Cerca nel blog

venerdì 28 aprile 2017

Le Dolomiti in un pacchetto. Avventure e settimane tematiche nelle offerte firmate Val D’Ega, per un’estate nel cuore delle Dolomiti.

Quando si ha a che fare con le Dolomiti, il problema non è mai la noia ma l’imbarazzo della scelta. A riunire tutte le opportunità di una vacanza in pacchetti tematici dedicati ai bambini, ai biker o anche solo a chi vuole rilassarsi nella natura, ci ha pensato la Val d’Ega, con una serie di offerte per tutti i gusti e un occhio al portafoglio.

Per avvicinarsi il più possibile alle imponenti montagne del Patrimonio dell’Umanità UNESCO, il pacchetto Una Montagna di Avventure mette sul piatto dolomitico l’indimenticabile esperienza di una settimana tra le cime e i pascoli. 

L’offerta, valida dal 27 maggio all’1 ottobre 2017, comprende sette pernottamenti e include l’uso gratuito di 13 impianti di risalita (tre di sette giorni) e di tutti gli autobus pubblici in Alto Adige, una cartina escursionistica, tre escursioni guidate gratuite e, come punto culminante, un’escursione al tramonto sul Corno Bianco. Prezzi a partire da 399 euro a persona.

Sono invece tre le varianti sul tema delle Settimane escursionistiche a Collepietra in cartellone tra maggio e luglio. Dal 7 al 13 maggio, le Escursioni del Gusto trascinano le gambe in un’esperienza tra le tentazioni gastronomiche delle locandiere di Collepietra. 

Il programma prevede un menu a base di leggende, erbe selvatiche e vino sul Salto presso San Genesio, visita alla miniera di Villandro, escursione panoramica attraverso prati e pascoli con visita a un castello ed escursione delle 4 “S”, ovvero Sole, Stelle, “Strauben” e Speck.  

Dal 18 al 24 giugno, la Settimana Escursionistica è un biglietto per un viaggio attraverso l’anima dell’Alto Adige e delle Dolomiti, in cui perdersi tra le passeggiate panoramiche sulla Plose, dal Passo Sella passando per il Rifugio Sasso Piatto fino all’Alpe di Siusi, per i sentieri Masarè e “Schafsteigweg” sul Catinaccio, Rifugio Santa Croce di Lazfons con il santuario più alto dell’Alto Adige e un’indimenticabile esperienza al sorgere del sole sul Corno Bianco. 

Per chi non teme di spingersi al limite, dal 9 al 15 luglioPercorsi d’alta montagna è l’offerta del cuore: una settimana all’insegna dell’avventura, passando per i più emozionanti belvedere delle montagne altoatesine e delle Dolomiti, con attraversamento dello Sciliar e sentiero Lino Pederiva, sulle tracce della Grande Guerra, alla conquista di ben 2 vette a tremila metri in un giorno - Croda delle Cornacchie (3250 m s.l.m.) e Punta della Vedretta (3269 m s.l.m.), fendendo il massiccio del Sella.

La montagna non significa però solo camminate. Specialmente in Val D’Ega, tra le mete di riferimento degli appassionati della bicicletta molti metri sopra il livello del mare. 

L’offerta legata al Dolomiti Mountainbike Festival promette quattro giornate su 2 ruote nelle Dolomiti, per vivere la natura e migliorare la tecnica di guida negli workshop, con la possibilità di testare bici e accessori. 

E-Bike Tour e quotidiane esperienze mozzafiato immersi in un inimitabile scenario naturale ai piedi del Catinaccio e del Latemar arricchiscono un programma che conta anche un concerto unplugged sul Lago di Carezza, Open-Air-Multivision Show FLOW conHarald Philipp e molto altro. 

Il pacchetto, valido dal 14 al 18 giugno, è proposto a partire da 389 euro a persona, inclusivi di 4 notti in albergo e 4 ticket giornalieri per l'evento Rosadira Bike, con utilizzo gratuito della cabinovia Nova Levante e partecipazione a vari workshop, programma giornaliero e side events.

Dal 2 giungo all’1 luglio, le Settimane Balance sono invece dedicate a chi sceglie le Dolomiti per lasciarsi alle spalle lo stress quotidiano e immergersi nell’ambiente incontaminato della Val D’Ega. 

Il percorso alla ricerca di se stessi passa attraverso l’attivazione dei sensi e la il ritorno all’armonia con la natura, in un susseguirsi di avventure interiori stimolate dall’emozione dell’alba vissuta dalla cima, dalla purificante esperienza nella capanna sudatoria o semplicemente dalla scoperta delle proprietà curative delle erbe selvatiche e dal piacere di respirare profondamente l’aria di montagna. 

Inclusivo di 4 o 7 pernottamenti e fino a 5 esperienze Balance, il pacchetto è proposto a partire da 320 euro a persona.

Quando l’estate si prepara a partire, quello è il momento per godersi un incontro speciale con la natura nel Bosco del Latemar, una delle più belle foreste d’Europa ai piedi delle famose montagne Catinaccio e Latemar

Il programma delle tre differenti Settimane Natura e Bosco, previste tra il 29 settembre e il 7 ottobre, include esperienze difficili da cancellare ma anche da immaginare, come l’osservazione degli animali nel loro ambiente di sera o di mattina, escursioni in luoghi simbolici come le segherie e pasti consumati tra masi, laghi e radure. Prezzi a partire da 356 euro a persona.

La Val D’Ega rimane però un punto di riferimento per le famiglie e per i bambini, ai quali sono dedicate specificamente le Settimane “Dolomiti, Favole e Leggende”tra il 24 giugno e il 3 settembre

Tra Catinaccio e Latemar si trova il mondo mitico delle antiche leggende delle Dolomiti: grandi e piccini ascoltano racconti remoti, che parlano di esseri incantati e misteriosi, scoprendo le avventure narrate nelle leggende dei “Monti pallidi” dell’Alto Adige. 

Il pacchetto vacanza, proposto a partire da 869 euro a persona, include 7 pernottamenti con un programma speciale per famiglie: durante 3 giornate grandi e piccoli sono impegnati alla ricerca del lago scomparso vicino al lago di Carezza, ammirano le bambole delLatemar e scoprono i segreti della natura e del bosco con l’uomo selvaggio.


Per Informazioni: Val D’Ega Turismo
Tel. 0471 619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI