Cerca nel blog

venerdì 29 luglio 2016

Eden Viaggi acquista Hotelplan Italia. Siglato l'accordo preliminare vincolante

Hotelplan Italia: terminato il risanamento parte la fase di rilancio dei brand 
in piena continuità con il lavoro svolto fino ad oggi.

Milano, 29 luglio 2016: E' stato siglato oggi, 28 luglio 2016, l'accordo preliminare vincolante per l'acquisto di Hotelplan Italia da parte di Eden Viaggi.

L'accordo, concluso a seguito di una lunga trattiva con Eden Viaggi, è stato realizzato in condivisione e valutazione con la casa madre svizzera e vedrà il suo ufficiale avvio a partire dal 1° novembre 2016, con il nuovo esercizio commerciale-fiscale.

Questa nuova fase di Hotelplan Italia rappresenta il proseguimento del percorso di sviluppo e crescita dei brand Hotelplan e Turisanda iniziato a gennaio dell'anno 2013.

Luca Battifora, CEO Hotelplan Italia, commenta così l'importante operazione:
"Quando nel 2013 assunsi l'incarico di CEO di Hotelplan Italia non avevo come solo obiettivo quello di risanamento e riqualificazione dell'azienda, ma anche il ritorno alla crescita. Terminata, come da nostri programmi, la Fase 1 di riequilibrio e ristrutturazione della Società, con l'azionista abbiamo iniziato a valutare quali potevano essere le migliori opzioni per intraprendere un nuovo business plan all'insegna dello sviluppo dei brand Hotelplan e Turisanda. Analizzando la situazione del mercato in Italia si è ritenuto più funzionale perseguire un progetto di integrazione con uno dei maggiori player sul mercato anziché intraprendere un percorso di crescita "stand alone" con l'attuale configurazione della Società. Da qui si è avviato un dialogo con Eden Viaggi per valutare la fattibilità di un progetto di integrazione, progetto che si concretizza oggi con questo accordo. Sono soddisfatto di questa operazione poiché ritengo che offra un significativo potenziale di sviluppo reciproco per la complementarietà dei marchi delle due aziende, che si traduce in opportunità di crescita in chiave prospettica per Hotelplan e Turisanda." 

Il commento di Thomas Stirnimann, CEO Gruppo Hotelplan,da Zurigo su questo strategico passaggio:
"In questi anni abbiamo sempre tenuto alta l'attenzione sul mercato Italia, dove purtroppo le condizioni nelle quali si è costretti a lavorare hanno portato alla chiusura di molti tour operator e agenzie di viaggio. Dopo gli sforzi fatti in questi ultimi tre anni eravamo consapevoli di essere troppo piccoli per fare investimenti tali da poter raggiungere crescite e piani di sviluppo significativi nel breve periodo. Su queste valutazioni abbiamo concordato con lo staff di Hotelplan Italia che l'opzione di inserire la nostra Società in un'azienda più grande e strutturata nel mercato di riferimento fosse la migliore soluzione per perseguire obiettivi importanti, a beneficio dei nostri marchi Hotelplan e Turisanda in un'ottica di continuità e sviluppo."

Franco Gattinoni Presidente del Consiglio di Amministrazione Hotelplan Italia dichiara:
"In questi delicati anni pur non svolgendo alcun ruolo operativo in Hotelplan Italia ho sempre seguito con attenzione l'evolversi di questa azienda alla quale sono legato da un rapporto pluriennale. Raggiunto l'obiettivo di risanamento, in accordo con l'azionista svizzero, si è convenuto che la soluzione dell'integrazione con Eden offrisse maggiori potenzialità e opportunità per un futuro all'insegna della crescita di Hotelplan e Turisanda. Da qui la conclusione dell'operazione dopo un percorso di condivisione e approfondimento insieme a Eden durato diversi mesi e chiuso con l'accordo siglato oggi, 28 luglio 2016. Sono certo che la squadra di Hotelplan Italia, coadiuvata da strumenti e dal team di Eden Viaggi, potrà conseguire importanti risultati."


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI