Cerca nel blog

mercoledì 25 gennaio 2017

Un piccolo grande inverno sulle Dolomiti in Val D’Ega, a Obereggen e Carezza, la neve è un gioco da bambini

 cid:image006.jpg@01D21FF1.01F26D50
Eppure, per quanto riguarda la Val D’Ega, è proprio così.
Nel cuore delle Dolomiti – Patrimonio dell’Umanità UNESCO – i comprensori sciistici di Obereggen e Carezza rinnovano anche per questa stagione una serie di eventi e servizi pensati apposta per le famiglie e per i bambini che, fino a 8 anni (cioè nati dopo il 26/11/2008), hanno diritto a uno skipass gratuito (esclusi skipass di 8 giorni nella stagione, tessere a valore e stagionali) di durata pari a quella dello skipass acquistato da un familiare “maggiorenne pagante”, nel rapporto di un bambino per un adulto.
A Obereggen, l’Orso Bruno fa le prove per sfoggiare il più accogliente e caloroso dei saluti, all’ingresso di Brunoland, la sua casa adibita a parco per i più piccoli, situata sulla pista Eben.
Tappeti di trasporto tra i 30 e i 50 metri, un castello gonfiabile, un tunnel di neve, una giostra e altre simpatiche installazioni offrono svago tutti i giorni dalle 10.00 alle 16.00. 
Ogni lunedì e mercoledì, il padrone di casa fa visita al suo Brunoland, per sciare e divertirsi con i bambini., mentre il lunedì e il mercoledì un programma di animazione rende ancora più divertenti le giornate sulla coltre bianca. 
I bambini che alloggiano negli alberghi-partner dell’associazione turistica Val d’Ega, avranno l’ingresso gratuito con il “Brunoland Pass”. (Tel. 0471 615667). 
Naturalmente, a Obereggen, l’ospitalità non è solo una caratteristica degli orsi. Anche gli uomini delle nevi hanno deciso di regalare ai bambini un asilo sulla neve e lo hanno chiamato Yeti’s Kinderland. 
Grazie a una combinazione equilibrata di sci, gioco e animazione, anche i più piccoli sono in grado di fare il grande passo ed entrare nel mondo dello “Yeti Mini Club”. 
La Scuola Sci fornisce assistenza ai bambini nei loro primi passi sugli sci! Per bambini da 3 anni, è possibile richiedere una giornata di prova.
Grazie a Casa Neve – Prima Neve, i bambini di 3 anni possono scoprire il fascino della neve con la Ski & Snowboard School Obereggen, in un percorso pedagogico di 5 giorni, appositamente studiato per i più piccoli, con fiabe e giochi per una crescita armoniosa degli schemi motori per l'avviamento allo sci, con pranzo incluso, e premiazione finale.
Dal lunedì al giovedì, i bambini dagli 8 anni in su che già padroneggiano le lamine e pennellano curve spettacolari, possono invece prenotare i pomeriggi attivi in compagnia di un istruttore per sciatori esperti, mentre, nello
Snowpark, i più piccoli possono provare i loro primi salti sulla “Kids Line” e svagarsi sulle varie “Kids Box”, scommettendo sul divertimento garantito dal Banked Slalom e da due piste Boardercross.
Scesi da sci e tavole, si sale in slitta, per lanciarsi sulla monorotaia presso la Baita Gardoné, una vera miniera di emozioni, tra, dossi, salti, paraboliche e curve mozzafiato, nel bosco del Latemar. 
Per non parlare delle affascinanti piste di pattinaggio di Obereggen e Nova Ponente…
Per un’esperienza totale, Obereggen for Families propone un pacchetto comprensivo di 6 giorni skipass Fiemme-Obereggen valido per oltre 100 km di piste, Skipass gratuito per bambini sotto gli 8 anni, 6 giorni di noleggio sci e attrezzatura per bambini presso il noleggio sci Siegfried, 2 pomeriggi attivi per bambini e giovani dalle ore 14.30 alle ore 16.30 con un maestro di sci, noleggio slitta gratuito per un giorno presso noleggio sci Siegfried, entrata gratuita nel Brunoland. 
L’offerta è valida anche in una formula pensate per 3 (da giovedì a domenica) o 4 notti (da domenica a giovedì). 
Prezzo a partire da 687 euro per 3 giorni in mezza pensione,fino al 4 febbraio o dal 19 marzo al 17 aprile 2017.
Inutile dire che Carezza non sta certo a guardare, rispondendo innanzitutto conWeek for Kids, una settimana dedicata ai bambini che offre, oltre alle lezioni di sci, un vasto programma con molto divertimento ed emozioni, dal 5 all’11 marzo 2017
Al tradizionale corso di sci o snowboard della mattina, in cui i bambini seguono la lezione accompagnati dai vari maestri e cercano di migliorare o perfezionare la loro sciata, segue un pomeriggio di attività con la massima garanzia del divertimento. 
Una settimana indimenticabile, comprensiva di 7 pernottamenti 5 giorni di corsi e programma di intrattenimento.
Ma c’è di più, perché la Family Fun Line e la Kids Line nello Snowpark Carezza, sulla pista Moser, sono regni del divertimento in aria, dove i più piccoli si possono cimentare
 su una serie di “lines” e fare i primi passi nel mondo del freestyle.
Il setup è costituito da una serie di kicker, box e whoop dove lanciarsi in una magica atmosfera.
Per chi preferisce le favole, il percorso delle leggende di Re Laurino, presso lo skilift Le Pope, spiega attraverso varie figure le regole di comportamento FIS sulle piste da sci, mentre lungo la pista verso valle (Nova Levante) si trova un percorso a tema, con 6 stazioni che raccontano la leggenda di sovrano più famoso delle Dolomiti, che ha molto a che fare anche con gli asili sulla neve di Carezza.
Presso la stazione a monte della cabinovia Hubertus, i primi tentativi sugli sci, tra nastri trasportatori, caroselli, scivoli, slitte, giochi gonfiabili e tanto altro sono all’ordine del giorno, nel Kinderland Re Laurino, mentre, nel Kinderland Nani Land, presso la Malga Frommer i più piccoli possono tuffarsi nell’avventuroso palazzo di cristallo di Re Laurino, tra lumache di neve, manovie e tanti nuovi personaggi.
Le piste di pattinaggio nelle zone sportive di Nova Levante e di Collepietra completano – ma solo per ora – un’offerta per bambini e famiglie, che hanno molto altro da scoprire.


Per Informazioni: Val D’Ega Turismo
Tel. 0471 619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI