Cerca nel blog

venerdì 29 luglio 2016

Umbria. Autunno, tempo di raccolta anche a Borgobrufa SPA Resort di Torgiano.

OLIO DI OLIVA, SAPORE E BELLEZZA
Soggiorno nell'Imperial Suite, con piscina e sauna in camera, da 300 euro a persona.


A Torgiano, sulla cima di una collina, sorge Borgobrufa SPA Resort****. Una vista di incomparabile bellezza si apre allo sguardo: le dolci colline umbre e toscane, i contorni di Perugia fino ad Assisi e Spello. Il panorama regala una boccata di ossigeno, una sensazione di pace e serenità. In autunno tutto è amplificato dai colori, in particolare quelli dei vigneti e degli oliveti che si estendono vicino al resort. 

I grappoli maturi da una parte, dall'altra le olive che fanno capolino tra le foglie: è tempo di raccogliere i frutti della terra e del lavoro. Prodotti genuini e sani che presto arriveranno nella tavola e nella Spa, regalando piacere e benessere agli ospiti di Borgobrufa Spa Resort.

La tipicità si assapora a tavola
Non solo vini eccellenti e pregiati oli di oliva. Sono davvero tanti i prodotti stagionali e locali che provengono direttamente dalle aziende umbre e regalano un gusto autentico e un sapore genuino.
La cucina di Borgobrufa Spa Resort è affidata all'Executive Chef Ciro D'Amico, particolarmente attento alla qualità della materia prima e sempre alla ricerca di tecniche innovative

Per questo gli ospiti del ristorante Quattro Sensi possono scegliere tra due tipologie di piatti: il menu della tradizione, creato per valorizzare le eccellenze umbre nel rispetto dell'identità e genuinità della cucina tipica umbra; il menu dell'innovazione con piatti contraddistinti da un tocco di originalità, nati dalla vena creativa dello chef.  

L'impegno nella valorizzazione dei prodotti del territorio, in primis nell'offerta gastronomica, è sempre stata una priorità di Borgobrufa SPA Resort, tanto da meritare l'Oscar Green di Coldiretti. Il resort può vantare anche la prima AgriSpa d'Italia, grazie all'utilizzo di trattamenti a base di sieri e creme all'olio di oliva e al vino, provenienti dall'azienda di famiglia e all'allestimento dell'Isola della Bottega Italiana di Campagna Amica.

Olio di oliva sulla pelle
Olio di oliva e vini entrano con le loro proprietà benefiche anche nella Spa Borgobrufa. Gli appassionati di olio di oliva ad esempio potranno sfruttarne la sua azione idratante e nutriente scegliendo tra i diversi rituali benessere.

Indicato per il viso, si trova nella Pulizia del viso Borgobrufa, un trattamento rigenerante a base di olio di oliva, olio di nocciole e vino che libera la pelle dalle impurità e le dona un colorito uniforme e splendente (50 min. 85 euro). Tra le novità 2016, il trattamento specifico Contorno Occhi regala uno sguardo fresco e disteso grazie agli attivi di olio di oliva, collagene e acido ialuronico (25 min. 49 euro). 

Mentre il Natural Lift-Shock, novità 2016, consiste in una serie di trattamenti specifici su viso, trapezi, mani e piedi che favorisce l'auto ossigenazione e la distensione dei segni del tempo, il tutto accompagnato da collagene, acido ialuronico, coenzima Q10, polifenoli del tartufo bianco e olio di oliva (105 min. 179 euro; formula easy 50 min. 129 euro).

Non mancano poi per il corpo: il Peeling idratante con olio di oliva (20 min. 49 euro) e l'Impacco rilassante all'olivo, un trattamento al caldo burro d'olivo che rende la pelle morbida ed elastica (20 min. 39 euro).

Le coppie possono abbandonarsi al Rituale Umbro, un percorso rigenerante con bagno tonificante accompagnato da sapori e profumi umbri e massaggio decontratturante di coppia con olio di oliva che allevia le tensioni e dona benessere (80 min. 139 euro a persona).

Natura e silenzio. Charme e lusso
Il legame con la natura e il territorio è fondamentale per Borgobrufa Spa Resort. Completamente ristrutturato dalla famiglia Sfascia, ha mantenuto l'originaria struttura dell'antico borgo tipico umbro garantendo la piena armonia con il contesto nel quale si trova. Ed è proprio questo straordinario equilibrio con la natura, insieme alla scelta di riservare il resort a una clientela maggiore di 15 anni, che favoriscono il relax e il riposo. È qui che si può "ascoltare il silenzio", rilassare la mente e fuggire dalla quotidianità, per ritrovare pace e serenità.

La sensazione di relax e unicità del luogo è amplificata dal comfort e dallo charme delle camere di Borgobrufa SPA Resort. La maggior parte con balcone o terrazzo per mantenere il contatto con il panorama esterno, arredate secondo la tradizione tipica umbra, con travi a vista, cotto o parquet. Le suite, particolarmente raffinate, sono composte da camera da letto e soggiorno, doppi servizi, bagno con vasca idromassaggio, alcune con raffinato arredo d'epoca, altre con romantico letto a baldacchino, altre ancora con suggestivo caminetto.

Tra tutte, l'Imperial Suite mette a disposizione dei suoi ospiti addirittura una sauna a infrarossi e una piscina privata con acqua riscaldata a 34°. Tuffarsi in piscina appena svegli o prima di andare a letto, concedersi una sauna nell'intimità della propria stanza... un piacere unico!

Vacanza autunnale
L'autunno è la stagione ideale per godersi in tutta tranquillità non solo Borgobrufa Spa Resort, ma anche le vicine città d'arte umbre. Inoltre dall'1 settembre al 27 ottobre 2016 si può usufruire dell'offerta vantaggiosa "Soggiorno infrasettimanale" comprensiva di: pernottamento in camera matrimoniale, prima colazione a buffet, cena di 3 portate a scelta dal menu del ristorante (bevande escluse), libero accesso alla Spa con Mondo delle Acque e Mondo delle Saune. Il costo per 2 pernottamenti parte da 237,50 euro a persona, 3 pernottamenti da 337,50 euro, 4 pernottamenti da 425 euro a persona.

Per un'esperienza speciale si può scegliere il soggiorno nell'Imperial Suite con piscina e sauna in camera al costo di 300 euro a persona, con 1 pernottamento in giorno infrasettimanale, prima colazione e accesso alla Spa.

Info: Borgobrufa SPA Resort – Via del Colle 38, Torgiano (PG) – tel. 075 9883– www.borgobrufa.it


--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI