Cerca nel blog

venerdì 4 marzo 2016

Il lungo marzo della Val D'Ega. Tra conigli di Pasqua, Orsi delle nevi e sciate notturne, il programma della Val D'Ega (BZ), per gli eterni bambini delle Dolomiti

Sulle Dolomiti, la neve segue il ritmo della passione: non si scioglie fino a che la voglia di sciare e di divertirsi non lascia il posto a quella di rilassarsi in lunghe passeggiate nel verde. A marzo, in Val D'Ega, la distesa bianca è ancora padrona indiscussa del paesaggio e marzo è decisamente un mese che chiama i bambini a lasciare le impronte sul manto più soffice che ci sia.
In occasione della Pasqua, il 27 marzo 2016, l'invitato speciale è il Coniglio Pasquale, protagonista della tradizionale e assolutamente pacifica caccia e che – eccezionalmente – indossa gli sci e la tuta per distribuire ai piccoli uomini delle nevi uova di cioccolato e una giornata di sorrisi e discese sulle piste di Obereggen.
Ma non finisce qui, perché l'Orso Bruno – forse in competizione con gli altri animali che occasionalmente fanno la loro comparsa nel suo regno – ha pensato di partecipare al programma di marzo, con appuntamenti settimanali a Brunoland. Nel primo pomeriggio di lunedì, i Truccabimbi e le sculture di palloncini sono il preludio al grande spettacolo della sera, all'Obereggen Night Show, che porta sulle piste lo spettacolo promosso dalla scuola di sci e snowboard, con entusiasmanti acrobazie di freestyler scatenati, accompagnati da fuochi d'artificio, sorprendenti evoluzioni con i gatti delle nevi e gran finale con discoteca all'aperto. Martedì, dalle 19.00 alle 22.00, le piste di Obereggen sono il teatro della sciata notturna con prova di materiali Salomon, mentre gli snowboarder si scatenano tra salti e manovre al limite della fisica nel Nightsnowpark e gli appassionati di un altro tipo di discesa si lanciano lungo la traiettoria della pista da slittino illuminata. Mercoledì, tra le 14.30 e le 15.40, l'Orso Bruno torna alla carica, con la caccia al tesoro e il party sulla neve di Brunoland, mentre giovedì e venerdì è ancora il turno di snowboarder, sciatori e "slittatori" impenitenti, conquistare la notte sulle piste illuminate.
E se Obereggen si diverte, Carezza non sta certo a guardare. Per tutto marzo, ogni mercoledì, il comprensorio è il teatro dello Skitour fiabesco per i bambini nel magico mondo di miti e leggende di Re Laurino, la figura che ha ispirato il nuovo Kinderland che ne porta il nome, presso la stazione a monte della cabinovia Hubertus a Carezza, tra caroselli, slitte, giochi gonfiabili e tanto altro.
Infine per tutto marzo chi è in possesso di uno skipass plurigiornaliero o stagionale, oppure acquista il giornaliero o la tessera di tre ore (solo a Carezza) la mattina stessa, ogni mercoledì, fino al 30 marzo 2016, sarà possibile arrivare sulla neve di Obereggen, e ogni martedì, dall'1 al 29 marzo 2016, su quella di Carezza prima di tutti gli altri.

Per Informazioni: Val D'Ega Turismo
Tel. 0471 619500
Sito web: www.valdega.com






--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI