Cerca nel blog

giovedì 19 gennaio 2017

Homelidays: IN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELL’ORIGINE DEI COCKTAIL PIÙ FAMOSI

IN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELL'ORIGINE DEI COCKTAIL PIÙ FAMOSI
Una vacanza con Homelidays nelle località in cui sono stati creati i drink più gustosi al mondo

Se è vero che un viaggio non è autentico se non si assaggiano le specialità gastronomiche di un luogo, lo stesso vale per i cocktail. 

Dopo una lunga giornata trascorsa a passeggiare tra musei, vie dello shopping e angoli caratteristici, perchè non godersi la vita notturna in un locale alla moda, sorseggiando i drink più iconici di alcune località, o che sono inscindibilmente legati alla loro storia? 

Homelidays.it, sito di case vacanza online parte del gruppo HomeAway, propone una selezione di cinque famosi cocktail, da assaggiare in altrettante meravigliose destinazioni. Dall'Italia agli Stati Uniti, per una piacevole pausa tra amici, da vivere nelle più belle città del mondo che hanno dato i natali a deliziosi e famosissimi drink.

PROPOSTA # 1 – Americano (Milano)
Il nome di questo cocktail a base di Bitter, Campari, vermouth rosso e selz, sembrerebbe indicare un'origine statunitense. In realtà, pare sia stato inventato in proprio in Italia, nel Gaspare Campari's bar a Milano nel 1860. 

C'è però anche un'altra versione della storia della nascita dell'Americano, secondo la quale il drink, risalente agli anni Trenta, sarebbe stato chiamato così in onore di Primo Carnera, il pugile italiano noto negli Stati Uniti e soprannominato "l'Americano". Più avanti, la storia del cinema l'ha reso noto anche tra le bevande preferita da James Bond.
  
Dove soggiornare – L'appartamento è stato appena ristrutturato e si trova al terzo piano di uno stabile in stile "vecchia Milano" nel cuore del quartiere di Porta Venezia, a due passi dalla fermata della metropolitana omonima. In 10 minuti a piedi si possono raggiungere Piazza San Babila, il Duomo e il Quadrilatero della Moda. 

Intorno si possono trovare ristoranti, bar, locali, negozi di ogni tipo e caffetterie in cui assaggiare il delizioso cocktail. L'appartamento è composto da un piccolo ingresso che conduce nel soggiorno con divano letto matrimoniale e l'angolo cottura. 

Ci sono poi una camera matrimoniale, una spaziosa cabina armadio e un bagno con doccia. Dotato di ogni confort per un piacevole soggiorno: aria condizionata, riscaldamento autonomo, wifi gratuito, tv led hd e cassaforte. È 
inoltre fornito di elettrodomestici: lavatrice, asciugatrice, lavastoviglie, piano cottura a induzione, frigorifero, forno, macchina Nespresso e moka. 

L'appartamento è arredato con gusto e con oggetti di design. 
A partire da € 140 a notte per 4 persone 
www.homelidays.it/casa-vacanze/p1895329

PROPOSTA # 2 – Negroni (Firenze)
Il Negroni, originario della Firenze di inizio Novecento, è una sorta di discendente dell'Americano. Si narra infatti che, il conte Camillo Negroni, stanco del solito drink, avrebbe chiesto un cocktail Americano con il gin al posto del selz presso il Caffè Casoni in Via de' Tornabuoni che abitualmente frequentava. 

Nacque così l'"Americano alla moda del conte Negroni". Oggi è conosciuto universalmente come Negroni, ed è un famosissimo aperitivo di origine italiana.
   
Dove soggiornare – L'appartamento è situato in palazzo Uguccioni, in piazza della Signoria, al terzo piano con ascensore. L'edificio, inusuale esempio di architettura tardo rinascimentale, è stato costruito nella metà del XVI secolo da Donatello. 

La costruzione, come attesta un'insegna all'interno del palazzo, inizia nel 1550 su commissione di Giovanni Uguccioni. L'appartamento può ospitare fino a cinque persone ed è fornito di due bagni. 

Le finiture sono curate nei minimi dettagli e ripropongono l'atmosfera dell'antica dimora fiorentina con pavimenti in cotto d'epoca, soffitto a volte attraversato da travi lignee a vista e un antico camino in pietra che riscalda la zona giorno. 
A partire da € 180 a notte per 5 persone 
www.homelidays.it/casa-vacanze/p1688687

PROPOSTA # 3 – Black Russian (Bruxelles)
Questo cocktail dolce viene preparato con vodka e liquore al caffè. Ne esiste anche una variante white, con aggiunta di panna. Il Black Russian è nato nel 1949 a Bruxelles, dove pare che un barman dell'hotel Metropole l'avesse preparato per l'ambasciatore americano in Lussemburgo.
  
Dove soggiornare – Eccezionale appartamento, completamente nuovo, in un edificio recentemente ristrutturato. Situato nei pressi della famosa Quai aux Briques, in una zona semi-pedonale, nel cuore del centro storico di Bruxelles. 

A pochi secondi dalla Place Sainte Catherine e a pochi passi da tutte le principali attrazioni di Bruxelles: Grande Place, Manneken Pis, musei, parchi e la sede della Commissione europea. 

La fermata della metropolitana Sainte Catherine si trova a soli 50 metri dal palazzo e vi darà l'accesso a tutte le stazioni ferroviarie o ad altri principali mezzi di trasporto. 

L'appartamento, completamente ristrutturato con materiali di pregio e tipici comprende 2 camere da letto matrimoniali e soggiorno con un comodo divano letto, per un totale di 6 posti. L'appartamento è dotato anche di un lettino per bambini. Bagno ampio e confortevole, cucina elegante e attrezzata, TV, DVD, WiFi gratuito. 

L'appartamento è molto luminoso e molto tranquillo, situato in una delle più antiche strade della città. Molti ristoranti e bar sono disponibili nella zona, per non perdere l'opportunità di gustare un Black Russian. 
A partire da € 167 a notte per 7 persone 
www.homelidays.it/casa-vacanze/p484765vb

PROPOSTA # 4 – Bloody Mary (UK)

Questo leggendario cocktail viene associato a due figure femminili di grande rilievo. Qualcuno lo riconduce alla regina Maria I d'Inghilterra, soprannominata Maria la Sanguinaria, altri ritengono sia ispirato alla star Hollywoodiana Mary Pickford. 

È composto da vodka, succo di pomodoro e spezie piccanti o aromi come la salsa Worcestershire, il tabasco, il consommé, il cren, il sedano, il sale, il pepe nero, il pepe di Caienna e il succo di limone. Non c'è luogo più incantevole che la campagna inglese per assaggiarlo.
   
Dove soggiornare – Delizioso cottage inglese con 5 camere da letto - ideale per stare insieme con famiglia o amici. La sua posizione è perfetta, all'interno di in un grande giardino recintato con prati e vista sulle colline di Malvern; è circondato da 5 acri di campi con cavalli al pascolo. 

Si trova fuori dal villaggio tipicamente inglese di Hanley Swan. L'accurato restauro di questa casa del XVI secolo, ha permesso di preservarne gli elementi originali pur incorporando tutti i comfort. 

Cucina attrezzata con fornello, piani di lavoro in granito, zona colazione, tavolo per 10 con finestre francesi sul terrazzo, barbecue a gas, possibilità di fare pranzo all'aperto e campo da croquet. Soggiorno con travi a vista, comodi divani e caminetto. 

Giochi, zona lettura, Smart TV-iPlayer, Netflix. Guardaroba al piano di sotto e ripostiglio con lavatrice e asciugatrice. Al piano superiore due bagni - con vasca, cabina doccia e scalda salviette - e cinque comode camere da letto: due doppie con letti king-size, una con un letto matrimoniale e due con letti a castello. 

Piumini con lenzuola di cotone ; elettricità e riscaldamento centralizzato a gasolio inclusi. Un letto pieghevole extra (per 1 bambino), un lettino da viaggio e seggiolone sono disponibili. 
A partire da € 307 a notte per 10 persone 
www.homelidays.it/casa-vacanze/p84562

PROPOSTA # 5 – COSMOPOLITAN (NEW YORK)
Questo cocktail a base di vodka è originario di Miami. L'ha ideato Cheryl Cook, una barista del ristorante "The Strand" di South Beach, verso la metà degli anni Ottanta. 

Siccome le donne che frequentavano il locale non amavano il Cocktail Martini ma ritenevano molto grazioso il bicchiere in cui veniva servito (la coppa Martini), la ragazza inventò una bevanda che venisse servita proprio in quello specifico bicchiere. 

La fama definitiva del Cosmopolitan è stata decretata grazie alla serie tv Sex and The City, in cui Carrie e le sue amiche ne vanno pazze.
  
Dove soggiornare – Confortevole e spazioso attico con due camere matrimoniali e due bagni. Splendida vista sulla città (inclusi incantevoli tramonti sul fiume Hudson) dal soggiorno e dalla camera. Cucina completamente attrezzata. 

Situato nel cuore di Manhattan e arredato elegantemente. Oltre alle due camere matrimoniali, vi è anche un divano letto. Completo di lavatrice e asciugatrice. Ampio soggiorno. Midtown West è piena di ottimi ristoranti, caffè, e spettacoli di Broadway. 

Due negozi di alimentari, un ottimo panificio, enoteche, ristoranti e molti altri servizi si trovano nelle immediate vicinanze. 

A partire da € 671 a notte per 3 persone 
www.homelidays.it/casa-vacanze/p3914180 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI