi sulle sdraio posizionate nel patio privato, orientandole nella direzione dello sciame meteorico, e lasciarsi trasportare dal momento, magari gustando uno spuntino di mezzanotte fatto in casa, a base di tipiche specialità pugliesi. Oppure salire sulla terrazza-tetto della costruzione principale, dalla quale si possono distinguere tutte le costellazioni. (www.masseria-salento.com)

La piccola spiaggia riparata e privata de La Francesca Resort di Bonassola (SP) è perfetta per accoccolarsi su un telo e lasciare vagare lo sguardo, e la mente, verso l'infinito. A disposizione degli ospiti de La Francesca Resort vi sono anche dei binocoli, per una migliore osservazione del cielo e, su prenotazione, il baretto del Resort è a disposizione per preparare a chi lo desidera il "cestino delle stelle" uno scrigno di prelibatezze da gustare semisdraiati sulle chaise-longue della terrazza. (www.lafrancescaresort.it)

Luogo fortemente "energetico" Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana (GR). Tra antichi siti etruschi e rispetto assoluto della natura (ci troviamo in una tenuta a coltivazione biologica) lo scambio cosmico è assicurato. Uno degli angoli che consente la miglior visuale è la Grande Quercia, simbolo di Montebelli. E per i più avventurosi, il magico labirinto, nel quale lasciarsi guidare dalla luce delle stelle. (www.montebelli.it )

Sulle rive del lago si trova Antico Casale di Montegualandro e Spa di Tuoro sul Trasimeno (PG). Immerso in un giardino di ulivi, il casale settecentesco offre ai suoi ospiti una location speciale per trascorrere una serata di romanticismo e magia. L'unica luce che accompagna lo spettacolo della natura è quella delle candele che vengono accese intorno alla piscina, che rendono l'atmosfera intima agevolando l'ingresso nel mondo dei sogni… che si avverano! (www.anticocasale.it)

Il giardino incantato del Garden Cactus B&B di Favara (AG) è di per sé una meraviglia. Ospita oltre 30mila piante di cactus, in una collezione naturalistica unica in Italia, e qui, a bordo della piscina illuminata, ci si può sdraiare cullati dal silenzio della notte, per volgere lo sguardo al suo drappo blu. L'atmosfera fiabesca che si respira in questa oasi botanica suggerisce sogni e desideri, che si realizzeranno come in una favola. (www.bebgardencactus.it)

ViaggiOggi lancia il suo nuovissimo portale con 1600 alberghi tra cui scegliere direttamente online


 Il tuo hotel in Grecia con un click
ViaggiOggi lancia il suo nuovissimo portale con 1600 alberghi
tra cui scegliere direttamente online

Sempre più vicino a chi cerca il meglio da una vacanza in Grecia, il tour operator ViaggiOggi presenta il suo nuovissimo portale Tour Grecia Classica. Un'idea in più per orientarsi tra le tante proposte combinabili che ViaggiOggi propone. 

La principale novità di Tour Grecia Classica consiste nella possibilità per l'utente di verificare in tempo reale le effettive disponibilità di circa 1600 alberghi, situati nelle più diverse zone della Grecia. Basta inserire il periodo in cui si programma la propria vacanza e il numero degli ospiti e voilà, in un click si ha una panoramica completa delle disponibilità reali degli alberghi in Grecia. 

Se si hanno già le idee chiare si può compilare anche il campo riservato alla destinazione, in modo da circoscrivere ulteriormente la propria ricerca. "Si tratta di una novità molto importante per noi – spiega Carlo Terracciano, titolare del tour operator ViaggiOggi – in quanto pone l'accento sulla formula b2c

Gli altri nostri portali sono focalizzati sulla presentazione e sulla descrizione di tour, crociere Celestyal, soggiorni e le loro varie e possibili combinazioni, pressoché infinite, che si trovano anche sul nostro nuovo portale. 

Su Tour Grecia Classica, però, si possono effettuare ricerche più dettagliate e approfondite, fino ad arrivare ad una conferma della prenotazione in tempo reale". E gli hotel preselezionati sono garantiti dalla qualità a marchio ViaggiOggi, specialista delle vacanze in Grecia. 

"La nostra scelta – prosegue Terracciano - è volta a venire incontro alle esigenze della clientela. Per questo tipo di prodotto, il soggiorno in hotel, gli ospiti cercano soluzioni immediate, quindi questo servizio semplifica tutta la procedura. Per quanto riguarda invece i tour e le crociere solitamente vengono richiesti dettagli e personalizzazioni, sulle quali intervengono i nostri consulenti dopo aver ricevuto una richiesta preliminare. In questo modo riusciamo a garantire il massimo dell'efficienza".

Per informazioni:
ViaggiOggi
Piazza Conca d'Oro, 15
00141 Roma
Tel. 06.48903604
Fax 06.4742900
info@greciaclassica.it
www.tourgreciaclassica.it


venerdì 23 giugno 2017

La spiaggia di Chia si riconferma la più bella d'Italia

Anche quest'anno la Guida Blu ha assegnato le cinque vele al litorale di Chia
Milano, 23 giugno 2017 – Chia si è vista confermare anche quest'anno il riconoscimento di "spiaggia più bella d'Italia 2017" con le cinque vele della Guida di Legambiente e Touring Club Italiano, battendo oltre 100 località marine su tutto il territorio nazionale. Il Chia Laguna è orgoglioso e onorato di essere la 'finestra' sul mare più bello d'Italia.
Per la prima volta, la Guida Blu non premia soltanto i singoli comuni ma i comprensori turistici: quindi più ampie zone costiere composte da più località. Nel 2017 sono 21 i comprensori turistici che hanno ottenuto il riconoscimento delle cinque vele: 15 quelli marini e 6 quelli lacustri. I punteggi sono stati assegnati in base a dati sulla qualità ambientale e dei servizi ricettivi, così come la qualità delle acque, la sostenibilità delle attività turistiche, la presenza di spiagge libere e la valorizzazione di tradizioni storiche ed enogastronomiche. In base a questo, il litorale di Chia si è posizionato in testa alla classifica guadagnando le cinque vele.

Immerso nella natura incontaminata della costa meridionale della Sardegna, il litorale di Chia è un gioco di
 mille colori: dal mare cristallino alle acque turchesi e verde smeraldo, alla laguna popolata da fenicotteri rosa, il verde della macchia mediterranea e le dune dorate delle spiagge. Questa immensa bellezza della natura viene preservata anche grazie al Chia Laguna che si affaccia su queste spiagge e contribuisce a conservare il prezioso equilibrio di questo habitat, proteggendo il delicato ecosistema che lo caratterizza.

Chia Laguna, parte del gruppo Italian Hospitality Collection, offre la soluzione ideale di soggiorno per tutte le esigenze nelle diverse strutture che lo compongono: Laguna 5*, Spazio Oasi 4* prestige e Village 4*. La novità della stagione è l'Hotel Baia 4* prestige, che si presenta agli ospiti in una veste completamente rinnovata, più elegante e raffinata. Il Chia Laguna, infatti, è sempre in continuo rinnovamento per rispondere alle diverse esigenze di sostenibilità che un ecosistema così delicato richiede. Non resta allora che tuffarsi nel mare più bello e più pulito d'Italia e lasciarsi coccolare dalla tradizione dell'ospitalità di Italian Hospitality Collection.

Informazioni su Italian Hospitality Collection
Italian Hospitality Collection riunisce hotel, resort e spa di eccellenza: unici, scelti per la loro bellezza, la loro storia e l'incanto del loro territorio. Chi sceglie Italian Hospitality Collection vive un'autentica esperienza di ospitalità italiana fatta di calore, generosità e passione. In Toscana i tre resort della nostra collezione - Fonteverde, Bagni di Pisa, Grotta Giusti - sono nati come residenze termali nobiliari. Sono gioielli di storia e architettura sorti su sorgenti naturali, in alcune delle zone più incantevoli della regione come la Val d'Orcia, le colline che abbracciano Pisa e la Valdinievole. In Sardegna, il Chia Laguna resort è immerso nello splendore di uno dei tratti più spettacolari della costa, davanti a spiagge, promontori, lagune costiere e dune che si affacciano sul mare color turchese. 

--
www.CorrieredelWeb.it

giovedì 22 giugno 2017

Turismo religioso, il Distretto turistico siciliano Palermo Costa Normanna alla BTRI di Roma

 Risultati immagini per Distretto Turistico Palermo Costa Normanna
Roma, 22 giugno 2017 - Uno stand per accogliere interessati e curiosi alla Borsa del Turismo Religioso Internazionale (BTRI) di Roma, nonché per incontrare la stampa specializzata e i tour operator, con i diversi Comuni uniti per una promozione sinergica delle singole eccellenze.

Il Distretto Turistico Palermo Costa Normanna per incrementare i flussi di arrivi sul territorio ha puntato su una manifestazione in grande crescita, all'insegna quindi di un segmento molto interessante per lo sviluppo del turismo di territorio. 

Secondo il WTO sono oltre 300-330 milioni i "turisti religiosi" nel mondo, con un notevole giro di affari (stimato in oltre 18 miliardi di dollari) e con trend crescente verso località considerate sacre o con ricco patrimonio culturale, storico, artistico.

Con Palermo, capitale italiana della cultura 2018 come portavoce, e il sindaco Leoluca Orlando presidente del Distretto, sono in totale sedici i comuni e più di 30 le realtà private che promuoveranno le loro peculiarità alla fiera BTRI di Roma. L'evento è focalizzato su un segmento particolare del turismo che vuole valorizzare l'offerta religiosa italiana.

Il Distretto Turistico Palermo Costa Normanna in questo settore vanta la forte presenza del Santuario di S. Rosalia, patrona della città, dal quale ha inizio e fine l'"Itinerarium Rosaliae", offrendo agli amanti dei percorsi religiosi la possibilità di effettuare un cammino di circa 160 km che si snoda fra riserve naturali e splendidi borghi dalla provincia di Palermo a quella di Agrigento.

Un altro affascinante cammino storico-religioso, da poco inaugurato, è quello che da Palermo consente di arrivare a piedi fino ad Agrigento, attraverso la cosiddetta "Magna Via Francigena". Tappa nevralgica è quella del comune di Castronovo di Sicilia, socio del distretto turistico.

Per quanto riguarda i cammini entro il 2017 sarà fruibile un altro tratto delle riscoperte "Vie Francigene di Sicilia". Partendo dalla chiesa di S. Cristina La Vetere sulla via dei Pellegrini a Palermo si potrà raggiungere Messina a piedi lungo le antiche regie trazzere e in particolare dall'eremo S. Felice nel territorio del Comune di Caccamo, attraverso 113 km si attraverserà tutto il parco delle Madonie grazie ad un percorso georeferenziato e organizzato che si chiamerà "Vie Francigene  delle Madonie"

Per non parlare degli straordinari tesori e luoghi di culto inclusi nell'itinerario Unesco Palermo Arabo Normanna e l'itinerario "Da Solunto ai Monti Sicani" che coinvolge quasi tutti gli altri luoghi religiosi dei comuni che costituiscono il distretto stesso. Un patrimonio inestimabile che verrà messo in rete insieme al sistema ricettivo e dei servizi turistici, anche grazie alle azioni del Distretto.


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI