Cerca nel blog

venerdì 31 luglio 2015

Blu Monde al BauBeach (2, 9 e 13 agosto)


 
BLU MONDE: Art, Culture & Help
2 - 9 - 13 agosto 2015
BAUBEACH Via Praia a Mare snc – Maccarese (RM)

La Blu Monde, laboratorio orafo-atelier d'arte, con sede e show room ad Osteria Nuova (RI – www.blumondeorarte.com – 0765 841528, 338 3697392), sarà presente, con un proprio spazio espositivo, nella spiaggia del Bau Beach, nel corso delle giornate del 2, 9 e 13 agosto, per sostenere l'attività del Parco Faunistico Piano dell'Abatino, di Poggio San Lorenzo (RI - www.parcoabatino.org, info@parcoabatino.org, 0765-884472 / 349-2360510 / 349-2360511), centro di recupero, rifugio per animali, riserva naturale che:
- "ospita animali in difficoltà, permettendone il recupero e, ove possibile, favorendone l'inserimento nel loro ambiente naturale (in ciò collaborando con il Corpo Forestale dello Stato, Enti Pubblici ed associazioni ambientaliste);
- svolge attività a carattere didattico per favorire lo sviluppo di una cultura eticamente corretta del rapporto tra uomini ed altri animali;
- realizza ricerche nel campo dell'etologia comportamentale, in collaborazione con istituti di ricerca ed università;
- promuove e diffonde la conoscenza dei processi evolutivi, attraverso l'osservazione diretta degli animali".
 
La Blu Monde, per sugellare la sua collaborazione con l'A.S.D. BauBeach Village, ha realizzato una collezione di gioielli ispirata all'attività dell'associazione stessa, che verrà presentata nel corso delle tre giornate di esposizione in spiaggia.


www.baubeach.net
Infoline : 06 81902352 - 3492696461 – 333 8372200 – 339 3614861 -3337996267
Facebook (Gruppo):  Amici del Baubeach

Cirque en ciel, giovani artisti in scena a Montebelli di Caldana (GR) - Sabato 8 agosto 2015

Cirque en ciel, creatività e gioco

in scena a Montebelli di Caldana (GR)
Spettacolo d'arte circense nel Parco dell'Agriturismo
e Country Hotel – Sabato 8 agosto 2015 alle 21.30

Esibizioni funamboliche, musica e allegria: tutto questo è Cirque en ciel, evento ad alto tasso di emozione che colora la serata di sabato 8 agosto 2015 a Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana (GR), a partire dalle 21.30. I giovani artisti della scuola d'arte circense svizzera Cirque en ciel intrattengono gli ospiti con uno spettacolo che è un susseguirsi di sorprese.

Dalla giocoleria alle acrobazie, passando per divertenti improvvisazioni che coinvolgono anche il pubblico. I giovani professionisti dell'arte circense partecipano ad un progetto che è allo stesso tempo artistico e pedagogico.

La nota scuola di circo svizzera insegna infatti, oltre alle tecniche acrobatiche, a mettere alla prova la propria creatività, misurandosi con un pubblico sempre diverso. Il contatto diretto con gli artisti rende il tutto molto divertente, e consente di vedere nascere l'arte in diretta.

L'ingresso per assistere allo show è libero, e Montebelli Agriturismo e Country Hotel propone una deliziosa cena a buffet a partire dalle 20.30 al prezzo di 30 euro per gli adulti e 10 euro per i bambini, dai 3 ai 12 anni. Sono inclusi una bottiglia di vino biologico Montebelli e una bottiglia di acqua. Per chi desidera soggiornare in questa oasi nel cuore della Maremma, il pernottamento a Montebelli Agriturismo e Country Hotel parte da 110 euro per due persone in camera doppia a notte, con prima colazione.
Per informazioni
Montebelli Agriturismo e Country Hotel
Località Molinetto Caldana
58023 Grosseto
Tel +39 0566.887100
Fax + 39 0566.81439
info@montebelli.com
www.montebelli.com

Festival TolfArte: XI EDIZIONE 7-8-9 agosto a TOLFA (RM)

A Tolfa l'attesa XI edizione di TolfArte

Festival Internazionale dell'Arte di Strada e dell'Artigianato Artistico

Dal 7 al 9 agosto l'XI edizione del Festival che nel 2014 ha fatto registrare 40.000 presenze in 3 giorni. 


Con il patrocinio ufficiale di EXPO Milano 2015, 300 artisti provenienti da 12 Paesi per un totale di 80 spettacoli e performance a ingresso gratuito, inonderanno la città di Tolfa (RM) lungo un percorso lungo 1500 metri. 

Tra i nomi in cartellone: Dario Vergassola, la band KuTso e la compagnia Il Posto con uno spettacolo di danza aerea verticale nel Centro Storico.

Torna nella città di Tolfa (RM) dal 7 al 9 agosto 2015 il TolfArte - Festival Internazionale dell'Arte di strada e dell'Artigianato artistico che quest'anno presenta la sua attesissima XI edizione.

Il clamoroso successo degli scorsi anni ha consacrato l'evento come uno degli appuntamenti principali del Lazio in termini di proposta artistica e di presenze, trasformando la città di Tolfa in un palcoscenico naturale: dalle 18 fino a tarda notte 80 spettacoli a ingresso gratuito lungo un percorso di 1500 metri andranno ad esaltare la bellezza di piazze, strade, vicoli, angoli e palazzi storici scenograficamente allestiti con materiali di riciclo, ospitando concerti, giocoleria, acrobazie aeree, poesia, clownerie, giochi di fuoco, dj, vj, spettacoli di teatro di strada e di danza oltre a espositori di arte e artigianato.

Il Festival è organizzato dalla Comunità Giovanile di Tolfa in stretta collaborazione con l'Assessorato alla cultura del Comune di Tolfa e con la direzione artistica di Scuderie MArteLive diretta da Claudio Coticoni

Nato nel 2005 come ponte di incontro tra la tradizione artigianale e artistica locale, l'arte di strada e l'arte contemporanea e sperimentale, il TolfArte ha mantenuto le sue peculiarità con una crescita esponenziale, arrivando nel 2014 alle 40.000 presenze che per 3 giorni hanno inondato un paese di circa 5200 abitanti.

Unica nel suo genere, la manifestazione è oramai punto di riferimento per gli eventi del settore: è stata premiata dalla Rete dei Festival con il riconoscimento di "Miglior Festival emergente d'Italia" ed ha appena ricevuto il Patrocinio Ufficiale di EXPO MILANO 2015.
Grande punto di forza, l'ingresso rigorosamente gratuito: l'organizzazione ha voluto mantenere il libero accesso ai tanti spettacoli lasciando agli artisti la possibilità di fare il tradizionale "cappello", caratteristica stessa dell'Arte di strada.

TolfArte è inoltre caratterizzato da una eccezionale partecipazione della cittadinanza, unita sia nell'accoglienza degli artisti e del pubblico, sia nella gestione degli spazi e degli esercizi commerciali (aperti per tutta la durata della manifestazione), con la possibilità di visitare anche le famose botteghe artigianali del cuoio dove è nata la "catana", tipica borsa che negli anni '70 è divenuta il simbolo di Tolfa. Anche l'offerta enogastronomica sarà all'insegna della tradizione: la città di Tolfa è l'unica della provincia di Roma a essere inserita nel network Cittaslow International per le sue risorse e la sua ricettività a misura d'uomo.

IL PROGRAMMA
Da sempre eclettico e ricco il cartellone artistico: 80 performance di musica, teatro, poesia, arti circensi e arte visiva con 300 artisti provenienti da Italia, Finlandia, Argentina, Svizzera, Spagna, Colombia, Messico, Venezuela. Presenze nel cartellone anche dalla Slovenia, Malta, Macedonia e Croazia in rappresentanza di gemellaggi realizzati negli scorsi anni dal Comune di Tolfa. In occasione del TolfArte 2015, il gemellaggio culturale coinvolgerà la Norvegia ospitando artisti dalla città di Nesodden.
 
Ad inaugurare il Festival venerdì 7 agosto sarà la band KuTso, consacrata a Sanremo 2015 con il secondo posto nelle Nuove Proposte e su palchi importanti come quello del Primo Maggio; sabato 8 agosto, sarà imperdibile la performance mozzafiato di danza aerea verticale della compagnia Il Posto, realizzata lungo le pareti di uno dei palazzi del Centro Storico; coronerà il Festival domenica 9 agosto lo spettacolo di Dario Vergassola, che avrà anche il ruolo di chiudere ufficialmente la XI edizione, "compito" che negli anni passati era spettato ad Ascanio Celestini, Giobbe Covatta, la Banda Osiris. Il programma completo al link http://www.tolfarte.it.

I NUMERI DELLA XI EDIZIONE
Attesi più di 40.000 visitatori (dato dell'edizione 2014) in un paese di 5234 abitanti1.500 metri di percorso-festival nel centro storico
300 artisti partecipanti provenienti da 12 paesi del mondo
80 spettacoli in 3 giorni
80 volontari "under 35" nello staff della Comunità Giovanile di Tolfa
8 piazze della città di Tolfa occupate dagli spettacoli
300 metri di installazioni per l'allestimento con materiale riciclato
bus navetta dai punti di parcheggio al centro città

Il forte impatto culturale, sociale ed economico che l'evento ha da 11 anni sul territorio ha ispirato una delibera comunale che definisce ufficialmente Tolfa "Amica dell'Arte di strada" liberalizzando l'Arte di strada su tutto il territorio, in controtendenza con le restrizioni presenti in molte altre città. Già dall'arrivo a Tolfa è possibile vedere sul cartello di Benvenuto, il logo che fa riferimento alla delibera e che permette ad ogni artista di esibirsi in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo della città.

Partner della manifestazione, la Fondazione CARICIV, Mecenate, Scuderie MarteLive, l'Associazione Artenonsoloarte e, naturalmente, il Comune di Tolfa.
Main sponsor 
della manifestazione, ENEL, Golden Sponsor SICOI.

giovedì 30 luglio 2015

Hotel pet-friendly: solo il 29% dei proprietari soddisfatto di accoglienza e servizi a misura di quattro zampe

trivago logoSecondo i dati del sondaggio lanciato da PetPassion.tv (Gruppo DigiTouch e Purina) e trivago indispensabili aree all’aperto dedicate e assistenza veterinaria
MILANO 30 luglio 2015Hotel pet-friendly? In Italia più di nome che di fatto: solo il 29% dei proprietari di cani intervistati da PetPassion.tv e trivago ha soggiornato in hotel con accoglienza e iniziative veramente a misura di quattro zampe. Il 53% ha comunque trovato e sfruttato i servizi di base, mentre il 18% si è imbattuto in strutture che non solo non li hanno garantiti, ma hanno anche posto molte limitazioni.


È quanto racconta la community di PetPassion.tv – canale online nato dalla collaborazione tra Purina (Gruppo Nestlè) e Gruppo DigiTouch, uno dei principali player indipendenti in Italia attivi nel digital marketing – che è stata coinvolta in un sondaggio realizzato insieme a  trivago, il più grande motore di ricerca hotel al mondo.

“Accettare cani” non è sinonimo di pet-friendly – Una differenza sottile, ma che incide sull’esperienza globale di chi in vacanza porta anche fido: l’hotel che apre le porte ai cani, o ad altri animali da compagnia, senza offrire servizi e spazi adeguati è veramente pet-friendly? Senza contare che molte strutture accettano in realtà solo taglie piccole: tra i proprietari di cani di taglia grande che hanno partecipato al sondaggio, ben il 66% lamenta difficoltà a far ospitare il proprio amico a quattro zampe.

Garantire spazi all’aperto – Cosa non deve mancare in un hotel pet-friendly? La risposta è semplice, come segnala il 56% degli intervistati: spazi all’aperto per far correre e divertire gli amici a quattro zampe. In generale, la presenza di aree dedicate rende il 69% dei proprietari incline ad adattarsi a eventuali divieti di ingresso degli animali nelle aree comuni, come ristorante e piscina. Al contrario, un irriducibile 31% ritiene che una struttura pet-friendly debba permettere ai cani di muoversi liberamente in tutti suoi spazi, senza eccezioni.

Assistenza veterinaria, il vero plus – Il 60% dei proprietari considera prioritario l’avere a disposizione in hotel l’assistenza veterinaria. Ciotola per l’acqua in camera e kit di benvenuto (che di solito comprende snack, acqua e giochi) sono importanti rispettivamente per il 18% e il 12% degli intervistati. Scarso interesse invece per i servizi di pet-sitter (8%) e di toelettatura completa (2%).

Curare la presenza online – La maggior parte degli intervistati si rivolge alla rete per conoscere i servizi offerti dagli hotel. Oltre il 90% considera l’accuratezza delle informazioni fornite sul sito della struttura e sugli altri portali specializzati un importante segnale di quanto l’hotel sia sensibile alle esigenze degli animali da compagnia.

“La vera sfida per un mercato di nicchia come questo è di non disattendere le aspettative dei proprietari al momento del soggiorno: per questo è importante dare indicazioni puntuali ai clienti”, commenta Giulia Eremita, marketing manager di trivago Italia. “A conferma di questo, notiamo da parte degli albergatori che utilizzano il trivago Hotel Manager un maggiore interesse nel fornire informazioni sull’accoglienza degli ospiti a quattro zampe”.

“Siamo lieti di poter dar seguito al progetto di mappatura ad ampio raggio dei servizi pet-friendly che abbiamo iniziato a maggio con l'iniziativa Purina Delibakie, volta a premiare le migliori caffetterie che accolgono i nostri amici a quattro zampe in Italia", afferma Chiara Zampieri, Digital & e-Commerce Manager di Purina. "Stiamo lavorando a nuove attività sul tema per continuare a portare valore alla nostra community”.

“Siamo contenti di aver offerto un valore aggiunto ai membri della nostra community PetPassion.tv, grazie alla creazione del sondaggio sulle strutture pet-friendly in Italia, realizzato in co-marketing con trivago. Ci auguriamo possa essere l’inizio di una duratura collaborazione, nella quale poter valorizzare le nostre competenze in ambito content e community building”, afferma Paolo Mardegan, CEO di DigiTouch.

Nota metodologica
I dati sono stati elaborati da trivago sulla base delle risposte di oltre 650 utenti di PetPassion.tv che hanno partecipato al sondaggio “In vacanza con pet” online tra il 30 giugno e il 20 luglio 2015.
Alla luce dell’elevata partecipazione e dell’interesse mostrato, PetPassion.tv powered by Purina continuerà a coinvolgere la propria community sul tema travel-pet nel corso dell’estate.  

Fipe: le buone attese per l'estate 2015 e i profili degli italiani in vacanza

VACANZE ITALIANE: BUONE ATTESE PER L'ESTATE 2015
40 MILIARDI DI SPESA DI CUI OLTRE 11 PER IL CIBO

Cosmopolitan, Gourmet, Party lover e No rules: i 4 profili degli italiani in vacanza

Roma, 30 luglio 2015. Dopo cinque anni di segno negativo, la domanda turistica interna inverte la tendenza e torna a crescere. E con essa torna a crescere la spesa per le vacanze, che quest'estate dovrebbe attestarsi sui 40 miliardi di euro per il periodo luglio-settembre, in crescita, a prezzi correnti, del 2,2% rispetto al 2014.
È questo ciò che emerge dai calcoli di Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi sulle segnalazioni turistiche di questo avvio di stagione.

Le presenze totali attese in Italia per il periodo luglio-settembre sono ben 414 milioni. Di queste, 181 milioni concentrate durante il picco di agosto (136 milioni quelle italiane e 45 milioni quelle straniere) per una spesa totale di 40 miliardi di euro (26 miliardi spesi dagli italiani e 14 miliardi provenienti dalle tasche dei turisti stranieri).

"Quest'inversione di tendenza segnala finalmente una ripresa della fiducia da parte degli italiani, incoraggiati dal persistente bel tempo, ma anche dai primi segni di un'economia che sembra si stia rimettendo in moto, grazie anche ad EXPO che ha certamente accresciuto l'immagine e l'interesse turistico del nostro Paese. Si tratta di indicazioni che permettono di guardare al futuro con un po' più di ottimismo", dichiara Lino Stoppani, Presidente Fipe-Confcommercio.

PRESENZE[1] PER MESE (valori in migliaia – anno 2015)
stranieri italiani totale
               47.417              100.035              147.453
               45.515              136.441              181.956
               36.304                48.194                84.499
Totale estate              129.237              284.671              413.907
Fonte: stima Fipe
 [1] comprende le presenze turistiche nelle strutture ricettive non ufficiali

SPESE PER MESE (valori in migliaia di euro – anno 2015)
stranieri italiani totale
5.030.041 9.093.216 14.123.258
4.828.247 12.402.480 17.230.728
3.851.140 4.380.878 8.232.019
Totale estate 13.709.429 25.876.575 39.586.004
Fonte: stima Fipe

SPESA PER IL CIBO
Un quarto della spesa andrà in cibo, per cui si spenderanno 11,5 miliardi di euro (con una crescita del 2,3% rispetto al 2014, pari a 260 milioni di euro). In particolare, 8,4 miliardi di euro saranno spesi in bar e ristoranti e 3,1 miliardi di euro andranno nell'acquisto di cibi da consumare in casa. "Questi numeri confermano che la ristorazione è un pilastro dell'offerta turistica nazionale. Un risultato positivo, da ascrivere a merito delle tantissime imprese del settore, che esprimono i migliori valori dell'accoglienza, partendo dalla qualità dei prodotti e dalla cordialità del servizio, che i turisti di ogni parte del mondo ci riconoscono", aggiunge il Presidente Lino Stoppani.

I 4 PROFILI DEGLI ITALIANI IN VACANZA: COSMOPOLITAN, GOURMET, PARTY LOVER E NO RULES
Gli italiani sono sempre legati a pasta, pizza e tradizione? Non necessariamente. Da un'indagine di Fipe sui consumi alimentari durante la villeggiatura, emergono quattro diverse tipologie di italiano in vacanza: Cosmopolitan, Gourmet, Party lover e No rules. La prima tipologia, quella più numerosa, va proprio contro lo stereotipo dell'italiano indissolubilmente legato alla cucina di casa e poco aperto alle sperimentazioni.

Gli intervistati si dichiarano per il 38% curiosi e senza frontiere: gli italiani cosmopoliti, ormai in maggioranza, amano assaggiare il cibo tipico della località visitata, per assaporare fino in fondo la cultura locale. Si tratta soprattutto di adulti che in vacanza si liberano delle proprie abitudini alimentari per calarsi in quelle del territorio che li ospita.

La seconda categoria è quella dei "party lover" costituita in maggioranza da giovani che amano divertir si e che cercano di risparmiare sul cibo per destinare le proprie risorse economiche all'intrattenimento (31% degli intervistati). Altro profilo emerso dal sondaggio sono i "gourmet" (18%), in maggioranza adulti con un buon potere di acquisto, che durante le vacanze trovano il tempo e la serenità per concedersi pranzi e cene al ristorante e non vedono l'ora di farsi coccolare dal buon cibo.

L'ultimo gruppo è rappresentato dagli sregolati, i "no rules", che in vacanza decidono di non seguire regole né orari; mangiano quando hanno fame e solo ciò che desiderano. Si tratta per lo più di giovani, ma anche di donne che durante le ferie si rilassano e rompono gli schemi delle abitudini alimentari casalinghe per sottrarsi all'impegno della cucina domestica.

Giornate di grande sport e notti di divertimento: l’agosto a Bormio è ricco di eventi

Dalla Notte Bianca alla Notte Viola, dal Valtellina Basket Circuit fino alla leggendaria Scalata Cima Coppi in programma il prossimo 29 agosto: ecco gli appuntamenti da non perdere dell’estate bormina


Bormio, 30 luglio 2015  – Tanto sport, ma anche musica, enogastronomia, shopping e cultura: l’agosto a Bormio (www.bormio.eu) si preannuncia particolarmente frizzante. Merito di due eventi come la Notte Bianca e la Notte Viola, in programma nel centro storico di Bormio e nella vicina Valdidentro il 14 e il 16 agosto, e dell’iniziativa “Tradizioni e Mestieri in Piazza”, che prosegue con la serata dedicata ai vini (il 1° agosto) e la serata “Al Scur” (22 agosto). Senza dimenticare naturalmente la Scalata Cima Coppi (29 agosto), la manifestazione ciclistica non competitiva per chi vuole misurarsi con la mitica salita dello Stelvio, e infine il Valtellina Basket Circuit (dal 20 agosto al 20 settembre), che porterà sui parquet della provincia di Sondrio decine di squadre di pallacanestro provenienti da tutta Europa per la preparazione in vista della stagione agonistica.


Bianca o Viola: notti all’insegna del divertimento
A cavallo di Ferragosto, due gli eventi che animeranno Bormio e la vicina Valdidentro: si incomincia venerdì 14 con la Notte Bianca, dalle 17 fino alle 2 del mattino nelle vie e nelle piazze del centro di Bormio, con degustazioni di prodotti tipici, negozi aperti, mercatini di artigianato, performance di artisti di strada, il concerto della Filarmonica Bormiese, jazz e dj-set, oltre a contest di body painting e tanti giochi per i bambini. 
 
Ospite speciale di questa terza edizione, come sempre realizzata in collaborazione con il gruppo di animazione MusicArte, sarà il comico Fabrizio Fontana, direttamente da Zelig (dalle 21.15 in Piazza del Kuerc). Domenica 16 si anima invece la vicina Valdidentro con la Notte Viola: dalle 17, lungo il corso del fiume Viola, appuntamento con assaggi di specialità valtellinesi, musica country, discoteca all’aperto, mercatini e lo scenografico “lancio” delle lanterne volanti dei desideri (fino all'una). 
 
E nel frattempo continueranno anche le serate del ciclo “Tradizioni e Mestieri in Piazza”: prossimo appuntamento sabato primo agosto, con la “Serata dei Vini”: per l’occasione le case vitivinicole valtellinesi prendono possesso delle corti storiche per far conoscere ai visitatori i dettagli e le particolarità delle loro produzioni. Infine sabato 22 agosto da non perdere la Serata “Al Scur” (al buio, in dialetto bormino): a partire dalle 21 le luci del centro storico – in particolare dei reparti Maggiore e Dossorovina – saranno spente, mentre fiaccole e lanterne riveleranno il fascino del borgo antico, in un itinerario guidato alla scoperta di portali, magnifici affreschi, corti della tradizione, attraverso giochi di ombre, degustazioni e intrattenimento musicale.

Sport per tutti i gusti, dalla bici alla pallacanestro
Quindicesima edizione per la Scalata Cima Coppi, in programma sabato 29 agosto sui leggendari tornanti del Passo dello Stelvio, tra Alta Valtellina, Svizzera e Alto Adige: manifestazione ciclistica non competitiva, la Scalata Cima Coppi è a partecipazione libera, gratuita e non c’è nemmeno bisogno di iscriversi. Inoltre è consentito iniziare la scalata all’orario più “consono” in base alle proprie esigenze o preferenze. 
 
Insomma, basta arrivare muniti di bicicletta e con tanta voglia di faticare: chi partecipa, verrà ampiamente ricompensato dal magnifico scenario naturale e dalla consapevolezza di essersi misurato con una delle tappe che hanno fatto la storia del Giro d’Italia. Il percorso (21.5 km) parte da Bormio e presenta un dislivello di 1533 metri, 7,1% di pendenza media e 14% massima, mentre l’arrivo è previsto a 2.758 metri di quota. Per l’occasione, la strada statale dello Stelvio sarà chiusa al traffico automobilistico sui tre versanti, quello lombardo, da Bormio, quello altoatesino, da Prato allo Stelvio e quello svizzero da Santa Maria, tra le ore 8.00 e le ore  16.00. Per maggiori informazioni www.stelviobike.eu.
 
Per chi invece ama la pallacanestro, imperdibile dal 20 agosto al 20 settembre l’appuntamento con il Valtellina Basket Circuit: per la preparazione alla stagione agonistica arriveranno in provincia di Sondrio decine di squadre di pallacanestro provenienti da tutta Europa. Tra i top team che hanno confermato la propria presenza, l’Olimpia Milano EA7, i Tigers di Lugano e, dalla Turchia, il Galatasaray Istanbul, il Gaziantep Spor e il Darussafaka Istanbul, che se la vedrà in Eurolega (il più importante trofeo europeo) proprio con i campioni d’Italia di  Sassari, anche loro in campo a Bormio dal 30 agosto al 3 settembre. Allenamenti e amichevoli saranno ospitati presso la struttura del Pentagono. Per maggiori informazioni www.valtellinabasketcircuit.com.

Welcome Card 2015
Fino al 5 settembre, trasporti free nel comprensorio dell’Alta Valtellina con la Welcome Card 2015: la tessera – che per il turista rappresenta un vero e proprio “documento di viaggio” – comprende infatti la libera circolazione sulle linee di trasporto del comprensorio Alta Valtellina (compresa la linea Tirano – Bormio), oltre a offrire una serie di agevolazioni e sconti su numerose altre attività e servizi, tra cui impianti di risalita di Bormio, Valdisotto e Passo dello Stelvio (per quest’ultimo riduzione degli skipass), gite in fuoristrada e safari, escursioni naturalistiche, terme e benessere, ingressi ai musei e visite guidate, attività sportive. 
 
Le Welcome Card estive sono disponibili in tre versioni:
4 giorni consecutivi: € 15
8 giorni consecutivi: € 25
15 giorni consecutivi: € 35
Inoltre tutte le Welcome Card sono anche “Family”: i minori di anni 12 possono godere di delle offerte Welcome Card se accompagnati da un adulto possessore della carta servizi (per ogni familiare adulto pagante, gratis 1 bambino nato nel 2003 e anni successivi).
La Welcome Card è una tessera nominale, acquistabile presso gli Uffici I.A.T. dell’Alta Valtellina e le Biglietterie Perego di Bormio e Tirano.
 
Per maggiori informazioni: www.bormio.eu/2015/07/welcome-card-2015/

mercoledì 29 luglio 2015

A Gerusalemme 40° appuntamento con la fiera dell'arte e dell'artigianato


 
Dal 3 al 15 Agosto

 

A Gerusalemme la 40° edizione della fiera dell'artigianato

 
Decine di migliaia di turisti, visitatori e naturalmente gli stessi abitanti di Gerusalemme si preparano ad accogliere la 40° edizione dell'appuntamento internazionale con la Fiera dell'Artigianato dal 3 al 15 agosto p.v.
 
Il coloratissimo appuntamento con "Hutzot Hayotzer",come viene definito in ebraico, è uno degli appuntamenti più importanti per la cultura ed il turismo di Gerusalemme, dove gli appassionati di arte internazionale provenienti da decine di Paesi potranno scoprire le realizzazioni degli oltre 200 artisti e artigiani israeliani che hanno aderito all'iniziativa in uno spettacolo a cielo aperto che include anche una fiera alimentare internazionale, attrazioni per bambini, laboratori creativi, teatro, danza e musica dal vivo.
 
Gli eventi si svolgono presso il Khutsot Hayotser Arts and Crafts Center, presso i Giardini Mitchell e presso l'anfiteatro Merrill Hassenfeld all'interno della in piscina del Sultano, di fronte alla Torre di David e ai piedi delle mura della Città Vecchia.
 
Artisti e artigiani esporranno dipinti, ceramiche, gioielli, tessuti, oggetti di Judaica, lavorazioni in legno provenienti dall'Estremo Oriente, dal Sud e dal Centro America, da Europa, Asia, Africa e Medio Oriente. In esposizione oggetti dalla pittura alla gioielleria.
Ogni sera a partire dalle ore 21:00 performance musicali dei migliori cantanti di Israele sul suggestivo palco della piscina del Sultano. Musica dal vivo e spettacoli di danza ogni sera dalle 18:30 alle 22:00 con anche spettacoli per bambini e laboratori artistici.

Per ulteriori informazioni:
http://www1.jerusalem.muni.il/yotzer/2013/home_eng.asp

Il Festival delle Filosofie d'Oriente anima le Terme di Chianciano di musiche, colori e profumi orientali


Terme di Chianciano, 29 luglio 2015 – Il Festival delle Filosofie d'Oriente, che si terrà dal 26 al 30 agosto 2015 presso le Terme di Chianciano, è una delle manifestazioni italiane più importanti dedicate all'Oriente.
Il concetto di Salute, oggi, non è legato esclusivamente al campo medico, diretto limitatamente alla nostra parte fisica, ma è sempre più inteso nel senso di Benessere Psicofisico.
Lo stress, la crisi e le difficoltà ci impongono di farci delle domande per capire quali sono le reali esigenze che ci possono portare allo star bene in senso globale, mantenendo un costante equilibrio tra Corpo, Mente ed Anima.
L'Oriente ci ha sempre fatto da maestro in ciò, però riuscire a mettere in pratica quanto insegna la filosofia orientale non è da tutti.
Le Terme di Chianciano, in questo senso, si caratterizzano da sempre da una forte carica spirituale: qui l'elemento Natura gioca un ruolo primario non solo da un punto di vista paesaggistico, ma anche cosmetologico e, soprattutto, di benessere psicofisico. Seguire la Natura permette di avere una vita sana e lunga, e le Terme lo sanno bene.

Ecco perché in questo meraviglioso paradiso toscano trova uno spazio straordinario l'incontro tra il mondo orientale e quello occidentale: Chianciano Terme, infatti, grazie alla sinergia tra Chianciasì, Pro Loco e l'Associazione Culturale Fiore di Loto, dal 26 al 30 agosto 2015 ospiterà nel verde e incontaminato Parco Fucoli l'evento "Filosofie d'Oriente".

Cinque giorni imperdibili per tutti gli appassionati dell'Oriente che, senza spostarsi troppo, potranno immergersi nell'atmosfera asiatica e mediorientale e assaporare la magia di quei Paesi misteriosi in un percorso caratterizzato da aree tematiche dedicate ai vari Paesi d'Oriente.
Una passeggiata nel tempo delle tradizioni in un contesto naturale come il Parco Fucoli, dove sono previsti momenti dedicati al benessere con le terapie olistiche, le discipline bionaturali, l'ayurveda, e ancora lo yoga, i fiori di bach, lo spazio per la meditazione, lo spazio vegano, il reiki, ci kung, lo shiatsu, i concerti dell'acqua, le arti del massaggio, consigli per i viaggi, in un continuo susseguirsi di stages, esibizioni, seminari e molto altro. Tutto questo si sposa perfettamente con il benessere delle Terme di Chianciano, in particolare con le Terme Sensoriali, basate sulla naturopatia e sulla filosofia olistica. Inoltre, gli amanti della cucina orientale potranno anche deliziarsi gustando i piatti tipici della tradizione di quei Paesi.
Per scoprire i dettagli del Festival cliccate qui: http://www.filosofiedoriente.it/
Fate volare la vostra fantasia e tuffatevi nel benessere e nei sapori orientali attraverso il magico mondo delle Terme: Chianciano vi aspetta!
 
Contattate il Consorzio Chianciasì per ricevere la miglior assistenza per prenotare il vostro Hotel!
bookign@chianciasi.com - 0578 64943 - 366 6170039

Ad Aqualandia tutti pazzi per gli YouTubers


Enorme successo di pubblico a Lido di Jesolo (VE) per il primo evento dedicato alle celebrities italiane del canale, oltre 1000 ragazzi hanno seguito live le loro sfide.
E sui social fioccano milioni di commenti entusiasti
 

La temperatura è salita ancora di qualche grado in una magnifico sabato d'estate al Parco a tema acquatico Aqualandia di Lido di Jesolo (VE). Lo scorso fine settimana l'evento dedicato ai più celebri YouTubers italiani ha richiamato oltre 1500 ragazzi, che hanno trascorso una giornata in loro compagnia, tra sfide incrociate, gaming e tanti selfies e autografi. 
E' il primo evento di questo genere che si è svolto in un Parco, ed Aqualandia è stato letteralmente preso d'assalto da giovanissimi provenienti da tutta Italia per passare qualche ora con gli YouTubers. C'è stato il tempo di giocare ma anche quello di divertirsi semplicemente tra tuffi dagli scivoli e bagni sulla spiaggia della piscina caraibica. 
 
E le cifre del successo del primo raduno estivo degli YouTubers continuano a crescere: in queste ore i social stanno generando milioni di commenti, video e fotografie: Facebook e Twitter ne sono invasi, per la gioia dei partecipanti. "Aqualandia è una realtà sempre all'avanguardia, sia in termini di prodotto che di marketing – dice il direttore marketing e comunicazione Massimo Lanza - e questa iniziativa, come altre realizzate in passato, è un chiaro esempio di come questo approccio sia alla base del nostro DNA. Il grande successo di questo evento ci rende molto orgogliosi, e stiamo già pensando a come riproporlo e renderlo ancora più accattivante per il pubblico per l'estate del 2016".
Parco Aqualandia
Via Michelangelo Buonarroti, 15
30016 Lido di Jesolo
Venezia, ITALY
Tel. +39 0421.371648
info@aqualandia.it
www.aqualandia.it

Partnership MSC Crociere e Alitalia/Etihad insieme con pacchetti Fly &Cruise


MSC CROCIERE E ETIHAD INSIEME PER OFFRIRE UNA STRAORDINARIA VACANZA SIA IN VOLO CHE VIA MARE

 
VOLERANNO ALITALIA I CROCIERISTI MSC IN PARTENZA DALL'ITALIA PER GLI EMIRATI

Tutti gli ospiti europei di MSC Crociere, la più grande compagnia crocieristica a capitale interamente privato, in viaggio verso Abu Dhabi e gli Emirati Arabi Uniti beneficeranno di tutti i vantaggi della partnership eccellente che la compagnia di navigazione ha stretto con Etihad Airways, compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti.

La partnership tra le due aziende testimonia l'impegno della compagnia di navigazione verso i suoi ospiti volta ad accrescere la sua offerta proponendo un'esperienza superiore, sia via mare che in volo, con i pacchetti "Fly&Cruise" con partenze dall'Europa con Etihad Airways o i vettori partner del network.

In particolare, gli ospiti di MSC Crociere in partenza dall'Italia dagli aeroporti di Malpensa, Fiumicino e Venezia, verso le destinazioni degli Emirati Arabi Uniti, voleranno Alitalia, poiché per l'Italia si tratta proprio di una relazione diretta tra MSC Crociere e Alitalia, partner airline di Etihad Airways.

Si tratta di un accordo importante tra aziende leader del mercato, ambiziose e dinamiche.
Grazie al "Fly&Cruise", gli ospiti di MSC Crociere usufruiranno del servizio impeccabile di Alitalia, partner airline di Etihad Airways, dal momento in cui lasciano le loro case per una splendida vacanza in crociera a bordo di MSC Musica che, dal 13 dicembre 2015 al 27 marzo 2016, salperà per 16 crociere da 7 notti da Abu Dhabi, passando per Khor al Fakkan, Muscat, Khasab e Dubai.

MSC Crociere, che ha contribuito del 20%, in termini di quota di mercato, alla scorsa stagione invernale delle crociere di Abu Dhabi, ha portato negli Emirati più di 100.000 passeggeri di 115 diverse nazionalità tra il 2011 e il 2015.
E, considerato l'obiettivo di sviluppo del mercato crocieristico nelle meravigliose regioni di Abu Dhabi, Dubai e Oman, la collaborazione tra MSC Crociere ed Etihad si è rivelata una scelta naturale.

Per suggellare maggiormente questa intesa, ieri ha preso il via in Expo la Special Week targata MSC Crociere e Alitalia/Etihad.

Dal 23 al 29 luglio, MSC Crociere e Alitalia/Etihad, rispettivamente Official Cruise Carrier e Official Global Airline Carriers di EXPO Milano 2015, terranno insieme una serie di attività dedicate soprattutto alle Top Agencies ma anche a tutti i visitatori dell'esposizione universale.

Sarà una settimana di meeting, dimostrazioni culinarie e incontri ad hoc organizzati nei padiglioni delle due aziende, con la possibilità anche di testare le loro ultime realtà tecnologiche.

Mentre nello stand di MSC Crociere sarà possibile, infatti, provare l'innovativo Oculus, la realtà immersiva multisensoriale che permette grazie a un sofisticato software di vivere l'esperienza di bordo, nel padiglione di Alitalia/Etihad gli ospiti potranno sperimentare il Virtuale Reality e il simulatore di volo.

Peter Baumgartner, Chief Commercial Officer di Etihad Airways, ha dichiarato: "L'Italia è un mercato in crescita per la nostra compagnia aerea e il tutto è stato ulteriormente rafforzato dal nostro ruolo congiunto con Alitalia in qualità di partner ufficiale per l'Expo di Milano. Il nostro rapporto con il mercato turistico italiano è cresciuto anche attraverso la recente conferma di una nuova partnership con MSC Crociere, che vedrà la MSC Musica protagonista di 16 crociere di sette notti in partenza da Abu Dhabi. Lavorando fianco a fianco con il porto di Abu Dhabi, Alitalia e l'Autorità del Turismo di Abu Dhabi, la partnership si propone di essere un catalizzatore per lo sviluppo di Abu Dhabi come una nuova importante destinazione del Medio Oriente".


"Questa partnership darà ai nostri ospiti la certezza di vivere un viaggio eccellente offerto da aziende di grande qualità. La nostra priorità è di prenderci cura di loro dall'inizio alla fine della vacanza. Per questo siamo convinti che questa collaborazione sarà molto apprezzata." commenta Leonardo Massa, Country Manager Mercato Italia di MSC Crociere ".


Wellness Open Air nei Belvita Leading Hotels in Alto Adige


Massaggi e trattamenti benessere all'aria aperta per celebrare
la lunga estate dell'Alto Adige nei Belvita Leading Hotels
Pensando all'aria pura e frizzante dell'Alto Adige ci si immagina il tonificante benessere che regalano passeggiate ed escursioni. Impegno e ricompensa, in termini di benessere. Ma nei Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol anche il lasciarsi coccolare, tranquillamente distesi, si arricchisce della preziosa e profumata aria di montagna grazie al wellness open air. Massaggi e trattamenti di bellezza escono dalle cabine della Spa per immergersi nei giardini e sulle terrazze dei resort, per abbinare ai benefici del percorso wellness tutta la piacevolezza della brezza salubre sulla pelle..
Al Belvita Hotel Hohenwart di Scena (BZ) la nuova terrazza VistaSpa offre una magnifica visuale sulle montagne, e uno spazio fantastico per massaggi all'aria aperta. Si può prenotare in esclusiva ogni giorno, dalle 9 alle 15, per godere di momenti privati ad intenso tasso di benessere! Da provare il massaggio corpo con olio essenziale di vinaccioli, da gustare con prosecco e frutta fresca (proposto a 85 euro per 50 minuti), mentre lo sguardo si sofferma sulle dolci montagne che circondano Merano. Da vivere in coppia ecco il rituale sauna per due, sempre sulla terrazza, che inizia con un pediluvio alle erbe, cui segue una gettata di vapore nella sauna, una doccia fredda e subito dopo l'immersione nella piscina di acqua salina. Per finire ecco un massaggio parziale alla schiena, per un benessere totale. Dura circa 110 minuti ed è proposto a 169 euro (per due). Il prezzo per il soggiorno al Belvita Hotel Hohenwart parte da 120 euro a persona al giorno con pensione comfort a ¾.
Il grande parco, di 10mila mq, del Belvita Park Hotel Mignon di Merano (BZ), la Bonsai Lounge o la terrazza panoramica sono le location open air dove godersi il meglio del benessere, in totale armonia con la natura altoatesina. Per restare in tema, e inebriare i sensi con un pizzico di aromaterapia, è ideale il massaggio con i tamponi alle erbe alpine, proposto a 79 euro per una durata di circa 50 minuti. E' un trattamento ch stimola l'organismo con sacchetti caldi e profumati, ripieni di erbe selezionate accuratamente, che vengono passati dolcemente sul corpo, rinvigorendo tessuti e muscolatura e stimolando il flusso di energia. Il risultato, davvero immediato, è una nuova forza ed una sorprendente vitalità. Il prezzo per il soggiorno al Belvita Park Hotel Mignon parte da 159 euro a persona al giorno, con pensione comfort a ¾.
Al Belvita Hotel Alpenschlössl e Linderhof di Cadipietra (BZ) la bellezza vien di notte! La grande novità è la Private Sky Lounge, che dalle 20.30 alle 22.30 può essere riservata in esclusiva, per momenti di grande intimità e romanticismo. Il cielo stellato della Valle Aurina regala intenso relax: è possibile provare la nuova sauna panoramica by night e nuotare nella Sky Pool illuminata e riscaldata, con idromassaggio. Istanti di puro piacere e wellness, a portata di mano! La Romantic Private Sky Lounge è prenotabile fino alle 18 del giorno precedente, e il prezzo per due persone per due ore è di 129 euro, inclusi una bottiglia di Prosecco e un ricco piatto di frutta ricoperta di cioccolato. Il prezzo per il soggiorno al Belvita Hotel Alpenschlössl e Linderhof parte da 115 euro a persona al giorno con pensione Premium all inclusive.
Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol
Tel. 0473.499499
www.belvita.it  
info@belvita.it

COUPON Campingitalia.it: con Ferrino al via l’iniziativa che offre sconti sulle vacanze

Campingitalia.it, portale di prenotazione online del network KoobCamp, lancia una nuova iniziativa che offre sconti sulle vacanze nei campeggi e nei villaggi. 

Inaugurata in occasione della partnership con Ferrino, azienda italiana leader nell'outdoor, la campagna offrirà sempre più numerose possibilità per guadagnare sconti per le vacanze all'aria aperta.



Da oggi prenotare la vacanza nei campeggi e nei villaggi italiani costa meno. Prende il via su Campingitalia.it la nuova iniziativa che offre buoni sconto, attraverso la collaudata formula dei COUPON, a chi acquista i prodotti delle aziende partner o coglie le opportunità offerte dai portali del network KoobCamp. Lanciata in occasione della partnership con Ferrino, azienda italiana leader nella produzione di abbigliamento e accessori per l'outdoor, l'iniziativa verrà sviluppata nei prossimi mesi con l'introduzione di nuove possibilità per la raccolta dei COUPON.

Al momento del lancio, le iniziative che consentono di ottenere i COUPON di Campingitalia.it sono le seguenti:

Ferrino (Partner Exclusive)
COUPON con il 10% di sconto per un soggiorno del valore minimo di 250 euro: recati in un negozio Ferrino (consulta il Pdf con i punti vendita che partecipano all'iniziativa) e acquista prodotti da campeggio per un valore di almeno 50 euro.

Scegli il negozio Ferrino più vicino a te
Acquista almeno 50 euro in prodotti Ferrino
Richiedi il COUPON alla cassa insieme allo scontrino

Raccontaci la tua vacanza (Network Koobcamp)
COUPON con il 10% di sconto per un soggiorno del valore minimo di 400 euro: raccontaci la tua esperienza in campeggio e KoobCamp ti premia per la recensione.

Clicca sul link del QUESTIONARIO https://goo.gl/1KpI8A
Attendi la verifica della recensione
Ricevi il COUPON con il CODICE SCONTO comodamente nella tua e-mail

Che cosa sono i COUPON di Campingitalia.it? I COUPON sono buoni sconto da utilizzare per le prenotazioni nei campeggi e nei villaggi presenti su Campingitalia.it, il portale di booking online del network KoobCamp. Il valore degli sconti e le modalità di applicazione possono variare in funzione delle singole iniziative, consultabili alla pagina http://www.campingitalia.it/offerte-coupons.asp

Come si ottengono? Ottenere i COUPON è facilissimo, in quanto non è necessario partecipare a concorsi o estrazioni, basta seguire le indicazioni delle singole iniziative riportate nell'apposita pagina di Campingitalia.it, nelle e-mail inviate dai portali del network KoobCamp e nei punti vendita delle aziende partner. All'utente viene assegnato un COUPON CODE, o codice sconto, da utilizzare per una o più prenotazioni.

Come si utilizzano i COUPON su Campingitalia.it? L'utilizzo dei coupon è semplice e intuitivo, in quanto l'utente non dovrà fare altro che recarsi sul sito Campingitalia.it, scegliere la struttura e la sistemazione di suo gradimento e procedere con la prenotazione: al termine della procedura di acquisto, prima del pagamento, verrà richiesto di inserire il COUPON CODE che dà diritto allo sconto.

Maggiori informazioni sui COUPON di Campingitalia.it sono disponibili alla pagina dedicata http://www.campingitalia.it/offerte-coupons.asp

Nasce "I SLOW YOU", il primo centro per il turismo attivo a Lecce. Festa di inaugurazione


I SLOW YOU

#YourSalentoExperience

Sabato 1 agosto si inaugura il primo centro per il turismo attivo a Lecce.  Nato dalla collaborazione tra Salento Bici Tour e Veloservice, I SLOW YOU si propone di diventare un punto di riferimento per tutti coloro intendono vivere attivamente le proprie vacanze o il proprio tempo libero. Il centro è infatti rivolto non solo ai turisti, ma anche ai locali che cercano delle esperienze diverse per esplorare il territorio. Attraverso I SLOW YOU si potranno prenotare escursioni (a cavallo, a piedi, in barca a vela, in bicicletta, in risciò),  arrampicate e kite surf, o semplicemente affittare una bicicletta. Per info e contatti +39 346 086 27 17. 

I SLOW YOU
#YourSalentoExperience


Inaugurazione
sabato 1 agosto, h 18,30
Via Palmieri 32, Lecce


In questa giornata di festa non poteva mancare una piccola escursione. Alle 18,30 partiremo verso il lato periferico della città barocca: attraverso i murales, le piazze stile gaudì, i quartieri della rigenerazione urbana scorpriremo la Lecce che non avete mai visto, o di cui non vi siete mai accorti. Biciclette a disposizione per chi ne fosse sprovvisto (gratuito, previa prenotazione al 392 58 96 245)

Al rientro ci sarà un piccolo rinfresco a cura di "Le'nticchie" - Catering etico. Non perdetevi la focaccia di Don Ciccio e il melone di Donna Lela!
A seguire musica dal vivo con Los Tanos (in una delle loro rarissime esibizioni nella vecchia Europa), pizzica pizzica con i Cunservamara e Dj set affidata a braDJpo.

Portate il vino! Vi aspettiamo!

HOTEL TERME MERANO: ecco la super suite "Calla" studiata da Matteo Thun. Tessuti anallergici, Belle Époque, Swarovski e vasca freestanding.


Si chiama "Calla" la Super Suite all'Hotel Terme Merano, studiata da Matteo Thun per incantare l'ospite.
Tessuti anallergici e design in stile Belle Époque, dettagli in Swarovski, vasca freestanding e vista panoramica.

Merano 29 luglio 2015 - Non solo suite all'Hotel Terme Merano. Si chiama "Calla" la super suite che nelle forme e nei colori degli arredi ricorda il fiore elegante ed esotico spesso celebrato dal cinema, dalla mitologia e dalla fotografia. Il soggiorno, in una delle tre Calle disponibili nella struttura "culto della vacanza a Merano" situata in pieno centro cittadino, è un incanto avvolto nella bellezza del design studiato nei dettagli dal noto architetto Matteo Thun per dare all'ospite la sensazione immediata di benessere.

Pavimento in larice, tessuti per l'arredo anallergici, poltrone stile "Belle Époque" con rifiniture in cristallo Swarovski, lampade di vetro luminose, tappeti e comodini in pelle di mucca e il resto della mobilia in legno naturale. Moderna e confortevole nel bagno la vasca freestanding a tecnologia acrilico a doppio strato che permette ottima stabilità alla vasca; un'isola del benessere "autoportante" che sta in piedi da sola e non necessita di montaggio ad incasso, tra le prime in Italia ad essere installate. Le tre Calle sono situate ad angolo per ciascun piano dell'Hotel con vista panoramica sul Parco delle Terme di Merano, il fiume Passirio, il centro città, il Castel Tirolo e Castel Monteleone in località Cermes; in lontananza l'entrata della Val Venosta e della Val d'Ultimo e le vette alpine. Tra Marlengo, Cermes e Lana spunta il Monte San Vigilio (1.906 m) dal quale sgorga l'acqua termale ad uso delle Terme.

www.hoteltermemerano.it

martedì 28 luglio 2015

Schumannfest: tre giorni di concerti gratuiti nei luoghi più belli di Bolzano_dall'1 al 3 agosto nell'ambito del Bolzano Festival




SCHUMANNFEST - L'Accademia Gustav Mahler regala a Bolzano tre giorni di musica. 

Dal 1 al 3 agosto un viaggio nel repertorio cameristico del genio di Robert Schumann con un programma di concerti a ingresso libero nei luoghi più affascinanti della città.

Un cosmo musicale denso di originalità, umorismo, entusiasmo, dolore e bellezza. Sarà questo lo spazio in cui, dal 1 al 3 agosto, i giovani studenti dell'Accademia Gustav Mahler si muoveranno, per dare vita nell'ambito della Schumannfest, a una tre giorni di concerti da camera a ingresso libero dedicati al genio di Robert Schumann.

Quest'anno infatti, per due settimane consecutive i giovani musicisti scelti da tutta Europa per partecipare ai corsi della Gustav Mahler Academy, avranno modo di immergersi nel repertorio di Robert Schumann con l'aiuto di maestri come Daniel Harding, Clemens Hagen, Alexander Lonquich, David Watkin, Volker Jacobsen, Marco Postinghel, Alois Posch così come le prime parti della Mahler Chamber Orchestra, che lavoreranno a questo repertorio con i loro giovani colleghi e in parte lo eseguiranno insieme anche nei diversi concerti. 

Dopo il grande appuntamento sinfonico del 31 luglio diretto da Daniel Harding, queste giovani promesse della musica classica saranno impegnate in ben sette i concerti che prenderanno forma nei più suggestivi luoghi della città di Bolzano. 

Un'occasione per affinare sensibilità e qualità interpretative su un vasto repertorio cameristico e un modo per avvicinare ancor più il pubblico bolzanino alla musica ispirata, introversa e piena di poesia di questo grande rappresentante della musica romantica tedesca...

Il paradiso dell'equitazione, a due passi da Bolzano



   
L'Altipiano del Salto, appena sopra il capoluogo altoatesino, offre un'infinità di percorsi escursionistici per chi ama cavalcare in tutto relax: in groppa ai docili Avelignesi, tra incantevoli prati di larici, malghe e masi alpini


Bolzano, luglio 2015 - A tutta natura in groppa ai mansueti cavalli Avelignesi, per perdersi nel paesaggio fiabesco dell'Altipiano del Salto, proprio sopra Bolzano: qui, tra i comuni di San Genesio – la terrazza soleggiata del capoluogo altoatesino, raggiungibile anche in funivia – e Meltina, passando per i pittoreschi borghi adagiati sul Monzoccolo, è sempre più ricca l'offerta di maneggi, alberghi e masi che propongono una vacanza all'insegna dell'equitazione. Avventure per i più giovani e relax per gli adulti, grazie a una fitta rete di sentieri escursionistici percorribili a cavallo, tra pascoli soleggiati e magnifici prati di larici, da dove ammirare tutt'intorno lo spettacolo a 360° delle Dolomiti, della Val d'Adige, della Mendola e del massiccio dell'Ortles.



Tutti in sella sull'Altipiano del Salto
Delimitato a est dal fiume Talvera e dalla Val Sarentino, e a ovest dalla Val d'Adige, il Monzoccolo si erge tra Bolzano e Merano con le sue pareti ripide e rocciose: osservandolo dal basso, difficilmente si riesce a immaginare che, a un'altitudine compresa tra 1.000 e 1.500 metri, si apre l'idilliaco Altipiano del Salto, caratterizzato da un paesaggio dolce e leggermente collinare. E proprio qui, tra i paesi di San Genesio e di Meltina, ma anche a Salonetto, Frassineto, Vallesina e in tutti gli altri piccoli borghi della zona, si trovano molti maneggi (e strutture alberghiere) che permettono di fare una vacanza "a cavallo", immersi in una natura unica e incontaminata. Le proposte sono adatte a tutti, esperti o principianti, inoltre i più piccini si possono divertire con i pony e, per coloro in cerca di relax assoluto, sono a disposizione anche comode carrozze trainate da cavalli. Mentre malghe tipiche, locande, hotel e masi completano un'offerta adatta a ogni esigenza di villeggiatura a contatto con la natura e con gli animali.
Monzoccolo, la patria dei cavalli Avelignesi
Criniere bionde e un carattere docilissimo: l'Avelignese – il cui nome deriva da Avelengo, paesino in provincia di Bolzano – è sicuramente il cavallo ideale per bambini e principianti. Questa razza è nota per la sua indole mite e la struttura salda e robusta. La tradizione è nata per la precisione a Meltina, alle pendici del Monzoccolo, dove nel 1904 fu fondata la prima Cooperativa di Allevatori a livello mondiale. 



Maneggi e strutture che propongono gite a cavallo o corsi di equitazione:

San Genesio e Meltina

Saltner Edelweiss – www.saltner-edelweiss.it
Disponibili lezioni e gite in carrozza.
Antica Locanda al Cervo – www.hirschenwirt.it
Maneggio aperto nel 1969, sono possibili lezioni per principianti e gite in carrozza.
Hotel König Laurin – www.hotel-koeniglaurin.com
A disposizione un istruttore e allenatore per cavalcate giornaliere o brevi escursioni di una o più ore. Possibili anche in gite in carrozza.
Maso Oberfahrerhof – www.reiterhof-oberfahrer.com/it
Scuola di equitazione Wargerhof – www.wargerhof.com/it/il-maso
Lezioni per adulti, bambini e gruppi, uscite a cavallo guidate, settimane a cavallo per bambini.
Maso Bacherhof – www.reiterhof-bacher.com/it/
L'agriturismo Bacherhof offre ogni giorno la possibilità di fare cavalcate e uscite con pony per i bambini. 






Muoversi green. Le proposte per chi vuole lasciare a casa l'auto
In treno, con le Ferrovie Austriache e Tedesche
Con i treni DB-ÖBB EuroCity si raggiunge comodamente Bolzano da Verona a partire da soli 9 € (da Bologna e Venezia SL a partire da 19 €). I bambini fino a 14 anni viaggiano gratis, se accompagnati da un genitore o da un nonno. Per maggiori informazioni: www.megliointreno.it
Mobilcard Alto Adige
Con Mobilcard, si possono utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato per scoprire l'Alto Adige. Biglietto valido per 7 giorni a 28 €, oppure 3 giorni a 23 €. Mobilcard Junior (sotto i 14 anni) costa la metà, mentre i bambini fino a 6 anni viaggiano gratis. 



--
Informazioni:
Consorzio Turistico Bolzano Vigneti e Dolomiti
tel. 0471 633 488
info@bolzanodintorni.info
www.bolzanodintorni.info

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI