Cerca nel blog

mercoledì 8 giugno 2016

Veratour: quanto valgono le settimane speciali nei villaggi?

Veratour, leader nella villaggistica, racconta la pluriennale esperienza nei Veraclub: leva motivazionale per l'acquisto, le settimane speciali sono diventate una tendenza, specie fra il pubblico appassionato di sport.



Ormai si può affermare con cognizione di causa: la clientela che sceglie la vacanza nei villaggi all inclusive non ricerca solo relax, abbronzatura, animazione e buon cibo ma al contrario ama il fitness, al punto che talvolta può scegliere una destinazione, un resort o un periodo proprio in funzione delle attività specifiche che può praticare.

 

Veratour di villaggi all'insegna del Made in Italy ne ha 35 in 16 nazioni e da anni porta avanti il panel delle cosiddette Settimane Speciali, soprattutto nella stagione estiva.

Settimane offerte del tutto gratuitamente in aggiunta al consueto programma di intrattenimento sportivo e ricreativo del suo staff, tenute da professionisti e molto specifiche, differenziate per target.

 

Un cluster è l'età: bambini, ragazzi o adulti. Un altro è il genere: è più spontaneo infatti che le donne scelgano un corso di make up o cake design e gli uomini uno di rugby o di karate. Ma ciò che accomuna tutti e che rivela una vera tendenza è la passione per lo sport.

 

Nel solo anno 2015 Veratour ha proposto 40 settimane speciali e 7 summer master:  esperienze ed attività disponibili per gran parte della stagione estiva all'interno dei Veraclub. 4 centri summer master hanno offerto Outdoor Cycling, 2 centri summer master hanno attivato il Beach Volley, 1 centro summer master il Super Jump. 


Inoltre per due mesi e mezzo la Totti Soccer School (www.tottisoccerschool.it) ha portato i suoi allenatori federali per insegnare – gratuitamente - il calcio ai bambini e ai ragazzi.

 

Tutte le iniziative hanno avuto un buon riscontro da parte del pubblico, ma quella più gradita e coinvolgente nel corso attivo da 10 anni è  stata la scuola di Beach Volley insieme agli atleti della Beach Volley Academy. 


Alcuni clienti diventano repeater proprio per rivivere una settimana di agonistico Beach Volley (www.beachvolleyacademy.it ).

 

I villaggi Veraclub sono gli unici a proporre, sempre gratuitamente, settimane all'insegna del Krav Maga, la disciplina di difesa personale che ha origini militari (con un'istruttrice che allena i Vip), e Super Jump, il fitness aerobico ideato da Jill Cooper.

 

Uomini e donne rispondono in uguale misura, frequentando parimenti le settimane, apprezzando il fatto di avere come trainer campioni olimpionici e professionisti che garantiscono un alto livello di qualità. 


Parliamo di medaglie d'oro e d'argento olimpiche, campioni europei e mondiali, talenti affermati a livello internazionale nelle singole discipline.

 

Alcune attività si ripetono negli anni, altre vengono innovate, perché Veratour cerca costantemente di individuare nuove discipline collegate all'attualità o che potenzialmente diventeranno nuove tendenze.

 

Nel 2016 ad esempio, ci saranno per la prima volta foot volley (con i professionisti che hanno importato la disciplina dal Brasile all'Europa) e acrobatic frisbee, nuova disciplina olimpica a Rio 2016 (con un atleta fra i Top 100 della FPA), all'insegna di esercizi acrobatici, spettacolari e divertenti. 


Per i bambini anche move free style, che insegnerà i trucchi di basket e calcio con la più famosa Crew Freestyle d'Europa (www.lgssportlab.com).

 

Commenta Daniele Pompili, Direttore dei Villaggi Veraclub: "Cerchiamo di seguire le tendenze nel mondo dello sport e dell'intrattenimento per essere sempre stimolanti e propositivi con i nostri ospiti. Per l'estate 2016 proporremo i summer master e 32 settimane speciali, che spazieranno dalla scherma al foot volley, dall'acrobatic frisbee al beach tennis alla scuola shiatsu. Per i bambini e gli adolescenti organizzeremo dal move free style al beach rugby, dal karate alla pallanuoto.

Stanziamo ingenti investimenti per offrire del tutto gratuitamente corsi tenuti da autorevoli professionisti del mondo sportivo. Non vogliamo gravare sul budget dei consumatori chiedendo integrazioni, vogliamo fornire un plus di qualità. L'idea è che un soggiorno nei Veraclub possa essere anche l'occasione per avvicinarsi a uno sport per la prima volta o per approfondire la passione di una vita in compagnia di campioni".

 

"Arricchire l'offerta di prodotto con appuntamenti, attività e master sportivi sempre più specializzati ci consente di fornire al nostro unico canale di vendita, le agenzie di viaggio, ulteriori contenuti nel momento di contatto con il cliente finale, in agenzia, così come attraverso comunicazioni digitali e/o social dedicate – aggiunge Massimo Broccoli, Direttore Commerciale Veratour – Attività come le settimane speciali possono essere, infatti, uno strumento utile alle agenzie per personalizzare una proposta di vendita ad un cliente (a seconda dell'età, passione e/o sport praticati, sesso) o per attivare iniziative di promozione e comunicazione mirate a gruppi di clienti. Il riscontro da parte del trade è quindi positivo e ci stimola a continuare ad inserire nuove settimane speciali dedicate ad altri sport, fitness e o hobby per cercare di rispondere prontamente ai bisogni creati da nuove tendenze e mode."

  

Per informazioni: 

www.veratour.it/servizi/appuntamenti-speciali




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI