Cerca nel blog

martedì 9 agosto 2016

In Valle D'Aosta gli appuntamenti nazionali 2016 di escursionisti e cicloescursionisti del Club alpino italiano | 29 agosto - 4 settembre

IN VALLE D'AOSTA GLI APPUNTAMENTI NAZIONALI 2016
DI ESCURSIONISTI E CICLOESCURSIONISTI
DEL CLUB ALPINO ITALIANO

La Settimana Nazionale dell'Escursionismo è in programma dal 29 agosto al 4 settembre, con termine ultimo per le iscrizioni il 21 agosto.

Il Raduno Nazionale di Cicloescursionismo si terrà dall'1 al 4 settembre con iscrizioni entro il 28 agosto. La partecipazione è aperta anche ai non soci, per iscrizioni www.caivda.it.


Milano, 9 agosto 2016
. Sarà la Valle D'Aosta, con le sue montagne, i suoi itinerari e i suoi paesaggi, il teatro delle edizioni 2016 della Settimana Nazionale dell'Escursionismo e del Raduno Nazionale di Cicloescursionismo del Club alpino italiano. Entrambi gli appuntamenti sono in programma in varie località della regione: la Settimana dal 29 agosto al 4 settembre (iscrizioni entro il 21 agosto), il Raduno dall'1 al 4 settembre (iscrizioni entro il 28 agosto).

I partecipanti alla Settimana potranno scegliere tra oltre 40 escursioni in un programma pensato per consentire di conoscere la Valle d'Aosta in tutte le sue latitudini e specificità. "Le gite proposte, che coinvolgeranno tutte le valli della regione, sono molto differenti tra loro per tipologia, contenuti e naturalmente impegno richiesto", afferma il presidente del CAI Valle D'Aosta Luigi Bianco. «Invito chi parteciperà a monitorare il nostro sito www.caivda.it anche dopo l'iscrizione, dato che l'iniziativa è in continua evoluzione e i programmi potranno subire aggiornamenti".

Oltre al trekking di sei giorni sull'Alta Via numero 2 da Courmayeur a Cogne pensato per i camminatori più incalliti, gli amanti della natura potranno effettuare diverse gite nelle principali aree protette della regione (Parco Nazionale del Gran Paradiso, Parco Naturale del Mont Avic e Riserva Naturale del Mont Mars). In programma anche escursioni che svilupperanno tematiche come la mineralogia, la geologia, la gestione e lo sfruttamento delle acque, la storia e la vita nelle terre alte, e percorsi più impegnativi e tecnici, caratterizzati dalla presenza di ferrate e da dislivelli ragguardevoli.

Alla sera si terranno due eventi speciali: "L'escursionismo nelle aree protette" il 30 agosto a Verres (salone Bonomi, Piazza Europa 1, ore 21) e "150 anni di CAI in Valle d'Aosta" il 2 settembre ad Aosta (sala convegni Cittadella di Aosta, Viale Giuseppe Garibaldi, 7, ore 21). Quest'anno ricade infatti il 150° anniversario della nascita della Sezione CAI di Aosta, fondata dal sacerdote G. Carrel e da R.H. Budden nel 1866 come sede distaccata del Club alpino italiano istituito da Quintino Sella tre anni prima.

Il Raduno Nazionale di Cicloescursionismo, organizzato dalla Sezione CAI di Châtillon, prevede la maggior parte delle uscite nella Valle del Cervino (Valtournenche). Anche gli amanti delle mountain bike potranno venire in contatto con ambiente, storia, tecnologia dell'uomo e panorami della Valle D'Aosta, attraverso proposte anche in questo caso differenziate per livello di difficoltà e impegno richiesto.

Possono partecipare alle escursioni (sia a piedi sia ciclo) anche i non Soci CAI, versando la quota assicurativa per ciascuna escursione almeno una settimana prima della stessa.
--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI