Cerca nel blog

giovedì 21 aprile 2016

Cavallino Bianco aprirà la stagione estiva il 9 giugno con il restyling delle camere


Il Cavallino Bianco cambia look

Suite dal design rivoluzionario, pensate per rendere ancora più bella la vacanza in famiglia: riparte così la stagione estiva del Family Spa Grand Hotel Cavallino Bianco di Ortisei, che il 9 giugno riaprirà i battenti dopo gli intensi lavori di restyling di 88 camere (su 104)


21 aprile 2016 - Dopo il grande rinnovamento del 2013, che aveva coinvolto il parco esterno, le piscine e il mondo delle acque Aqva Sana, ora il Family Spa Grand Hotel Cavallino Bianco di Ortisei si prepara a un nuovo – e ancor più profondo – cambio di immagine, che riguarderà la quasi totalità delle camere (88 su 104 quelle che saranno ristrutturate, per diventare tutte suite). 

I lavori sono iniziati ad aprile, conclusa la stagione invernale, e saranno terminati per l'estate: è prevista per il prossimo 9 giugno la riapertura dell'hotel, che quindi darà il via all'estate con un look completamente nuovo. 

Per la struttura altoatesina questo però non è un semplice rinnovamento dello stile e dell'interior design

Curato dallo studio NOA di Bolzano*, il progetto è infatti stato concretamente ispirato dalla filosofia di vacanza Time is Life – Live it now!, che ormai da diversi anni è parte integrante del soggiorno targato "Cavallino Bianco": un'idea di vacanza il più possibile equilibrata e armoniosa, in cui il tempo è saggiamente suddiviso tra i momenti passati in coppia, quelli passati con i bambini e quelli dedicati esclusivamente a se stessi. 

Momenti che in hotel vengono definiti come "my time", "two time", "family time" e "kids time" e sono "fisicamente" rappresentati da foglioline adesive di colori diversi, consegnate agli ospiti a seconda delle attività a cui partecipano: la missione è riuscire a colorare in maniera equilibrata, con foglioline di tutti i colori, il piccolo albero di legno consegnato alle famiglie al momento dell'arrivo in albergo.

Incoraggiare gli ospiti a gestire bene i tempi e a prendere parte a tutte le attività dell'hotel è dunque una delle priorità del team del Cavallino Bianco, e ora anche le nuove suite risponderanno appieno a queste esigenze: pareti scorrevoli per creare zone notte separate e garantire la privacy di mamma e papà, culle estraibili per rendere la cura dei bebè comoda e pratica, bagni con doppio accesso, wc e lavandini per bimbi, letti a ribalta o a castello, senza dimenticare una serie di dotazioni (bollitori, microonde, fasciatoi) per soddisfare qualsiasi esigenza. 

In questo modo il Cavallino Bianco pone fine al classico "terzo letto aggiunto" di fianco al letto matrimoniale dei genitori, e garantisce a ogni componente della famiglia il proprio spazio di vacanza, per divertirsi tutti insieme ma anche per preservare la giusta intimità.

A questo si aggiunge un design decisamente più contemporaneo e al passo con i tempi e una serie di accorgimenti tecnologici per garantire agli ospiti il massimo comfort: ognuna delle nuove suite sarà servita da un impianto centralizzato di areazione, per garantire un continuo ricambio di aria e, grazie ad appositi macchinari, anche di una costante umidità, particolarmente importante durante l'inverno, quando i riscaldamenti accesi rischiano di rendere l'aria eccessivamente secca e di conseguenza poco salubre. 


Descrizione dell'hotel
Il Family Spa Grand Hotel Cavallino Bianco si trova nel centro di Ortisei (a 1.234 metri di altitudine), in Val Gardena, circondato dallo spettacolo delle Dolomiti

Quando si hanno figli piccoli, troppo spesso si pensa di dover rinunciare ai servizi di un Grand Hotel. 

Il Cavallino Bianco nasce proprio per questo motivo: la sua filosofia consiste nell'accettare esclusivamente famiglie con bambini. 

Con uno staff preparatissimo che può seguire anche i neonati (accolti da un mese di età), mamma e papà possono infatti dedicarsi allo sport, al relax o semplicemente stare un po' da soli. 

E quando si decide di divertirsi tutti insieme, nessuna preoccupazione o timore: perché al Cavallino Bianco i bimbi sono i benvenuti ovunque, dai ristoranti alle piscine, fino all'area wellness

A disposizione degli ospiti ci sono 104 spaziose suite familiari, dai 25 mq delle Family Petit Suite fino ai 140 mq della Grand Family King Suite

L'area benessere Aqva Sana, ampliata nel 2013 fino a raggiungere 2.890 mq, mette a disposizione degli ospiti piscine e idromassaggi per una superficie acquatica di 660 mq (la più grande dell'Alto Adige). 

Completano l'offerta la Theresia's Beauty & Spa, con una vastissima scelta di trattamenti (anche per bambini), la palestra panoramica, la nuova sauna solo per famiglie e la Family Relax Lounge, con caminetto e letti "sogni d'oro". 

Lino Land è invece il mondo dei bimbi: 1.250 mq con un ristorante tutto per loro (e menù studiato da un nutrizionista), tantissimi giochi, la Family Play Room per giocare con mamma e papà, oltre a un'assistenza professionale garantita per l'intera giornata. 

A noleggio tutto quello che può servire, dai passeggini agli scalda-biberon. 

Tariffe valide dal 09.06.2016
Family Petit Suite a partire da € 345 al giorno, per 3 persone (2 adulti e un bambino), con trattamento all-inclusive (pensione completa Cavallino Bianco).



CAVALLINO BIANCO
Family Spa Grand Hotel ****Sup.

via Rezia 22, Ortisei - ValGardena
tel. +39 0471 783333
email info@cavallino-bianco.com
www.cavallino-bianco.com





* www.noa.network/it/home-1.html
-- 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI