Cerca nel blog

giovedì 23 febbraio 2017

Tradizioni, eventi, momenti golosi: è la Pasqua a Borgo Egnazia, in Puglia

Savelletri di Fasano (BR), 23 febbraio 2017 – Il rito dei "Sepolcri" di Fasano o la Passione Vivente di Alberobello. Ma anche lezioni di cucina per imparare a fare la focaccia ripiena di cipolle, laboratori artigianali dedicati ai "fischietti pasquali" e speciali sessioni di yoga: la settimana della Pasqua a Borgo Egnazia mescola spiritualità, antiche usanze locali, esperienze gastronomiche, relax e divertimento. Il risultato è una vacanza che ne contiene tante, un mix dal sapore unico, introvabile altrove.


Tanti gli spunti che nascono proprio dal territorio pugliese, teatro di una serie di appuntamenti sacri nel corso di tutta la Settimana Santa. Si incomincia giovedì 13 aprile con la processione dei Pappamusci di Francavilla Fontana: un'opportunità unica per vedere lo scenografico pellegrinaggio dei confratelli della chiesa del Carmine, detti "Pappamusci" appunto, in visita a tutte le chiese della cittadina. Altro appuntamento di grande effetto è la Passione Vivente di Alberobello, in programma il Venerdì Santo, con oltre duecento figuranti in "scena" tra gli uliveti e nel centro storico del paese. Tra le attività proposte per entrare in contatto con le tradizioni locali, interessante l'itinerario tra i "Sepolcri" dei dintorni (i tradizionali altari della reposizione che simboleggiano la morte di Gesù), abbinato alla visita a uno degli antichi forni di Fasano, per assistere dal vivo alla preparazione della tipica fecazza chiàne, la focaccia pasquale preparata con le cipolle più giovani e dolci. O ancora, sempre all'insegna della Puglia più vera, gli ospiti di Borgo Egnazia potranno partecipare al Canto all'uovo, la tradizionale serenata del Sabato Santo per le strade di Fasano, durante la quale si raccolgono le uova con cui preparare la frittata fasanese.

Accanto alle proposte più strettamente legate alle celebrazioni della settimana di Pasqua in Puglia, Borgo Egnazia ha creato per i propri ospiti un ricco programma di attività, laboratori e appuntamenti food, sempre con un accento sul dialogo con il territorio. Tra le attività proposte c'è, ad esempio, il mini-corso di intaglio delle foglie di ulivo, che richiama l'antico rito contadino della potatura, tipico di questo periodo, e la successiva decorazione dei rametti tagliati. Non mancano naturalmente attività e appuntamenti per foodies: dalla possibilità di gustare i piatti della tradizione presso il ristorante La Frasca al delizioso picnic di Pasquetta (un "classico" con annessa gita a cavallo), dalle lezioni di cucina tipica con la massaia Mimina, fino ai laboratori per imparare a fare la colomba pasquale. Tra le nuove tradizioni made in Borgo Egnazia c'è anche "Master Eggs": ormai diventata un appuntamento fisso di questo periodo dell'anno, è una vera e propria gara che vede i partecipanti impegnati a decorare uova di cioccolato. A disposizione dei "maestri pasticceri" ci sono meringhe, biscotti e altri golosi ingredienti, tutti naturali, oltre naturalmente alle uova prodotte artigianalmente dalla pasticceria di Borgo Egnazia. All'uovo vincitore sarà riservato ampio spazio sui social.

Per chiudere, relax e wellness profondo: gli eccezionali terapisti di Vair, la spa di Borgo Egnazia guidata da Patrizia Bortolin, saranno a disposizione per fornire la loro consulenza sui trattamenti di rigenerazione più adatti a ciascun ospite. Tra le esperienze proposte nella settimana di Pasqua c'è anche lo yoga Iyengar, l'ideale per contrastare e rallentare l'invecchiamento del corpo. Come sempre ci sarà la possibilità di scegliere uno dei programmi che compongono l'eterogeneo mondo di Vair, dalla remise en forme al detox, dagli intensi percorsi cambia-vita a quelli per dare una spinta alla felicità interiore (www.vairspa.it).

Soggiorno 3 notti, a partire da 868 € a persona, in camera doppia.
Soggiorno 4 notti, a partire da 1.054 € a persona, in camera doppia.
Le tariffe sopra riportate includono i pranzi di sabato, domenica e lunedì e varie esperienze e laboratori. (www.borgoegnazia.it)



SAN DOMENICO HOTELS GROUP – Identità fortemente pugliese, unita a servizi su misura e di altissimo livello: questo è San Domenico Hotels Group, un piccolo mondo di ospitalità di cui oggi fanno parte diverse realtà. Capostipite è Masseria San Domenico, splendida struttura tradizionale dotata di un fascino senza tempo e di una delle migliori Spa per la talassoterapia in Italia. Masseria Cimino è invece un agriturismo "boutique", rinomato per la cucina naturale e il design contemporaneo. Borgo Egnazia è l'interpretazione visionaria di un tipico paese pugliese, realizzato in tufo e circondato da uliveti millenari, e ospita la Spa "alchemica" Vair e le sue esperienze di "life coaching" esperienziale. Il San Domenico Golf Club è un classico "link" a 18 buche impreziosito da vegetazione mediterranea, ulivi secolari e affacci sul mare. Masseria Le Carrube, alle falde della collina di Ostuni, permette di immergersi totalmente nella natura e nella tradizione. Infine, San Domenico House è una raffinata townhouse nel cuore di Chelsea, a Londra (www.sdhotels.it).

BORGO EGNAZIA – Borgo Egnazia, a Savelletri di Fasano, è un meraviglioso luogo di vacanza, "liberamente ispirato" nelle forme, nei materiali e nei colori a un tipico paese pugliese. Qui unicità e autenticità si fondono per creare qualcosa di inedito e speciale, introvabile altrove: un "Nowhere Else Place", nel claim con cui Borgo Egnazia si presenta anche all'estero, che riesce a combinare le più genuine tradizioni locali a servizi di altissimo livello. Aperto tutto l'anno, offre 63 camere, 92 casette e 29 ville, diversi ristoranti, due bellissime spiagge private, piscine indoor e outdoor, campi da tennis e le 18 buche del San Domenico Golf Club, un classico percorso "link" caratterizzato da vegetazione mediterranea, ulivi secolari e affacci sul mare. All'interno di Borgo Egnazia si trova Vair, spa la cui visione ("vair" in pugliese significa "vero") pone l'enfasi sulla bellezza interiore come fulcro dei trattamenti. Qui le tradizioni ancestrali locali ispirano vere e proprie "esperienze cambia-vita", caratterizzate da nomi in dialetto. (www.borgoegnazia.it)
Tariffe camera doppia "Corte Bella" a partire da € 220 al giorno (in bassa stagione), compresa la prima colazione.

VAIR SPA – La visione di Vair, la spa che occupa circa 2.000 mq all'interno di Borgo Egnazia, pone l'enfasi sulla bellezza interiore come fulcro e obiettivo dei trattamenti di benessere. Il vero benessere – "vair" in dialetto pugliese significa "vero" – è uno stato che si raggiunge gratificando tutti i cinque sensi, scegliendo di abbandonarsi a esperienze di vero e proprio "life coaching" esperienziale. L'autenticità della Puglia e le sue tradizioni ispirano i 14 programmi "cambia-vita" di Vair, che sotto la guida di Patrizia Bortolin, direttrice e fondatrice di Vair, e lo star therapist Stefano Battaglia, vengono condotti da un piccola comunità armonica di terapisti, esperti in naturopatia psicosomatica, aromaterapia, idroterapia Kneipp, Spa-Life coaching, meditazione vipassana, oltre naturalmente ai tradizionali trattamenti spa. A disposizione degli ospiti ci sono inoltre cinque piscine, Terme Romane con tepidarium, calidarium e frigidarium, una vasca salina di galleggiamento, sauna e bagno turco, nove cabine per i massaggi, due cabine beauty, un'area per manicure e pedicure, uno studio per parrucchiere e make-up, una sala fitness e uno studio Yoga Iyengar, un'area relax-tisaneria (interna ed esterna), una spa suite con corte privata e uno spa cinema. (www.vairspa.it)

Contatti
Borgo Egnazia
Savelletri di Fasano – Fasano (BR)
Tel. 080 225 5000
www.borgoegnazia.it





--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI