Cerca nel blog

venerdì 18 marzo 2016

Un'estate al Latemarium. Dagli itinerari relax a quelli per sportivi, dai percorsi a prova di passeggino alla piattaforma panoramica in Val D'Ega


Un'estate al Latemarium

Dagli itinerari relax a quelli per sportivi, dai percorsi a prova di passeggino alla piattaforma panoramica, i sentieri tematici del parco escursionistico sul massiccio del Latemar, in Val D'Ega

Ci sono tanti modi per scoprire l'immenso patrimonio naturale della Val D'Ega, nel cuore delle Dolomiti. Ma uno dei più affascinanti è senza dubbio quello offerto dal Latemarium, un paradiso escursionistico pensato per regalare a bambini e genitori una prospettiva differente e completa sulla montagna e sulle sue immense possibilità.
In particolare, il parco sul massiccio del Latemar - facilmente raggiungibile da Obereggen con la seggiovia Oberholz - apre il sipario su sei sentieri tematici e una spettacolare piattaforma panoramica a 360 gradi, che mette sul piatto una vista mozzafiato sul mondo alpino circostante.
Lungo il percorso lateMar.natura, ideale per le famiglie, grazie a dislivelli minimi e stazioni interattive e didattiche, si scoprono tutti i dettagli riguardanti i biotopi del Latemar, come il bosco alpino, il pascolo o l'alta montagna.
Il lateMar.panoraMa, direttamente sotto le rocce, offre oasi di relax con panorami straordinari ed è impreziosito da una serie di dettagli sulle peculiarità geologiche del luogo, sulla flora e sulla fauna, sulle leggendarie figure del Latemar e sulla guerra di confine.
Il lateMar.relaX scende a Obereggen dalla malga Laner Alm, attraverso ombreggiati boschi e rigogliosi prati fioriti. Mentre i genitori si godono momenti di relax sui lettini wellness, i bambini possono osservare gli animali al pascolo.
Il sentiero lateMar.alp, pensato per tutta la famiglia, è un piacevole itinerario – percorribile anche con il passeggino - lungo gli alpeggi con mucche, cavalli e pecore al pascolo e nuove stazioni interattive dedicate alle Dolomiti.
Dedicato agli amanti delle espressioni artistiche, che uniscono volentieri l'aria pura e le passeggiate ad alta quota con la contemplazione delle opere, il lateMar.art è un percorso di media difficoltà, disseminato di lavori di Dick Gordon, Sandro Scalet, Hidetoshi Nagasawa, Giampaolo Osele, Thorsten Schütt, Mauro Olivotto e Marco Nones.
Anche i più sportivi hanno un motivo per scegliere il Latemarium. Il lateMar.unesco è un'escursione di difficoltà intermedia che oltrepassa camini e torri, salendo fino al Rifugio Torre di Pisa (2671 m), l'unico in questo mondo alpino ricco di crepacci.
Infine, a soli cinque minuti di distanza dalla stazione a monte, svetta la piattaforma panoramica lateMar.360°. Una grande chiocciola in legno, attaccata alla montagna a 2.100 m s.l.m., la cui forma è ispirata a un fossile rinvenuto in questa regione.
Tutti gli altri itinerari sono elencati su www.latemarium.com.
Tutti i bambini sotto gli 8 anni - nati dopo il 01.06.2008 - viaggiano gratis sugli impianti di risalita Obereggen-Oberholz, aperti dalle 08.30 alle 18.00.
Adulti, 9,50 euro corsa singola, 13 euro andata e ritorno. Ragazzi - nati dopo il 01.06.2000 -  8 euro corsa singola, 11 euro andata e ritorno. Dal 21 giugno al 9 ottobre 2016, è inoltre disponibile il NUOVO FAMILY TICKET (2 Adulti e max. 2 Bambini dai 9 ai 16 anni) al prezzo di 33 euro. Informazioni: +39 0471 618 200
  
Per Informazioni: Val D'Ega Turismo
Tel. 0471619500
E-mail: info@valdega.com
Sito web: www.valdega.com
www.latemarium.com






--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI