Cerca nel blog

giovedì 10 novembre 2016

Alla scoperta del Monte Mancuso con Discovering Reventino - Calabria - domenica 13 novembre

Ultimo appuntamento del 2016 con Reventino Trekking Lab, il laboratorio dedicato alla mappatura partecipata dei sentieri del Reventino a cura di Discovering Reventino.

Domenica 13 novembre – ore 9.00

"Alla scoperta del Monte Mancuso" è l'ultimo appuntamento del 2016 con Reventino Trekking Lab, il laboratorio dedicato alla mappatura partecipata dei sentieri del Reventino a cura di Discovering Reventino. 

In programma domenica 13 novembre a partire dalle ore 9, un lungo percorso tra boschi di faggio e abete bianco, e meravigliosi punti panoramici, in particolare dalla Pietra dello Strempato e del Corvo dalle quali è possibile ammirare un bellissimo panorama sul Mancuso, il tirreno e le isole Eolie. 

Saranno 16 km a partire da Campo Bombarda per raggiungere la cima del Monte Mancuso poi ridiscendere per il rifugio forestale in località Granci.
La partecipazione al laboratorio e a tutti gli eventi correlati è totalmente gratuita, ma su prenotazione

Per prenotarsi entro il 12 Novembre 2016 è possibile chiamare al 3933389598 oppure inviare una mail a discoveringreventino@gmail.com

L'escursione è aperta a un numero massimo di 35 partecipanti ed è sconsigliata ai più piccoli. 

È possibile all'atto dell'iscrizione sottoscrivere una donazione volontaria per quanti volessero contribuire all'autofinanziamento del progetto.

Reventino Trekking Lab è un laboratorio itinerante per l'esplorazione e la mappatura partecipata di vecchi e nuovi sentieri nell'area dei Monti del Reventino, in Calabria, un'area tra il tirreno e l'altopiano Silano costituita da una piccola catena montuosa che si estende dal Monte Mancuso al Monte Tiriolo, e dalle valli superiori del Corace e dell'Amato. 

È un'iniziativa nata dal basso nell'aprile 2015 da un gruppo di appassionati e attivisti locali animati dalla volontà di ridurre la distanza tra gli abitanti e il territorio attraverso l'esplorazione dei luoghi e la loro conoscenza. 

La chiave del progetto è la mappatura partecipata delle aree esplorate attraverso il cammino: ogni partecipante non è un semplice visitatore, ma contribuisce al racconto con la sua macchina fotografica, Gopro, video, GPS, taccuino. 

Un modo diverso di raccontare i luoghi che unisce l'aspetto naturalistico alla storia locale, alle leggende e ai ricordi dei viandanti che diventano gli autori di un racconto nuovo. 

Reventino trekking Lab è il primo dei laboratori attivati nell'ambito del progetto Discovering Reventino, co
ntenitore di progetti di valorizzazione, esplorazione e conoscenza partecipativa dell'area del Reventino e delle sue meraviglie ambientali, culturali e paesaggistiche.
PROGRAMMA
● Ore 9.00 - Appuntamento presso l'area attrezzata in loc. @Campo Bombarda, Pietre Bianche (Martirano Lombardo)
● Ore 9.30 - Inizio escursione
● Ore 12.30 Pranzo al sacco presso la Cas.ma Forestale in loc. Granci
● Ore 16.30 Fine escursione
Download tracciato GPS: 
www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=15026849

COSA PORTARE
Normale dotazione escursionistica: scarpe da trekking, giacca a vento impermeabile, abbigliamento a strati, colazione a sacco, bastoncini da trekking (consigliati), cambio indumenti (da lasciare in auto).
AVVICINAMENTO IN AUTO
da Lamezia Terme: raggiungere Lamezia Terme (Sambiase), seguire le indicazioni per Martirano Lombardo, SP73. 

Proseguire per 11.3 km, superando Gabella, Acquadauzano e Caria fino ad arrivare a San Mazzeo (Sciosci). 

Proseguire per 2 km in direzione Martirano Lombardo fino al bivio sulla sinistra con indicazioni per Pietre Bianche. Si svolta a sinistra. 

Dopo 1.8 km svoltare a sinistra su una strada leggermente in salita per loc. 

Campo Bombarda, la si riconosce perché sulla destra c'è una fermata dei pullman. 

Dopo 700 m svoltare a destra e dopo aver percorso altri 500 m si arriva all'area attrezzata in loc. Campo Bombarda.

Info: 3933389598 - discoveringreventino@gmail.com



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI