Cerca nel blog

domenica 2 aprile 2017

Israele ti aspetta alla BIT 2017



ISRAELE TI ASPETTA ALLA BIT 2017
PAV. MICO SUD LIV. 0
STAND A09 - A11 B12-B 14
e nell'AREA LGBT E 47 -F 50



L’Ufficio Nazionale del Turismo partecipa a BIT 2017 dal 2 al 4 aprile, a Fieramilanocity e MiCo (Milano Congressi).
Israele è sempre stata presente alla BIT di Milano fin dal 1981 ovvero fin dalla prima edizione della fiera.

L’edizione 2017, completamente rinnovata, sarà un’esperienza totalmente nuova a cui Israele si presenta con un vasto ed inedito programma.
Israele sarà presente anche nell'area dedicata al turismo LGBT.

Israele, pur mantenendo la propria tradizione di meta culturale e spirituale, negli ultimi anni ha iniziato a diversificare l'offerta seguendo le specifiche esigenze del viaggiatore a cui si rivolge, presentandosi sempre più come una destinazione di grande attrazione, giovane, multiculturale e vivace. 

Crescono nei viaggiatori gli interessi legati al mondo dell’arte, dello sport e della musica: per illustrare tutto questo l'Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo è orgoglioso di partecipare a BIT 2017 per presentare un programma ricco di novità e di nuove opportunità per i viaggiatori ” ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell'Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo.

Molte infatti proprio le novità di cui si potrà parlerà nella tre giorni della fiera!!
  • Aumentano i collegamenti operati verso la destinazione: in particolare la novità è rappresentata da Ryanair che, a partire da novembre, metterà a disposizione 6 nuovi voli in partenza da Bergamo. 
  • Anche le compagnie israeliane aumentano i voli: Arkia con due rotazioni settimanali da Bergamo da maggio a ottobre e EL AL con una rotazione settimanale da Cagliari a partire dal prossimo mese di luglio fino ad ottobre.
  • Crescono gli avvenimenti sportivi e culturali rivolti ad un pubblico giovane posizionandosi sempre di più verso un turismo soprattutto individuale.
Ecco una carrellata di eventi e concerti previsti in calendario per i mesi estivi: Israele, sempre più giovane ed energica!

Intrattenimento & Musica
La bella stagione si apre con un parterre di star internazionali che si esibiranno live in tutto il Paese da aprile a novembre. Ecco un elenco interessante ed unico:

JEAN MICHEL JARRE  6 Aprile
JUSTIN BIEBER - 3 Maggio
AEROSMITH - 17 Maggio
PAUL YOUNG -  21 Maggio
ROD STEWART - 14 Giugno
BRITNEY SPEARS - 3 Luglio
TEARS FOR FEARS - 5 Luglio 
GUNS N ROSES - 15 Luglio
PIXIES  - 25 Luglio
RADIOHEAD - 19 Luglio
CLIFF RICHARD 10 Ottobre

NICK CAVE - 19 & 20 Novembre
 
 
 

Arte e cultura
Per gli appassionati dell’arte contemporanea, non perdetevi l’Art Biennale, a Eilat, dal 20 maggio al 2 giugno.
Dal 16 al 31 luglio arriva a Gerusalemme la terza edizione dell’International Opera Master Class, con ben 16 eventi culturali diversi, tra cui l’International Opera Festival.
http://jiom.org.il



Gerusalemme, lo splendido paesaggio durante lo spettacolo delle luci, presso il museo della torre di Davide

Infine, un evento che potrà coinvolgere anche le famiglie con bambini, è l’International Puppet Festival, ad agosto, a Gerusalemme: il miglior spettacolo di marionette di Israele e di tutto il mondo!

Sport

Al grido di "ogni donna è un vincitore", ecco un appuntamento unico nel suo genere: un Triathlon a Tel Aviv tutto al femminile, un ottimo modo per mettere alla prova la capacità di atlete ed appassionate di questa disciplina.
Il 27 maggio Tel Aviv si tinge di rosa, per mostrare la forza di donne d'acciaio!
www.women-tri.com




Food
Il 24 e il 25 maggio arriva EAT Festival a Tel Aviv, un food festival come non l’avete mai visto. Infine, il 29 giugno non perdetevi la notte bianca di Tel Aviv, con negozi aperti tutta la notte, giochi e performance speciali.
https://www.facebook.com/events/312502712160587/



Feste arcobaleno a Tel Aviv
Tel Aviv, riconosciuta come la città più “gay friendly” del mondo, il 9 giugno si colorerà per celebrare la Tel Aviv Pride Parade con dj set, musica e tanti eventi. Nell'edizione 2016 oltre 200.000 persone hanno partecipato alla parade. Focus dell'edizione 2017 sarà la Bisessualità e Tel Aviv sarà la prima città al mondo a dedicarvi  la sua parade.




I turisti LGBT alimentano un giro d’affari di 2,7 miliardi, secondo uno studio operato da Bit stessa, e data la formazione cosmopolita e l’alta capacità di spesa, sono sempre più un target interessante a cui rivolgersi. Secondo gli operatori italiani del settore, il turismo LGBT è cresciuto verso Israele negli ultimi anni del 20%.
Tante sorprese in BIT!
Formazione, divertimento, buon cibo e vino eccezionale
Israele porta in BIT tutta la sua energia, le sue novità... e i suoi sapori!!

Per tutti coloro che vorranno vivere da vicino la festosa atmosfera di Tel Aviv l'Ufficio Nazionale Israeliano del turismo organizza un HAPPY HOUR ALL'INTERNO DELL''AREA LGTB il giorno 2 aprile, ore 16.00 con D.J. set, cocktail e birra israeliani.

Sempre nell'Area LGBT il giorno 3 aprile alle ore 15.00 l'Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo realizzerà una formazione dedicata al trade per raccontare le pecularità di Israele come destinazione arcobaleno.

E ancora!
Uno scenografico show cooking con degustazione di cibo israeliano dove verrà offerta una gustosissima Shakshuka che la bravissima chef Daniela Di Veroli realizzerà nei giorni 3 e 4 aprile alle ore 12.30.
Saranno possibili anche momenti di degustazione di vino, alla scoperta dei colori e dei profumi di Israele, grazie alla somelier Roberta Viotti.


Continua poi la straordinaria e massiccia campagna di comunicazione dedicata a Gerusalemme e Tel Aviv nella formula "Two Cities one Break".
Informazioni sul sito di riferimento:
http://it.citiesbreak.com

La campagna di comunicazione del Minsitero del Turismo di Israele in Italia è' attualmente' on air, in TV, on line e sulla carta stampata.

https://www.youtube.com/watch?v=gyLidZBta5A



Israele Vi aspetta, 2 - 4 aprile, bit 2017!!

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI