Cerca nel blog

sabato 17 settembre 2016

WELCOME BACK, BRIDGET JONES! Organizza il tuo viaggio a Londra sulle orme del film con Homelidays



Quale donna in vita sua non si è mai sentita un po' come Bridget Jones, personaggio del grande schermo interpretato dall'attrice Renée Zellweger? Ms. Jones, trentenne inglese un po' impacciata e pasticciona, ma dal cuore grande, è riuscita a conquistare milioni di spettatori nei film "Il diario di Bridget Jones" e "Che pasticcio, Bridget Jones!". 

Finalmente, dopo un'attesa di ben 12 anni, la giornalista londinese più amata torna nelle sale con l'attesissimo sequel "Bridget Jones's Baby". A fare da quinta alle sue avvincenti (dis)avventure è una delle città più belle e dinamiche d'Europa, Londra, il cui fascino allo stesso tempo British e multietnico riesce ad attrarre turisti da tutto il mondo. 

E proprio nella City per antonomasia, Homelidays.it, sito di case vacanza online parte del gruppo HomeAway, propone splendidi appartamenti, la soluzione perfetta per andare alla scoperta della capitale inglese sulle orme di Bridget.

PROPOSTA # 1 – HYDE PARK
Kensington Gardens, parco reale di Londra immediatamente ad ovest di Hyde Park, è una location che spicca in "Che pasticcio, Bridget Jones!": qui, infatti, si svolge lo scontro finale a pugni tra i rivali in amore Mark Darcy e Daniel Cleaver, che si conclude con un epica zuffa nell'acqua delle fontane dell'Italian Garden.
  
Dove alloggiare - Ampio ed elegante appartamento a Knightsbridge, affacciato su Hyde Park e a due passi anche da Harrods e Buckingham Palace. Gli interni sono arredati con gusto, con mobili moderni di qualità. Dispone di un soggiorno, una cucina completamente attrezzata, una sala da pranzo con vista dal balcone su Hyde Park e 4 camere con 7 posti letto (due letti king-size, uno matrimoniale e uno singolo), ognuna con bagno privato. 

La scelta migliore per concedersi una vacanza di lusso nel cuore di Londra.  
A partire da € 1.321 a notte per 7 persone 
https://www.homelidays.it/casa-vacanze/p4046879

PROPOSTA # 2 – THE CITY
Nel quartiere della City, vicino all'edificio del Royal Exchange, è stata girata una delle scene più attese de "Il diario di Bridget Jones": il primo bacio di Mark Darcy e Bridget, dopo che quest'ultima aveva inseguito l'avvocato per le strade innevate di Londra... in mutande e canottiera! Per raggiungere il suo uomo, Bridget aveva corso nella neve fin da casa sua, sull'altra riva del Tamigi, in Bedale Street 8.
   
Dove alloggiare - Appartamento moderno su due piani situato nella dinamica City, quartiere della finanza sovrastato da svettanti grattacieli. Nonostante la vivacità della zona, questo attico è estremamente silenzioso, permettendo agli ospiti di riposarsi in tutta tranquillità dopo intense giornate alla scoperta di Londra. 

Dispone di due ampie camere da letto matrimoniali, due bagni, una cucina completamente attrezzata, un luminoso soggiorno e un balcone privato che offre una splendida vista della città.  
A partire da € 274 a notte per 8 persone  
https://www.homelidays.it/casa-vacanze/p4141378

PROPOSTA # 3 – BRITISH MUSEUM
Per prepararsi psicologicamente al primo appuntamento con Daniel Cleaver, Bridget cena con i suoi inseparabili amici Jude, Shazzer e Tom al ristorante marocchino Momo, chiedendo loro consiglio, come solo i migliori amici sanno fare. 

Il ristorante si trova in Heddon Street 25, vicino a Piccadilly Circus e alla National Gallery e non lontano a piedi anche dal British Museum.
   
Dove alloggiare - Comodo appartamento nel cuore di Bloomsbury, zona ricca di fascino e carattere, costellata da numerosi caffè, gallerie e negozi. Si trova a un minuto dal British Museum e a 10-15 dalla National Gallery, raggiungibile quindi a piedi con una breve passeggiata. 

Dispone di un bagno, una camera da letto con 4 posti letto e uno spazioso soggiorno con angolo cucina, illuminato da ampie finestre vetrate. 
A partire da € 189 a notte per 4 persone  
https://www.homelidays.it/casa-vacanze/p1557156

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI