Cerca nel blog

mercoledì 24 agosto 2016

Ai laghi, una vacanza d'acqua dolce. Gli americani lo chiamano "lake time": è quando non è l'orologio a scandire il tempo, ma il proprio ritmo interiore.

Ai laghi, una vacanza d'acqua dolce

Gli americani lo chiamano "lake time": è quando non è l'orologio a scandire il tempo, ma il proprio ritmo interiore. Che sia di Garda, d'Iseo o di Como, le mete imperdibili per rigenerarsi, con stile

Gli americani si sono inventati una parola nuova per raccontarlo: "lake time". È la perdita del senso del tempo, l'orologio che si ferma, la fretta che si dissolve sulle rive di un lago. In nessun luogo come là, dove l'acqua è dolce, corpo e mente ripescano i propri ritmi. Sono angoli incantevoli favoriti dal clima, mete imperdibili frequentate da viaggiatori che al turismo di massa prediligono l'esclusività. E ce n'è per ognuno di loro.

Lago jet set: le auto di Slow Drive 
Prendersi una pausa, fuggire, sentire la primavera. Vuoi mettere su un'auto speciale? Capelli al vento alla guida di un'Alfa Romeo Giulietta Spider, con le mani fasciate in guanti di pelle e appoggiate sul volante di una MG A: dispone di questi e molti altri miti a quattro ruote la favolosa autorimessa di Slow Drive a Padenghe sul Garda (BS) con una sede anche sul Lago di Como, a Tremezzo (CO). Leader nel noleggio di auto d'epoca, l'azienda propone un ricco bouquet di itinerari per vivere il lago in maniera vintage chic: del Garda trentino o del Garda Veronese, Franciacorta e Lago d'Iseo, Valpolicella e Strade del Prosecco. E ogni tour è un'esperienza unica, da arricchire con dettagli (anche personalizzati) e calarsi ancor di più nelle atmosfere della Dolce Vita, come i guantini da guida e gli occhiali da sole da donna in stile. (Tel 0309907712 Cell. 338 9785124 www.slowdrive.it).

Lago deluxe: Hotel Lido Palace
Deluxe, ossia il lago come lo intendeva l'aristocrazia dell'epoca d'oro: dall'arciduca Francesco Ferdinando al miliardario Vanderbilt, dal re Vittorio Emanuele alla regina Elena, sceglievano solo il Lido Palace di Riva del Garda. Bello ancor più di allora dopo il restyling dell'archistar Alberto Cecchetto, primo 5 stelle di lusso del Trentino, con le sue 42 camere e suite non smette di essere l'icona vacanziera per eccellenza. E professionista di benessere: nei 1500 metri della maestosa CXI SPA, grazie all'utilizzo di prodotti cosmetici esclusivi, rinascere ogni giorno è semplice. Anche a tavola: due i ristoranti, il "Tremani Bistrot" e "Il Re della Busa", con cucina affidata al patrimonio enogastronomico di un executive chef ovviamente stellato Michelin: Giuseppe Sestito. (Tel. 0464021899  www.lido-palace.it)

Lago gourmet: Romantik Hotel Mirabella Iseo
Nel cuore delle terre di Franciacorta, con uno sguardo che dall'acqua del lago spazia fino al Monte Isola e ai monti della Vallecamonica, il Romantik Hotel Mirabella Iseo di Clusane (BS) è la sosta d'eccellenza per un "lake time" da raffinati buongustai. Rigeneranti i minuti passati in questo relais esclusivo con 29 camere e 70 ettari di parco intorno, gestito dalla famiglia Anessi, che dell'ospitalità d'alto livello ha fatto una missione. Scegliendo sempre il massimo dal territorio circostante, come lo chef Cristian Spagnoli, che dalla tolda del ristorante Conte di Carmagnola guida gli ospiti verso un viaggio culinario senza eguali, servito ai tavoli di un giardino pensile con affaccio mozzafiato sulla tranquillità acquatica. Nel piatto solo cose vere, fatte in casa come una volta. Ma preparate col guizzo di un comandante che, tra l'altro, ha vinto l'ultimo Global Chef Challenge. (Tel. 030 9898051 www.romantikhotels.com/Iseowww.relaismirabella.it)

Lago romantico: Lakefront Boutique Hotel
Due proposte per chi del lago vuol vivere, e giustamente, il lato più idillico e passionale: sono i Lakefront Boutique Hotels, l'Hotel Gardenia al Lago e il più raccolto Hotel Du Lac di Gargnano (BS), due strutture ricettive ideali per chi voglia regalarsi le attenzioni che solo una casa vista lago gestita da una famiglia che gestisce le strutture da tre generazioni può offrire. O le 30 camere del Gardenia al Lago, tutte con vista sullo specchio d'acqua il verde dei monti, oasi di pace arredata con mobili del '900 e frequentata da una clientela fedelissima. O poco distante il Du Lac, 12 camere in una tipica dimora lacustre, tra le più suggestive del Garda. Entrambi i Lakefront Boutique Hotels si presentano come luoghi di un benessere privato e riservato, con trattamenti e massaggi che rispondono alle regole interiori dell'intuizione e dell'ascolto, tra shiatsu, digitopressione, riflessologia plantare e Symecri. (Tel. 0365 71195 www.lakefrontboutiquehotels.it)

A tutta natura: Lago di Carezza in Val d'Ega
In lingua ladina è "de Ergobando", ossia "dell'arcobaleno". Perché nessuno come il Lago di Carezza ha colori così straordinari, intrappolati tutti insieme nella stessa piccola superficie. Situato nell'alta Val d'Ega (Tel. 0471619500E-mail: info@valdega.com) a 1.534 metri, nel comune di Nova Levante (BZ), questo angolo alpino è una meta davvero silenziosa e bellissima, una delle attrazioni naturali più spettacolari delle Dolomiti. Circondato da abeti, ai piedi delle vette del Latemar e del Catinaccio, è delimitato da un sentiero attrezzato e percorribile, per amanti di foreste integre e profumatissime, sottoboschi tranquilli, aria da respirare. Perfetto per soggiornare nelle vicinanze il Romantik Hotel Post Cavallino Bianco (Tel. 0471613113; info@romantikhotelpost.com)

Lago show: il Fiè all'Alpe di Siusi
Nello scenografico abbraccio dell'Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol) – (Tel. 0471.709600E-mail: info@alpedisiusi.info) – c'è infine il lago più bello d'Italia, il Laghetto di Fiè. Lo ha deciso Legambiente, mentre il Touring Club gli ha assegnato le Cinque Vele Blu lacustri. Con i suoi 23° circa di temperatura, offre la possibilità di nuotare in un bacino naturale di alta montagna ed è il punto di partenza per rigeneranti passeggiate ai piedi dello Sciliar, gite, come quella che porta verso San Costantino, o arrampicate per alpinisti esperti verso Punta Santner. La zona circostante si presta a brevi escursioni, adatte anche alle famiglie con bambini piccoli e carrozzine, anziani e disabili. Consigliato per un soggiorno nei paraggi il Romantik Hotel Turm (Tel. 0471725014; E-mail: turm@romantikhotels.com) di Fiè allo Sciliar (BZ).


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI