Cerca nel blog

sabato 28 gennaio 2017

Vacanze green! L’Onu battezza il 2017 come l’Anno di un nuovo tipo di turismo: verde, responsabile, di qualità. Ecco dove andare


Un turismo responsabile, verde, che faccia bene a chi lo pratica ma anche al patrimonio naturale che ospita i viaggiatori. L'Assemblea dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) ha scelto il 2017 come Anno Internazionale del Turismo Sostenibile. Lo scopo è tutelare e valorizzare i patrimoni naturali e culturali riducendo le attività ad impatto negativo per le risorse idriche e premiando chi sceglie energie rinnovabili, ma anche proporre un turismo di elevata qualità a tutti i visitatori.
Non resta quindi che scegliere la meta della prossima vacanza per quest'anno speciale: ecco alcune idee, dalla montagna al mare, in strutture che ancor prima delle attenzioni dell'Onu, hanno creduto nella forza di un turismo diverso e gentile.


Vieni, c'è una casa nel Bosco
Una casa immersa nel silenzio, ospite gradita del bosco. A 15 km da Parma, sulle colline del primo Parco protetto dell'Emilia Romagna, i Boschi di Carrega, la filosofia eco è arrivata sin dalla costruzione di questo piccolo e curatissimo Bed and Breakfast Il Richiamo del Bosco (PR). 
Qui, in un ambiente tutto in pietra dall'Alto Adige e legni di recupero, illuminazione, riscaldamento e arredi sono pensati per far parte della natura intorno, senza disturbi. Tra i pezzi più significativi firmati per la maggior parte da Alessandro Mora (www.alessandromora.com), i mobili del bagno creati con casse di vino, specchi incorniciati da persiane in disuso, il tavolo da pranzo ricavato dalle assi di vecchi ponteggi o il letto a baldacchino di legni secchi raccolti dal bosco. Ma anche una libreria di legno e lavagna, perché ogni giorno possa essere personalizzato da una frase letta, un'idea passeggera, un haiku. 
Al Richiamo del bosco è possibile partecipare ad originali corsi di cucina naturale, di yoga, o semplicemente passeggiare in armonia tra querce, faggi, castagni e incontrare gli abitanti del bosco: caprioli, upupe, scoiattoli. Prezzi a partire da 40 euro a persona con pernottamento e prima colazione.
Per informazioni: B&B Il Richiamo del Bosco
Via Capanna 18, Parco Boschi di Carrega, Sala Baganza (PR)
Tel. 335 8388895; 0521 338699
Sito web: www.ilrichiamodelbosco.it

Tour in e-bike dal ritiro nella natura
Lo stile di vita sano e green è un mantra per il Seehof NATURE RETREAT ****s, che riapre il 13 aprile 2017 sull'altipiano di Naz (BZ), a 7 km da Bressanone e a 870 metri di altitudine nella Valle Isarco. 
Grazie alla nuova ristrutturazione, l'architettura dominata dal legno, dalla pietra e dal verde del tetto, si fonde totalmente con l'ambiente circostante caratterizzato dal bosco, dalla campagna e da un laghetto naturale sulle cui sponde nasce l'hotel. Un luogo dell'anima dove vige il silenzio e dove l'ambiente è l'ospite speciale. 
La cucina del Borgo dei Sapori, ristorante concepito come un mercato gourmet in cui scegliere a piacimento fin dalla colazione i diversi ingredienti biologici e locali, è leggera e predilige i prodotti del territorio, con un occhio di riguardo per i piatti vegetariani e vegani. Nel giardino, concepito come luogo di wellness e contemplazione, c'è lo spazio per l'orto le cui prelibatezze arricchiscono la tavola. 
La Spa, oasi in armonia con il mondo naturale circostante, ospita la bio-sauna panoramica, ha l'accesso diretto sul laghetto e propone trattamenti con erbe del territorio, come melissa, citronella, arnica, calendula, malva. 
E al mattino, oltre a piacevoli escursioni a piedi, si organizzano tour in e-bike, per godersi il bosco e il paesaggio senza fretta. 
Prezzi a partire da 86 euro a persona al giorno con soggiorno minimo di 6 notti (inclusa colazione, vital lunch, vital snack e cena, il programma Well Fit all'insegna del benessere e l'ingresso alla Spa).
Per informazioni: Seehof ****s | Nature Retreat
Tel.  0472 412120 
E-mail: info@seehof.it
Sito Web: www.seehof.it

Pedalare a Cesenatico
Ha ricevuto l'Oscar per l'ecoturismo di Legambiente, l'Hotel Valverde di Cesenatico (FC) della catena Ricci Hotels, migliore albergo per le politiche gestionali ecosostenibili tra le strutture del circuito Ecolabel. 
Il premio è stato conferito a sole 4 strutture in tutta Italia e i Ricci Hotels sono gli unici rappresentanti per l'Emilia Romagna, scelti sia per l'attenzione all'ambiente e la salvaguardia del territorio, sia per la promozione dell'uso di mezzi di trasporto elettrici. I Ricci Hotels sono stati infatti tra i primi in Emilia Romagna a credere nella mobilità elettrica, mettendo al servizio dei visitatori e del pubblico una stazione di ricarica Tesla destination charging presso l'Hotel Valverde. 
Da sempre la catena alberghiera, che può vantare 3 hotel sul mare  - Hotel Valverde, Hotel Sport e Hotel Nettuno -, gli appartamenti di Villa Mia e il Podere La Fattoria nella campagna romagnola, dove si producono olio, vino e miele, è rigorosamente ecofriendly: promuove vacanze all'insegna di uno stile di vita sano e del rispetto della natura, invitando i turisti ad esplorare Cesenatico, i suoi parchi e le sue colline in bici, a fare sport e mangiare i prodotti locali serviti nei ristoranti della catena. 
I Ricci Hotels sono specializzati per servizi per i cicloturisti e valorizzano le vacanze slow.
Per informazioni: Ricci Hotels – Family Resort Cesenatico
Via Pitagora, 5 - 47042 Cesenatico (FC)
Tel. 0547 87102
Numero verde 800 014 040
Sito web: www.riccihotels.it

Salutando gli stambecchi
È immerso nel paradiso naturale del Parco Nazionale dello Stelvio, tra tante specie di piante e animali rari, come camosci, caprioli e stambecchi. Il Kristiania Leading Nature & Wellness Resort di Cogolo di Pejo (TN), in Trentino, non può che essere un luogo in cui la natura è una regina da onorare. 
L'hotel ha ottenuto a pieno titolo la certificazione europea Ecolabel, per i risparmi energetici, la raccolta differenziata, i detergenti a basso impatto ambientale e carta riciclata. Lo staff dell'hotel è formato per portare avanti attività virtuose nel pieno rispetto della natura e per fare informazione nei confronti degli ospiti, in modo che siano coinvolti attivamente in iniziative ambientali: gli ospiti che arrivano al Kristiania Leading Nature & Wellness Resort con un mezzo ecologico ricevono in dono una bottiglia di vino bio o un prodotto tipico della Val di Sole a km zero. E 
poi gli ospiti sono incentivati nell'usufruire di mezzi pubblici per esplorare il territorio e l'hotel mette a disposizione biciclette
Il Ristorante dell'hotel fa parte di Ecoristorazione Trentina, il progetto della Provincia autonoma di Trento per la sostenibilità ambientale del comparto ristorativo, che premia le strutture a basso impatto sull'ambiente. 
Il Ristorante del Kristiania Leading Nature & Wellness Resort predilige infatti l'uso di prodotti biologici e locali. Prezzi a partire da 80 euro al giorno a persona in mezza pensione.
Per informazioni: Kristiania Leading Nature & Wellness Resort
Via S. Antonio, 18 - 38024 Cogolo di Pejo (TN)
Tel. 0463 754157
E-mail: info@hotelkristiania.it
Sito Web: www.hotelkristiania.it


Dimenticare l'auto in Alto Adige
Un'intera area vacanze sotto tutela paesaggistica, in cui dimenticare l'auto e sfruttare la fitta rete di mezzi di trasporto integrati. 
La strada che porta all'Alpe di Siusi, tra le Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO, è stata coraggiosamente chiusa al traffico privato (dalle 9 alle 17). Per raggiungere masi e malghe, rifugi alpini, alberghi, ristoranti e piste da sci bastano autobus e cabinovia, e gli ospiti all'arrivo e alla partenza hanno un permesso speciale per essere agevolati nel trasporto delle valige. Con la Mobilcard (prezzo settimanale: 28 euro per adulti, 14 euro per ragazzi fino a 14 anni d'età) si può salire e scendere da tutti i mezzi di trasporto pubblici dell'Alto Adige, compresi treni, autobus, funivie e funicolari, senza pensieri.
L'Alpe di Siusi è ecosostenibile anche nella gastronomia: tanti i prodotti locali coltivati sul posto e valorizzati nelle ricette tipiche, tra canederli e strudel. Senza dimenticare il benessere: qui i trattamenti sono un rituale di erbe raccolte rigorosamente sull'altipiano.
Per informazioni: Alpe di Siusi Marketing (Seiser Alm/Südtirol)
Tel. 0471 709600
E-mail: info@alpedisiusi.info
Sito web: www.alpedisiusi.info

Il rifugio più bello del mondo
Un rifugio tutto nuovo, inaugurato da solo pochi mesi: nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Naturale UNESCO, il rifugio Oberholz - a quota 2096 metri a monte della seggiovia Oberholz di Nova Ponente (BZ), alle falde del Latemar - si inserisce nel paesaggio montano con una soleggiata terrazza panoramica che guarda alle vette circostanti, uno spettacolo nello spettacolo. 
Una location mozzafiato che esalta la bellezza dello scenario montano offrendo nel contempo un confortevole riparo. 
Realizzato con materiali ecosostenibili, larice e abete rosso, nasce da un progetto tanto visionario quanto contemporaneo: il design legato a spazi aperti nel rispetto della natura firmato dagli architetti Peter Pichler e Pavol Mikolajcak. 
Un bar accoglie sciatori ed escursionisti per piccoli snack o creazioni più elaborate: i piatti della cucina Oberholz, preparati con prodotti tipici e firmati dallo chef Franz, sono rivisitazioni creative delle specialità tradizionali. È aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 16.30.
Per Informazioni: Val D'Ega Turismo
Tel. 0471619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com
http://www.oberholz.com/




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI