Cerca nel blog

mercoledì 3 agosto 2016

Goldcar: la natura incontaminata dei parchi nazionali in Sud Europa

Facilmente raggiungibili in auto, i parchi nazionali del Sud Europa possono essere un'ottima occasione per una gita fuori porta nei weekend estivi: Goldcar ha sceclto i migliori. 

Milano, 3 agosto 2016 – Le regioni di Piemonte, Provenza e Cantabria, rispettivamente in Italia, Francia e Spagna, offrono occasioni uniche per essere a contatto con la natura incontaminata e per percorrere in auto alcune delle strade più belle, alla scoperta di molte splendide località poco conosciute.
Goldcar, tra le aziende  leader nel noleggio auto a breve termine, consiglia di visitare alcuni dei più bei parchi nazionali in Italia, Francia e Spagna, occasione non solo per scoprire una natura incontaminata, ma anche la gastronomia e la cultura locale.
Italia: Il Gran Paradiso: biodiversità d'alta quota
Il parco nazionale del Gran Paradiso divenne nel 1922 la prima area protetta nel nostro paese. Situato tra la valle d'Aosta e il Piemonte, l'area offre una ricca fauna tutta da scoprire e scenari diversi per ogni stagione. 
Oltre allo stambecco, simbolo del parco, i visitatori potranno ammirare camosci, marmotte, lepri, pernici, aquile, daini, volpi e anche lupi. Una tale varietà di animali che rendono questa area naturale una destinazione unica.
Dal parco si puo' facilmente raggiungere Aosta, città caratteristica il cui centro pedonale è circondato da ristoranti e negozi, e in cui si possono ammirare monumenti romani e medievali quali l'Arco di Augusto, la cattedrale, la piazza di Émile Chanoux e la chiesa dedicata a Sant'Orso.
Francia: Mercantour, il parco nazionale tra le montagne e il mare
Nella regione conosciuta come PACA – Provenza, Alpi e Costa Azzurra – si trova il parco nazionale del Mercantour, all'interno del quale lo sguardo volge dalle Alpi marittime al Mediterraneo. 
Con sei vallate e 28 città, in cui si può viaggiare attraverso bellissime strade di montagna, il parco del Mercantour rivela tesori artistici e architetturali immensi dei periodi romano, medievale e barocco.
Tra le tappe da non perdere: Daluis Gorges, chiamata anche "Colorado di Nizza", un canyon di 6 km formato dal fiume Var e situato nel punto più elevato del parco. Solo i più coraggiosi si avventureranno fino alla sua cima, da cui si puo' godere di un panorama unico ed eccezionale.
Spagna: Picos de Europa, tra bellezze naturalistiche e cucina tipica
Primo parco nazionale in Spagna nel 1918, la catena montuosa Picos de Europa si trova nelle regioni delle Asturie, Leon e Cantabria. Un panorama composto da campi verdeggianti e montagne rocciose che nascondono secoli di storia, tradizione, cultura e gastronomia. Un viaggio tra luoghi incontaminati e strade tipiche di montagna per tutti gli appassionati  del volante.
I visitatori non possono perdersi una sosta a Cangas de Onis, conosciuta per essere stata la capitale delle Asturie per diversi anni e per il ponte romano che attraversa il fiume Sel e risalente al Medioevo. Per una pausa gastronomica ci si puo' recare invece a Arenas Cabrales, a soli 20 km, per visitare le cantine in cui si fa fermentare il formaggio. Per coloro che amano le altezze, invece, la funivia di Fuente Dé vi porterà a 1850 metri in un luogo dove regna il silenzio e in cui ritrovare se stessi. 

Goldcar
Goldcar ha una rete di oltre 80 filiali situate in Spagna, Portogallo, Italia, Malta, Andorra, Marocco, Grecia, Francia, Croazia, Olanda, Messico, Romania e Cipro, e con un team di 1000 dipendenti che gestisce una flotta di oltre 50.000 veicoli. Goldcar si è affermata come un leader indiscusso nel mercato europeo del noleggio auto a breve termine sta realizzando un'importante percorso di espansione internazionale. 
Maggiori informazioni su goldcar.es/it/.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI