Cerca nel blog

giovedì 3 marzo 2016

Bookish: in viaggio con lo scrittore preferito

Dall'Inghilterra arriva il Bookish Italy, una formula friendly per viaggiare in senso "letterario".

Dadaprojects torna in Italia con un nuovo progetto di dialogo e condivisione tra diverse culture.

Sulle orme del romanzo, record di incassi, "Cuckoo", insieme alla scrittrice Julia Crouch tra le dimore storiche, i vini e la gastronomia del Veneto.

In viaggio con il proprio scrittore preferito per parlare del suo ultimo romanzo e, nello stesso tempo, condividere itinerari inediti, scoprire luoghi suggestivi e degustare prelibatezze.

L'inglese Dadaprojects, costituita nel 2010 per promuovere e facilitare lo scambio tra culture differenti, torna per la seconda volta in Italia, con il bookish weekend, una nuova formula per viaggiare pensata su misura per i patiti della letteratura e per tutti gli appassionati della cultura British.

A fine aprile un gruppo di lettori inglesi sbarcherà per un fine settimana nel nostro Paese insieme alla connazionale Julia Crouch, celebre scrittrice e autrice del best seller "Cuckoo" (Headline Publishing) - in italiano "Finché vita non ci separi", Edizioni Garzanti.

Quest'anno l'evento allarga i suoi orizzonti e si rivolge anche ai fan italiani; dopo il successo dell'edizione dello scorso anno, che ha portato in Italia gli ammiratori inglesi della scrittrice Sally O' Reilly, è nato, infatti, il Bookish Italy, aperto per la prima volta anche ai lettori italiani che vogliono viaggiare sulle orme della letteratura d'Oltre Manica.

Il weekend, infatti, non è solo culturale, ma costituisce anche una splendida occasione di convivialità, dialogo e scambio informale con gli amici inglesi.

Il primo viaggio a stampo letterario aperto al pubblico italiano, organizzato dall'associazione inglese Bookish Italy si svolgerà, quindi, dal 29 aprile al 1 maggio 2016 tra Bassano del Grappa e Verona, una terra di grandi tradizioni culturali e gastronomiche.

Nel programma del weekend spiccano le visite alle dimore storiche della zona, come il palazzo Sturm, meraviglioso edificio settecentesco che ospita il Museo Remondini, tra i più importanti musei italiani dedicati alla storia della stampa, e Palazzo Roberti, che vanta una tra le più belle librerie del mondo. Oltre alle visite culturali, si potrà partecipare a degustazioni di grappa e altri prodotti tipici locali, visitare i caratteristici mercatini di Bassano o semplicemente girovagare tra i suoi vicoli.

In programma anche una cena in una famiglia di antico casato veneto, in cui ripercorrere la storia e le tradizioni di questi luoghi e assistere alla preparazione di tipiche ricette venete con i prodotti dell'orto.

La tre giorni letteraria prevede anche una serata di gala, aperta al pubblico su prenotazione, in cui la protagonista sarà la scrittrice Crouch, intervistata dalla giornalista letteraria inglese Laura Lockington, cui seguirà un dibattito con editori, scrittori e lettori.

A chiudere il lungo weekend, una giornata di visita alla città di Verona e ai suoi monumenti come l'Arena romana, la casa di Giulietta e Piazza Bra senza dimenticare un passaggio nelle sue antiche botteghe di vino e le osterie storiche.

L'idea del bookish weekend nasce da un connubio, tutto al femminile, tra la celebre giornalista inglese, Laura Lockington, fondatrice del The Bookish Supper Salon - il ciclo di appuntamenti letterari che, in Inghilterra, riunisce in una cena autori e lettori - e Stefania Dal Ferro, direttore dell'associazione inglese Dadaprojects,

"Un buon libro può stimolare la fantasia, ma un buon libro condiviso può stimolare la conversazione e far stringere amicizie. È per questo che abbiamo deciso di sperimentare il piacere della condivisione della lettura in un viaggio insieme all'autore, aperto anche agli amici italiani British addicted - spiegano Stefania Dal Ferro e Laura Lockington - . Parliamo del libro, incontriamo l'autore, esploriamo zone inedite dell'Italia, degustiamo la migliore cucina del Belpaese e facciamo un'esperienza con scrittori che amano condividere il proprio lavoro e mettersi in gioco con i lettori".

La formula del Bookish Italy "made in Italy" non sarà un'iniziativa isolata: Dadaprojects ha già in programma nuovi appuntamenti letterari.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI