Cerca nel blog

giovedì 30 giugno 2016

CROAZIA: OTTIMO INIZIO 2016 PER IL TURISMO


Nei primi quattro mesi del 2016, il turismo in Croazia è aumentato del +7,5% per gli arrivi e del +6,1% per i pernottamenti - rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

I mercati più forti in termini di visitatori Germania, Austria e Italia



Milano, 30 giugno 2016 – La Croazia si riconferma una forte destinazione turistica. Come negli anni passati, il Paese ha registrato risultati eccezionali nei primi quattro mesi del 2016. Gli importanti numeri relativi al turismo in entrata sono il risultato delle diverse iniziative promozionali lanciate dall'Ente Nazionale Croato per il Turismo (CNTB), e hanno dimostrato che la Croazia ha moltissimo da offrire sia nei mesi estivi, sia durante tutto il resto dell'anno.

Secondo i dati ufficiali forniti dall'Ufficio Statistico Nazionale, la Croazia ha raggiunto un totale di 1.351.300 arrivi turistici, che costituiscono un aumento del 7,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (1.257.351). Con un totale di 3.352.222, anche il numero di pernottamenti è cresciuto del 6,1% rispetto al periodo gennaio-aprile 2015 (3.158.476). Nell'ammontare totale degli arrivi, quelli dei turisti stranieri sono stati 967.125 (+ 6,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) e i pernottamenti 2.478.555 (+7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). Con un aumento del 8,9% negli arrivi e del 3,9% nei pernottamenti da parte dei locali, si è registrato anche un aumento significativo dei viaggiatori nazionali.

Per quanto riguarda i pernottamenti, i cinque Paesi più forti nel periodo da gennaio ad aprile 2016 sono stati Slovenia (12,5%), Germania (11,5%), Austria (8,3%), Italia (6,2%) e Corea (2,7%). L'Italia si posiziona quarta con il 6,2%.


La regione dell'Adriatico è la meta preferita

La Croazia è una delle destinazioni estive più gettonate. Con le sue spiagge assolate e i siti archeologici romani, la costa adriatica è particolarmente conosciuta tra i turisti. Comunque, i dati recenti dimostrano che l'area dell'Adriatico, resta una meta di spicco anche nei mesi più freddi dell'anno. Durante i primi quattro mesi del 2016, la Croazia adriatica ha registrato 935.445 arrivi turistici (con una crescita del 6,7% se paragonata allo stesso periodo dell'anno prima), il che significa che il 69,2% dei turisti complessivi ha visitato l'area costiera. Con 295.094 arrivi (+12,7%) e una quota del 21,8% sul totale, l'Istria si è affermata come principale destinazione della costa adriatica. La seconda regione più visitata– e quella con il più alto tasso di crescita, 9,4% – è stata la Croazia continentale, che ha attratto 415.855 turisti (il 30,8%). La capitale del Paese, Zagabria, si è posizionata terza negli arrivi turistici (251.094) – che corrispondono a una crescita dell'8,6% (il 18,6% del totale).

"Se da una parte ci sono persone da tutto al mondo che sanno che la Croazia merita sempre di essere vista in estate", afferma Ratomir Ivicic, direttore del CNTB. "dall'altra i nostri dati recenti dimostrano che ci sono stati non pochi ospiti che hanno apprezzato la bellezza del nostro Paese anche durante la bassa stagione, quando c'è la meravigliosa opportunità di vivere una Croazia più tranquilla, calma e rilassante."


La Croazia

Distesa lungo il Mare Adriatico, vicina all'Europa Centrale, la Croazia è un Paese che vanta un ricco patrimonio culturale. Oggi, la storia si combina alla perfezione con uno spirito giovane e un'energia vibrante, che la rendono irresistibile a coloro che cercano un'esperienza di soggiorno diverso. Per tutto l'anno, si può godere di una bellezza naturale mozzafiato, di coste sconfinate, di una gastronomia variegata, di avventura, sport e wellness. Che si esplori il centro storico di Dubrovnik, Sito del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, si passi da un'isola all'altra nell'arcipelago di Spalato, si vada a caccia di tartufi in Istria, si faccia parapendio intorno ai Laghi di Plitvice, ci si addentri per le stradine e i passaggi nascosti di Zagabria, si faccia birdwatching a Kopacki rit, si faccia festa per tutta la notte sulla spiaggia Zrce di Novalja o si passi del tempo in famiglia sulla spiaggia di Zlatni Rat, la Croazia soddisfa davvero ogni esigenza di vacanza.





--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI