Cerca nel blog

mercoledì 24 febbraio 2016

Un 25 aprile all'insegna del gusto della Basilicata a Villa Cheta Élite di Acquafredda, Maratea (PZ)


I viaggi che rimangono impressi nella memoria non passano solo per le strade e per i paesaggi ma si addentrano nel cuore dei luoghi, in un'avventura che coinvolge i profumi e i sapori che riescono nell'impresa di ricordare, anche ad anni di distanza, la sensazione di un momento e a evocare nitidamente scenari ormai lontani. Come, ad esempio, lo straordinario panorama sul Golfo di Policastro, che si gode dalle finestre del Villa Cheta Élite di Acquafredda, a Maratea (PZ), elegante struttura d'epoca Liberty, gestita da una famiglia che, di questa terra e delle sue suggestioni, si è letteralmente innamorata. 

Per il ponte del 25 aprile, con l'idea di offrire a tutti un assaggio del segreto che ne ha affascinato anche i proprietari, Villa Cheta Élite propone un Itinerario Goloso alla scoperta dei prodotti tipici della Perla del Tirreno, tra tappe obbligate nei sapori della pasta fatta a mano, della gustosissima zuppa di pesce alla maratiota, a base di pesce di scoglio e di peperone rosso, in un tripudio di erbe aromatiche, legumi e ortaggi.

Il percorso prevede una visita nel Centro Storico di Maratea, alla scoperta delle  numerose chiese, cappelle e monasteri, costruite in epoche e stili diversi. Durante queste passeggiate sarà possibile fermarsi e degustare, nei piccolissimi localini che si affacciano sulle tante piazzette, seduti al sole o accomodati in qualche saletta caratteristica, i tanti  primi piatti tipici lucani come i maccaroni arraganati, la lagane e ceci, i cavatielli rafano e mollica, il pane cotto; in seguito la visita potrà proseguire nella parte alta di Maratea dove si potranno assaggiare la famosa mozzarella a treccia di Massa direttamente nel piccolo caseificio dove si produce,  e assaporare, insieme ai piccoli produttori, i  famosi pomodori e le ricottine di Brefaro

Non può infine mancare la degustazione del pesce fresco pescato nello splendido mare cristallino che accarezza la costa di Maratea, tra i piatti tipici troviamo la spigola alla malvasia, i fusilli con calamaretti e peperoncino e la zuppa di pesce alla maratiota, preparati nel famosissimi ristorantini affacciati sul caratteristico porto di Maratea. Inoltre, la pasticceria del luogo propone i bocconotti ripieni di marmellata o cioccolato e i dolcetti di mandorla accompagnati dai rosoli artigianali come quello alla fragola e al finocchietto selvatico.

Prezzo a partire da euro 146 a persona, per due pernottamenti a Villa Cheta Élite, con prima colazione in camera Classic. Per l'itinerario goloso prezzo su richiesta a seconda dell'itinerario scelto e della disponibilità dei piccoli produttori.

Per Informazioni: Hotel Villa Cheta Elite
Nazionale, 46 - 85041 Maratea - Loc. Acquafredda (PZ)
Tel. 0973 878134
Sito web: www.villacheta.it



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI