Cerca nel blog

lunedì 2 maggio 2016

I Caraibi dietro casa, a Chia in Sardegna. L'Hotel Aquadulci, quattro stelle vista mare cristallo, è un paradiso di legno e cotto dove regnano benessere e natura


All'estremo sud della Sardegna, c'è una punta di mare più volte eletta dai registi come set ideale: è la spiaggia di Su Giudeu. Con acque dai fondali ricchi di pesci eccellenti per lo snorkeling, sembra Caribe,  ma è orgogliosamente (e comodamente) Italia. Vien voglia di stare lì a riposare, o di spostarsi appena alla ricerca di scogliere e insenature poco frequentate, percorrendo una delle quattro strade più incantevoli d'Italia secondo la rivista Quattroruote: la litoranea per Teulada, venticinque chilometri di blu. In questo scenario sorge l'Hotel Aquadulci di Chia (CA) che guarda Su Giudeu luccicare e le dune sabbiose mutare forma. Un quattro stelle di 41 camere, modellato in legno e cotto tra gli aromi del Mediterraneo, in armonia con la natura, la regina indiscussa di questo luogo.
Ed è in stretto accordo con la natura che i proprietari dell'Aquadulci hanno saputo fermare il tempo e pensare per gli ospiti attimi lenti di intensa tranquillità, a iniziare dall'Oasi benessere, nelle mani di una terapista esperta qui, l'esotismo incontra i profumi dell'isola, in un angolo che odora di mirto, ginepro, lavanda e rosmarino, essenze benefiche per il corpo e la mente che la Sardegna dona con generosità. Il giardino, di essenze mediterranee e palme appena spettinate dal vento, ospita una piscina dai bordi sinuosi che ricordano le coste sarde, incantevole luogo in cui servirsi un aperitivo prolunga la giornata sino al tramonto. Per poi continuare a viverla nelle suite dal design contemporaneo, pensate nei toni del bianco e del beige, con grandi terrazze che sono come cannocchiali puntati verso il mare, angoli privilegiati dai quali dominare da capitani le onde tranquille della vacanza.
La tenace e continua messa in pratica della filosofia dello star bene tocca il proprio zenit a tavola. La cucina del ristorante Aquadulci è improntata sul territorio e offre agli ospiti un'ampia scelta di raffinate portate a chilometro zero. Dall'aragosta di Sant'Antioco, al prosciutto di Villagrande passando per la bottarga di Cabras e il pescato del giorno, è qui che la tradizione sarda di cibi semplici e sinceri si mette in mostra sino in fondo: all'inizio brulla ed energica, di miele e malloreddus, si trasforma sino ad arrivare, sempre, ai frutti del suo mare favola.
Vien voglia di non uscire mai, ma là, fuori dall'hotel, c'è un mondo che chiama. Di fronte, a qualche minuto, per un'escursione in canoa o in windsurf, per percorrere i sentieri tra le dune a cavallo o in mountain bike. E, alle spalle, per passeggiare in silenzio tra i lecci della foresta di Is Cannoneris, nicchia protetta prescelta da esemplari di cervo sardo, daini, ghiri acciambellati tra le ginestre, mentre in cielo volano aquile reali e falchi pellegrini. C'è, a qualche chilometro, la storia lontana di un'isola prescelta dai romani, che hanno lasciato a Nora tracce della loro gloria ancora viva: i resti delle terme circondate da un giardino dedicato alle Ninfe, gli imponenti gradoni del Teatro, i pavimenti a mosaico in ocra e nero. Ma la storia di questa parte di Sardegna corre ancora più indietro, sino a 3200 anni prima di Cristo, alla necropoli di Montessu, un insieme di tombe come bocche scavate nella roccia e decorate da motivi ipnotici. Tornare al presente dopo tanto passato è infine semplice. Perché in un soggiorno in cui il tempo è rallentato per far felice chi lo vive, non c'è fretta, non c'è salto. La natura è identica ad allora a Chia. E l'ospitalità superlativa.
Dal 7 a 20 maggio 2016 prezzi a partire da 75 euro per persona in mezza pensione. Dal 21 maggio al 10 giugno 2016 prezzi a partire da 93 euro per persona in mezza pensione. I bambini fino a 3 anni hanno il pernottamento gratuito (vitto extra). Dai 4 agli 11 anni lo sconto del 50% sul pernottamento (vitto extra).
Offerta speciale: dal 22 al 29 maggio 2016, la vacanza in Suite deluxe con un soggiorno da 3 notti in su, in mezza pensione è a soli 120 euro al giorno.

Per informazioni: Aquadulci Hotel
Località Spartivento, Chia, 09010 Domus de Maria, Cagliari (CA)
Tel. 070.9230555
Sito Web: www.aquadulci.com 










--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI