Cerca nel blog

martedì 3 maggio 2016

L'emozione di immergersi con gli squali: la novità del Viva Wyndham Fortuna Beach a Grand Bahama Island

A Grand Bahama Island Viva Diving propone questa avventura elettrizzante.

Il resort all inclusive, che in estate sarà esclusiva di Alpitour per l'Italia, offrirà anche una serata settimanale tenuta da una biologa marina.


Non capita tutti i giorni di fare incontri ravvicinati con gli squali. Vis à vis. Questa esperienza unica viene offerta più volte la settimana dal Viva Diving all'interno del Viva Wyndham Fortuna Beach.

Le Bahamas, unitamente a Mar Rosso, Maldive e Madagascar, sono una delle mete predilette dagli amanti della subacquea.  

Gli interessanti fondali, i Blu Holes, le caverne d'acqua dolce, le grandi quantità di delfini e squali rendono questa destinazione unica nel suo genere. È proprio qui che Viva Diving offre un'esperienza inedita ed esclusiva.

L'immersione con gli Squali Tigre e Squali 

Limone è una delle attività del Viva Diving Wyndham Fortuna Beach. Nessuno nell'isola la offre a parte il Viva Diving. Partendo da West End si naviga per circa 2 ore in direzione del Canale della Florida; in mare aperto si trova una secca profonda solamente 7-10 metri dove nuotano questi meravigliosi animali. 

Per vivere un'attività così importante è richiesto il brevetto Advanced.
Ci sono già molte prenotazioni per questa esperienza, che verrà programmata almeno due volte la settimana.  

È possibile anche vivere l'entusiasmante incontro con i Caribbean Shark, gli squali grigi. 

Viva Wyndham Fortuna Beach realizza questa escursione con la comodità di partire direttamente dal resort, a bordo di un catamarano. Il tragitto dura soli 15 minuti. Ad una profondità di circa 15 metri vive una colonia di questi squali. Più volte la settimana ci si immerge assistiti da esperti istruttori. 

È sufficiente il brevetto Open.
Per questa esperienza Viva Diving si avvale della stretta collaborazione con un nome autorevole nel mondo della subacquea: Riccardo Sturla, fondatore della Shark Academy.

Il Viva Diving all'interno del Viva Wyndham Fortuna Beach offre agli ospiti tutta la gamma dei Corsi PADI fino al brevetto di istruttore e tante tipologie di immersioni. Le immersioni possono essere acquistate singolarmente o in vantaggiosi pacchetti. Esistono anche 3 escursioni di snorkeling. Il Responsabile del centro è Michael Tadros, espertissimo istruttore egiziano che parla correntemente italiano.

Per la stagione giugno-settembre 2016 il Viva Wyndham Fortuna Beach verrà commercializzato in esclusiva per l'Italia da Alpitour. Farà parte della collezione Villaggi Bravo e sarà collegato all'Italia da un volo settimanale diretto operato da Neos

Per arricchire questa esperienza, ogni settimana verrà offerta una serata informativa per i soli ospiti italiani, tenuta da un'istruttrice subacquea laureata in Biologia Marina.

La biologa marina italiana illustrerà tramite immagini e video la ricchezza e la bellezza della barriera corallina presente a Grand Bahama Island e fornirà interessanti informazioni e curiosità sulla vita sottomarina dell'arcipelago delle Bahamas. La serata sarà completamente gratuita e terminerà sulla spiaggia con alcune nozioni di astronomia.

Villaggi Bravo approda nell'arcipelago delle Bahamas con il nuovo Bravo Viva Fortuna Beach, adagiato su una meravigliosa spiaggia caraibica nella parte meridionale di Grand Bahama Island. Il resort, completamente rinnovato negli ambienti comuni, sarà venduto in esclusiva al mercato italiano da Alpitour con volo diretto operato ogni settimana da Neos, compagnia del Tour Operator. Quote a partire da 1.390 euro a persona (volo + 7 notti) da Milano Malpensa.

Villaggi Bravo, brand giovane e frizzante del Gruppo Alpitour, offre la possibilità di scegliere la propria vacanza ogni giorno, direttamente in destinazione: tutti i resort sono infatti indicati per gli amanti del relax, ma propongono anche moltissime attività di animazione e svariate escursioni organizzate dallo staff di Villaggi Bravo. Adatti ai palati più raffinati, Villaggi Bravo si caratterizza per una ristorazione attenta e di qualità, che unisce sapientemente sapori italiani e internazionali.   


--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI