Cerca nel blog

giovedì 30 aprile 2015

Maggio salentino: arte, cultura, enogastronomia e ...Xenialedi


Inaugurazione sabato 2 maggio presso il Castello Carlo V
"Maggio salentino" prende il via con
arte, cultura, enogastronomia, ospitalità
In cinque weekend la valorizzazione delle risorse del Salento
Novità 2015: Le Xenialedi, le giornate dell'ospitalità leccese


Lecce - Al via sabato 2 e domenica 3 maggio il primo week end della rassegna "Maggio salentino", che per i cinque fine settimana del mese si propone di valorizzare le risorse di Lecce e della provincia. L'evento porterà i turisti a visitare e a beneficiare di una lunga serie di iniziative fra il capoluogo, Otranto, Martano, Nardò, Cavallino, Galatina, Carpignano, Muro leccese, Gallipoli, Specchia, Giurdignano e San Cesario

E' organizzato dall'Associazione CELESTASS con il Patrocinio del Comune di Lecce, della Provincia di Lecce e dell'Università del Salento.

L'inaugurazione avrà luogo sabato 2 maggio alle ore 19 presso il Castello di Carlo V con la cerimonia di presentazione del ricchissimo programma dell'edizione 2015 e a seguire "musica" con Carla Casarano in quartetto e "gusto" con le degustazioni di birra e prodotti tipici del Salento.

Domenica 3 Maggio si parte dalle ore 11 alle 12 con musica nelle vie del centro storico con gli Studenti del Conservatorio Musicale Tito Schipa - Ensemble "Arcadia". Arte e cultura dalle ore 10 alle 12 con le visite guidate a "Rudiae - Parco Archeologico" con il Professore Francesco D'Andria, in collaborazione con la spin off dell'Università del Salento di Archeologia, Ricerca e Valorizzazione A. R. Va srl e con gli studenti del Liceo Artistico Ciardo-Pellegrino. Il percorso di visita riguarderà la zona del Parco Archeologico, che comprende le due aree monumentali di Fondo Acchiatura, caratterizzata da architetture ellenistiche e romane, e Fondo Anfiteatro, dove sono in corso di svolgimento gli scavi dell'edificio da spettacolo di età repubblicana. Autobus da Porta Napoli – Obelisco (Prenotazione, 10 euro).

E poi la grande novità 2015 "Le Xenialedi - le giornate dell'ospitalità leccese" che dà l'opportunità ai turisti di passare una domenica di maggio con una famiglia del posto, per conoscere, oltre la città, lo stile di vita leccese.

Queste le iniziative in calendario:
Le Xenialedi - Xenia, in greco antico, significa ospitalità. Xenialedi sono le giornate dell' Ospitalità leccese. Come se aspettasse un amico che non vede da tempo, il cittadino leccese andrà a ricevere il turista straniero in albergo per dargli il benvenuto, lo accompagnerà nella visita della città per fargli ammirare tutto ciò che egli ritiene possa interessarlo e sarà felice di accoglierlo nella sua casa, per pranzo o per cena, fiero di presentargli la propria famiglia e fargli gustare i piatti della sua cucina. Lo riaccompagnerà poi in albergo... e sarà nata
un'amicizia!

Un Calice di vino a palazzo - Quante volte, percorrendo le vie del centro storico di Lecce, il turista, estasiato dal barocco dei suoi palazzi prorompente in portali e balconi, si sarà chiesto: come saranno all' interno queste dimore? Volendo soddisfare la sua curiosità, nei venerdì del Maggio Salentino i proprietari di alcuni bei palazzi leccesi ne consentiranno la visita. Essi accoglieranno il turista, illustreranno brevemente la storia del palazzo, gliene faranno ammirare gli arredi e, in un sottofondo di gradevole musica, gli faranno gustare un aperitivo sorseggiando un calice di vino!

Conoscere il Salento - "Maggio Salentino" ha voluto dare ai turisti la possibilità di conoscere il Salento, terra ricca di segni dell'antichità, organizzando per loro alcune visite guidate suddivise nei 5 fine settimana del mese.

Per informazioni e prenotazioni sugli eventi in programma:
Serafino Viaggi e Turismo - Tel. 0832.347155 info@serafinoviaggi.it
Agenzia viaggi Crusi - Tel. 0832.305522 info@crusiviaggi.it 


Alcuni collegamenti utili:


 
Pro_Salento • Grandi Valori
Lecce – Via Imperatore Adriano, 13 - Tel. 0832.301419

Festival dei Comportamenti 2015. Lodi, 7-11 maggio

COMUNICATO STAMPA

7 - 11 MAGGIO 2015, LODI
Festival dei Comportamenti
5 giorni di incontri, spettacoli, mostre e laboratori per riflettere sulla Condivisione, indispensabile per la felicità dei singoli e per il benessere collettivo.
Quest'anno gli incontri dedicati ai Comportamenti intendono affrontare il tema della Condivisione: la distribuzione delle risorse mondiali, la cooperazione tra gli uomini e la tutela dell'ambiente.
Cinque giorni in compagnia di scrittori, scienziati, artisti e testimoni del nostro tempo, per parlare della cultura della pace e della cooperazione; per affrontare modelli di crescita sostenibili, incentrati su una migliore distribuzione di risorse, beni e conoscenze; per raccontare come l'esclusione possa essere sostituita con l'accoglienza e per educare all'alimentazione e alle tematiche della fame.
Il Festival dei Comportamenti rientra, come l'edizione passata, nel più ampio progetto sostenuto dalla Fondazione Cariplo Lodi Ruota della Cultura, una rete che raccoglie festival, eventi e rassegne della città in un continuo confronto e dialogo, per permettere alla cultura di non fermarsi mai. 
Tra gli ospiti di questa edizione: Monsignor Pierangelo Sequeri, Franco Vaccari, Ibrahim Malla, Aldo Bonomi, Giulio Sapelli, Morris Albert, Sergio Ravelli, Lucilla Titta, Guido Conti, Tessa Gelisio, Farian Sabahi, Giuseppe Ciulla, Pietro Scidurlo, Luciano Callegari, Giuseppe Jiso Forzani, Adriano Favole, Silvia Bordini, Marcella Fanzaga, Davide Camarrone, Grammenos Mastrojeni, Gianni Silvestrini, Luca Canova, Antonio Ferrara.
Ad aprire gli incontri, giovedì sera, Monsignor Pierangelo Sequeri, che ci aiuta a rileggere la Bibbia per comprendere la relazione tra uomo e ambiente. Nessun rapporto di forza e nessuna chiusura egocentrica: la vocazione di ogni persona è far fruttare i beni condivisi.
Anche Giuseppe Jiso Forzani partecipa al festival con una riflessione sulle diverse visioni della natura che l'uomo ha elaborato in differenti contesti culturali.
Il tema della condivisione e della sostenibilità ambientale viene affrontato da Tessa Gelisio, che nel suo incontro spiega come un'alimentazione sostenibile dal punto di vista sociale ed ambientale sia possibile; Sergio Ravelli racconta la vicenda della raffineria Tamoil di Cremona, sfociata nella recente sentenza di condanna per disastro ambientale doloso; Luca Canova riflettere in modo scientifico sulle risorse della nostra terra e sulla biodiversità; per Grammenos Mastrojeni la crisi mondiale si supera solo valorizzando il territorio come bene comune da difendere e non da aggredire. Lo stesso appello lo rivolge, in 2°CGianni Silvestrini: cambiamenti climatici, inquinamento, accesso problematico alle fonti fossili e ad altre materie prime, verranno risolti solo trasformando radicalmente interi comparti della nostra economia. Anche Bonomi e Sapelli, parlando dell'approvvigionamento energetico, ritengono che la soluzione sia un drastico cambio di strategie sull'utilizzo condiviso e la distribuzione equa delle risorse. Inoltre Miriam Dubini, in un laboratorio intitolato "Supereroi come noi", farà scrivere ai ragazzi un racconto sul futuro migliore per il Pianeta.

La cultura della Pace può nascere solo se alla base c'è Condivisione: lo racconta Franco Vaccari, fondatore e presidente dell'Associazione Rondine Cittadella della Pace. Rondine è un borgo medievale dove vivono giovani studenti provenienti da diverse culture e Paesi attualmente in guerra. I ragazzi, grazie alla convivenza, abbandonano le convinzioni alimentate per anni dalla propaganda e, terminati gli studi, sono pronti per tornare a casa e iniziare un futuro di pace per i loro Paesi.

Ibrahim Malla, attraverso le sue foto, racconta l'esperienza della guerra in Siria e la violazione dei diritti umani. Condividere la sofferenza è il primo passo perché l'indifferenza possa trasformarsi in solidarietà.

Eugenio Dacrema analizza i cinquant'anni dall'occupazione israeliana, fra conflitto e tentativi di convivenza.

Attraverso la proiezione del reportage Fuga dall'Isis ci si interroga sugli uomini dell'Isis: chi sono? Cosa pensano e cosa li spinge a tanta violenza? Cristina Scanu e Giuseppe Ciulla li hanno intervistati in una prigione curda nel nord della Siria.

Anche per Farian Sabahi condividere culture e tradizioni serve per comprendere ciò che altri vivono e soffrono: L'autrice ci propone di viaggiare per conoscere attraverso un racconto in prima persona le origini della capitale iraniana e le sue contraddizioni, i diritti delle minoranze religiose e delle donne.

Adriano Favole, antropologo, spiega come la condivisione sia quell'aspetto del legame sociale attraverso cui il "noi" sovrasta gli "io" e Davide Camarrone ci racconta di Lampaduzal'isola che abbiamo lasciato sola a combattere un'emergenza umanitaria e che invece chiama alla condivisione.
Il festival dei Comportamenti sostiene, con il concerto di Morris Albert, il diritto al cibo per tutti e con Lucilla Titta affronta un'analisi del rapporto ambiente/individuo riguardo alle scelte nell'ambito dello stile di vita e dell'alimentazione.
Molti altri ancora i temi trattati, gli spettacoli, le mostre e i laboratori, perché – soprattutto quest'anno – il Festival dei comportamenti vuole condividere prospettive e visioni, per un'informazione più approfondita, una conoscenza più critica e una cittadinanza più consapevole.

Il programma completo su www.festivalcomportamenti.org

Per maggiori informazioni
tel. 0371.409410/406/387/403/384

Passione 1000 Miglia! Vivere i percorsi storici della “corsa più bella del mondo” a bordo di una spider vintage si può con l’offerta di Slow Drive


Si scaldano i motori per la corsa più bella del mondo che, dal 14 al 17 maggio 2015, tornerà a far brillare gli occhi degli appassionati. Quest’anno però la 1000 Miglia si potrà ammirare da molto vicino, non in piedi dietro le transenne ma a bordo di una fiammante spider d’epoca

E’ l’idea che lancia Slow Drive ai patiti delle quattro ruote vintage che potranno vivere l’emozione di solcare i percorsi storici della Freccia Rossa. Il tour lungo le strade del mito, già battuto da grandi piloti anzi: eroi, parte dalla sede di Padenghe sul Garda (BS), inizialmente sulla sponda bresciana del lago, percorrendo le strade interne  in direzione di Brescia - che ospita il Museo ufficiale della 1000 Miglia

Ci si dirige poi verso il centro, per raggiungere, dopo aver parcheggiato, la magnifica Piazza della Loggia, storica partenza della corsa. Si riparte poiin direzione del lago percorrendo l’itinerario che costituisce la prima parte del percorso ufficiale: il passaggio sul lungo lago di Desenzano e la sosta a Sirmione. E ancora si può visitare lo splendido Museo Nicolis nelle vicinanze di Verona che custodisce dei veri e propri pezzi unici, omaggiare il più grande pilota di tutti i tempi Tazio Nuvolari, il “Mantovano volante”, visitando la splendida città d'arte dei Gonzaga e il Museo a lui dedicato.

Sarà recapitato a casa il prezioso cofanetto che contiene il buono regalo, il kit con guantini da guida per il pilota e occhiali da sole vintage per la navigatrice, il decalogo dello slow-driver, la scheda descrittiva del veicolo, mappe ed itinerari e il modellino dell’auto scelta (a richiesta con costo aggiuntivo). Sono inclusi anche la copertura assicurativa RC, furto ed incendio e assistenza meccanica. In omaggio solo per l’occasione un gadget speciale. Prezzi a partire da 200 euro (iva inclusa) per 1 giorno di noleggio (dalle 9 alle 19), a partire da 290 euro per 2 giorni (pernottamento escluso).

Per informazioni: Slow Drive – vintage & motion                         
Via Marconi, 108 - 25080 Padenghe sul Garda (BS)
Tel/fax. 030 9907712
Cell. 338 9785124
Sito web: www.slowdrive.it

Per la FESTA della MAMMA vacanze con i bimbi sulle spiagge di Cesenatico (FC) o in una Fattoria immersa nel verde. Con i Ricci Hotels sconti per i piccoli

Fatti mandare dalla mamma… al mare e in campagna!

Vacanze con i bimbi per la speciale festa del 10 maggio 2015 tra le spiagge di Cesenatico (FC) o in una Fattoria immersa nel verde. Con i Ricci Hotels sconti per i piccoli.

Una passeggiata sulla spiaggia alle prime luci dell’alba, quando l’aria frizzante guidata dalle onde porta con sé i profumi del mare. Oppure un’escursione tra alberi e piante in fiore nella campagna romagnola che sboccia tra colline e borghi antichi.  
Per la festa della mamma, non c’è niente di meglio che concedersi una vacanza rilassante con i propri piccoli, in un posto in cui soddisfare la voglia di mare e nello stesso tempo respirare gli odori della natura.  

Meta ideale di maggio – la festa della mamma cade domenica 10 maggio 2015 – è Cesenatico (FC), la città dalle tradizioni marinare (da scoprire vagando tra le casette multicolor del suo centro storico, in cui galleggiano le antiche barche a vela del Museo della Marineria) e dai parchi verdi, dalle spiagge attrezzate per i bimbi, caratterizzate dalle acque basse e sicure, e dalle numerose aree per fare sport

Per le mamme che hanno bisogno di staccare la spina, ci sono i Ricci Hotels, Family Resort dotati di tutti i confort per le famiglie e baby menu su misura ad un passo dal mare, con spiagge riservate e grandi piscine in cui ritagliarsi rigeneranti momenti di idromassaggio e acqua terapia, mentre i bimbi si sbizzarriscono nel miniclub con i giochi e i laboratori creativi di Marino Granchio bagnino. 

La posizione degli hotels è anche ottima per raggiungere, oltre alle spiagge in cui praticare nordic walking o da percorrere a cavallo, i parchi verdi di Cesenatico dove distendere i muscoli con esercizi di yoga e di ginnastica. E per la sera, tra un giro di shopping e un aperitivo, si pedala in riva al mare con a bordo i piccoli curiosi.

Per le mamme (ma anche i papà) che vogliono provare l’esperienza di campagna e far conoscere ai figlioletti tanti animali tra alberi di ulivo e vigne, ci sono gli appartamenti del Podere La Fattoria, a pochi km da Cesenatico, sulle colline di Canonica, borgo di Santarcangelo di Romagna (RI). Qui si dorme in una cascina di fine ‘800, arredata con gusto e mobili antichi, immersi in 120mila mq di natura da esplorare. 

Il risveglio tra il cinguettio degli uccelli e il profumo dell’erba è insostituibile. Inoltre il podere è punto di partenza per scoprire l’entroterra e i suoi paesi storici. 

 Prezzi nei Ricci Hotels da 55 euro a notte a persona. I bimbi fino a 3 anni soggiornano gratis. Da 3 a 12 anni pagano la metà, da 12 a 16 hanno uno sconto del 30%, mentre da 16 in su del 15%. Anche il secondo bimbo fino a 3 anni paga solo la metà. Per il Podere la Fattoria prezzi da 250 euro a settimana ad appartamento.

Per Informazioni: Ricci Hotels – Family Resort Cesenatico
Via Pitagora 5,47042 Cesenatico (Fc)
Tel.: +39 0547-87102 Fax: +39 0547-87500
Numero verde 800 014 040
Email: info@riccihotels.it

Nuovi Sentieri MTB Flow a Carosello 3000 Livigno

NUOVI SENTIERI FLOW A LIVIGNO
Carosello 3000 inaugura dei sentieri unici e innovativi che conducono ad un nuovo modo di vivere la mountain bike e la montagna d'estate.

La nuova frontiera "Flow" della mountain bike sta per arrivare a Livigno.  Durante l'estate a Carosello 3000 verrà inaugurata una nuova rete di sentieri mountain bike unici in Italia in quanto progettati  in modo scorrevole grazie a una continua sequenza di curve, piccoli dossi e slanci ritmati.

La caratteristica principale?  I flow-trails possono essere percorsi da ognuno secondo la propria rapidità di discesa e il proprio livello d'abilità. Un nuovo stile di tracciato basato su velocità e ritmo che garantisce ai principianti la sicurezza desiderata, e ai bikers esperti  una sensazione simile alle montagne russe.   

Il Mountain Park Carosello 3000 sarà aperto da sabato 11 luglio a domenica 13 settembre e metterà a disposizione due cabinovie per il trasporto in quota. Per la data di apertura saranno già percorribili 10 chilometri di nuovi sentieri suddivisi in due percorsi consequenziali. Il "Coast to Coast", 6 km di curve e slanci in fronte allo spettacolare scenario del lago di Livigno, e il "Roller Coaster", 4 chilometri di pura libertà in style flow. I lavori continueranno durante l'estate con la costruzione di 2 nuovi sentieri che saranno resi accessibili non appena ultimati.

I sentieri sono stati progettati in collaborazione con Hans "No Way" Ray, da anni testimonial di Livigno e inventore dei percorsi in stile Flow,  e con la supervisione e i preziosi consigli di Diddie Schneider, conosciuto in tutto il mondo come "architetto" della sentieristica dedicata alla mountain bike. I nuovi percorsi saranno inoltre sottoposti all'IMBA (International Mountain Bicycling Association) per l'ottenimento ufficiale della certificazione di "Flow Trails", ottenuta la quale Livigno potrebbe passare da Silver Level a Gold Level nella classifica indice di qualità dei servizi offerti per la mountain bike.   

Tutte le informazioni sui nuovi sentieri flow sono reperibili direttamente sul sito carosello3000.com dove attraverso la sottoscrizione del servizio di Trail Alert si può ricevere una notifica via email su data di inaugurazione, caratteristiche e video on-board ogni volta che un sentiero viene terminato. Sempre dal sito è possibile acquistare on-line una 3 giorni di prova (con giornate non consecutive) ad un prezzo super vantaggioso.
  
Infine, la nuova rete di sentieri è inoltra stata disegnata in modo da collegare percorsi naturali già esistenti ma finora poco sfruttati dai bikers proprio per la mancanza di connessioni. Ne è un esempio il sentiero "Hairy Cow", un percorso all-mountain di 4 km che consentirà di collegare le cabinovie e di ampliare ulteriormente l'offerta fin dalla data di apertura.

Dal 9 maggio offerte speciali di primo mare all'hotel Aquadulci di Chia (CA), nel sud della Sardegna

cid:image001.jpg@01D075E1.29127030

Chia: dove ha inizio la magia

Immergetevi nella “laguna blu” della Sardegna, in un’oasi di pace e benessere con le offerte speciali di maggio all’hotel Aquadulci di Chia (CA)

Tra i sentieri meno battuti della Sardegna, si trova un angolo di paradiso dove il vento ha modellato le dune ed i ginepri dando loro la forma del tempo che passa. Sullo sfondo delle lunghe distese di sabbia candida, i graniti rosati racchiudono accoglienti calette che sfoggiano acque di un caraibico tono turchese. Siamo a Chia (CA) in quello che, non sarà certo un caso, prende il nome di Golfo degli Angeli

Nel sud dell’isola il clima è più caldo e secco, l’atmosfera rilassata risponde ai ritmi della natura ed il silenzio diventa parte del paesaggio. Vivere questi luoghi nei mesi che precedono l’alta stagione significa non solo godere appieno delle temperature più miti ma anche assaporare il privilegio di avere spiagge meravigliose tutte per sé. Agli amanti del relax che tuttavia non vogliono rinunciare al comfort, l’hotel Aquadulci ha riservato un’offerta speciale per i mesi di maggio e giugno.  

Dal 9 al 22 maggio 2015 è possibile pernottare con trattamento di mezza pensione a partire da 70 euro a persona. L’hotel Aquadulci ha poi da sempre un’attenzione particolare alle esigenze delle famiglie e così i bimbi fino a 3 anni soggiornano gratis mentre quelli dai 4 agli 11 anni pagano la metà (solo pernottamento).

Perfettamente incastonato nella natura selvaggia, l’hotel si affaccia su uno specchio di mare incomparabile e  si armonizza con le linee ed i colori del panorama. Una soluzione perfetta per chi vuole scegliere una vacanza lontano dagli itinerari più affollati.

Le piacevoli sorprese sono dietro l’angolo ed anche i percorsi più comuni possono trasformarsi in avvincenti avventure durante il soggiorno. Di ritorno dalla spiaggia di Su Giudeu (a pochi passi dall’hotel) al tramonto, con i colori infiammati del cielo che cede spazio alla notte, l’ideale è concedersi una passeggiata rilassante godendosi il panorama. 

Il cammino verso il giardino mediterraneo procede lungo la passerella in legno che costeggia lo stagno Spartivento, ed è punteggiata dai fenicotteri rosa che si confondono con le sfumature del crepuscolo che avanza. L’esplorazione del litorale può continuare ogni giorno, grazie all’immenso patrimonio paesaggistico di Chia, ricco di scogliere ed insenature, ed alle biciclette (che si possono noleggiare in hotel). E cosa c’è di meglio di un massaggio agli oli essenziali per ricaricare le batterie ed essere pronti a nuove scoperte il giorno successivo? Nel gazebo di bambù immerso nel parco se ne possono provare una vasta scelta.

E se “anche la forchetta vuole la sua parte”, il ristorante offre menu prelibati che portano in tavola i sapori della tradizione locale: l’aragosta di Sant’Antioco, il prosciutto di Villagrande, la bottarga di Cabras. Per i buongustai l’hotel organizza anche barbecue e cene di cucina sarda.

 

Per informazioni: Aquadulci Hotel
Località Spartivento, Chia, 09010 Domus de Maria, Cagliari (CA)
Tel. 070 9230555
Sito Web: www.aquadulci.com 

1 MAGGIO: PER IL PONTE 300MILA IN AGRITURISMO (+15%)

Molti visitatori stranieri dall'Expo verso le campagne italiane


Sono circa trecentomila le presenze degli ospiti in agriturismo per il lungo ponte del primo Maggio nel giorno di Pasqua favorite dalla collocazione favorevole della giornata che favorisce l'aumento del 15 per cento rispetto allo scorso anno. E' quanto stima la Coldiretti, sulla base delle previsioni dell'associazione agrituristica Terranostra dalle quali si evidenzia che anche molti visitatori stranieri partiranno dall'Expo verso le campagne italiane alla ricerca di paesaggi unici e cibo indimenticabile. La scelta di vacanze brevi con una durata media di 2,6 giorni secondo Federalberghi o di semplici gite fuori porta favorisce - sottolinea la Coldiretti - la campagna, per mangiare, per fare un scampagnata o per fermarsi piu' giorni all'insegna del relax e del benessere.

La capacita di mantenere inalterate le tradizioni enogastronomiche nel tempo è - continua Coldiretti - la qualità piu' apprezzata dagli ospiti dei ventunmila agriturismi italiani che però hanno qualificato notevolmente la propria tradizionale offerta di alloggio e ristorazione con servizi innovativi per sportivi, nostalgici, curiosi e ambientalisti, come l'equitazione, il tiro con l'arco, il trekking o attività culturali come la visita di percorsi archeologici o naturalistici, ma anche corsi di cucina e wellness. Molti agriturismi si sono attrezzati con l'offerta di alloggio e di pasti completi, ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all'acquisto dei prodotti aziendali di campagna amica. La tendenza è verso la prenotazione last minute, ma per scegliere l'agriturismo giusto il consiglio -  continua la Coldiretti – è quello di preferire aziende accreditate da associazioni e di rivolgersi su internet a siti come www.terranostra.it o www.campagnamica.it.

Dal primo maggio è attiva l'App di "Farmersforyou" è il nuovo servizio di Coldiretti predisposto in occasaione dell'Expo. Infatti l'App, in versione italiana e inglese a seconda della lingua impostata sullo smartphone o sul tablet, permette di accedere a tutta la rete di Campagna Amica, il più grande circuito europeo di vendita diretta degli agricoltori. Sarà possibile scegliere gli agriturismi dove poter soggiornare nei più bei paesaggi della campagna italiana, i mercati di Campagna Amica, le fattorie, e le botteghe dove poter acquistare il vero made in Italy agroalimentare, ma anche i ristoranti che offrono menù con prodotti acquistati direttamente dagli agricoltori di Coldiretti. L'App ha un sistema di ricerca per settore, su base regionale o anche provinciale. In ogni scheda l'utente troverà informazioni riguardanti, i prodotti che si possono acquistare, una selezione delle eccellenze, la mappa per raggiungere il luogo, gli orari di apertura e chiusura, immagini e molto altro.

L'App prevede anche il servizio "around me" che geolocalizzando l'utente gli permette di visualizzare in un raggio di 30 km tutto ciò che è presente intorno alla sua persona. L'App - spiega la Coldiretti - è scaricabile a partire dal primo maggio, in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 sia su Apple store che Google play. Inoltre - conclude Coldiretti - "Farmersforyou" sarà tra le App disponibili con TIM2go (www.tim2go.tim.it), il nuovo servizio di tablet sharing realizzato da TIM in collaborazione con Samsung per rendere indimenticabile l'esperienza della visita a Expo 2015 grazie alla possibilità di noleggio di un tablet Samsung Galaxy Tab S 8.4", dotato di connettività ultraveloce illimitata 4G LTE di TIM utilizzabile sia all'interno che all'esterno dell'area espositiva, che permetterà loro di lasciare a casa mappe, guide turistiche, macchine fotografiche e videocamere.

mercoledì 29 aprile 2015

Torna i Viaggi delle Scimmie, la rubrica del blog I Diari delle Scimmie dedicata ai viaggi - Bologna la dotta, la rossa, la grassa e. la cattolica

Su I Diari delle Scimmie, Bologna la dotta, la rossa, la grassa e. la cattolica
Un weekend nel capoluogo emiliano, tra storia, cultura e chiese. Fino al 3 maggio, i festeggiamenti per i 70 anni della liberazione


Torna i Viaggi delle Scimmie, la rubrica del blog I Diari delle Scimmie dedicata ai viaggi. Questa volta le Scimmie raccontano un weekend a Bologna (http://goo.gl/PYtrDX). Se  Roma è nota come "la città Eterna", Venezia come "la Serenissima" e Firenze è "la Bella", Bologna di soprannomi ne ha tre: "la Dotta, la Grassa, la Rossa". La Dotta si riferisce alla sua università, istituita nel 1.088; la Grassa per la sua tradizione gastronomica (tortellini, ragù, tagliatelle sono prodotti ben noti ed apprezzati in tutto il mondo); la Rossa, infine, assume diverse connotazioni: il riflesso dei mattoni con i quali furono costruiti torri e palazzi,  il colore di  Ducati e Ferrari e per la sua storia politica, che la vede storicamente vicina agli ambienti della sinistra e dei partigiani (basti pensare a Piazza dei Martiri 1943-1945 o a Piazza Caduti del 19 luglio 1943). Ma Bologna e i suoi dintorni vantano anche interessanti testimonianze di architettura cattolica.

Il primo dei due giorni è dedicato alla visita del centro storico, soffermandosi anche per una fugace visita al Mercato della Piazzola al Parco della Montagnola e alla festa per i  70 anni della liberazione dell'Italia dal regime nazi-fascista, che continuerà fino al 3 maggio.

Il tour prosegue poi nella piazza principale della città è Piazza Maggiore,  sulla quale si affaccia la Basilica di San Petronio, la chiesa gotica simbolo della città, (sesta chiesa cristiana più grande in Europa e quarta più grande d'Italia dopo San Pietro a Roma, il Duomo a Milano e il Duomo di Firenze), e a Palazzo del Podestà, e sotto alla sua torre dell'Arengo, che presenta una particolare struttura, nota come voltone del podestà, che crea un effetto acustico particolare secondo il quale se si parla con il volto rivolto verso il muro in uno dei 4 angoli, la persona all'angolo opposto, sempre con il viso rivolto al muro, sente cosa è stato detto.

Un po' come parlare al citofono. Si prosegue poi in Piazza del Nettuno, con la celebre fontana del Nettuno del Giambologna, alla fino alle due torri più famose della città. In epoca medievale le torri erano ben 180, ma oggi ne restano solamente 2, la Garisenda e la Torre degli Asinelli, alta 97,20 metri e visitabile, se non si temono i suoi 498 scalini. Molto interessante è anche la basilica di Santo Stefano, nota come il complesso delle "Sette Chiese", un intreccio di ben sette edifici di culto, sorprendentemente incastonati l'uno nell'altro.

Il secondo giorno, invece, ci si sposta sui colli bolognosi, in particolare sul Colle della Guardia dove sorge il Santuario della Madonna di San Luca. Il santuario è raggiungibile da porta Saragozza attraverso una caratteristica via porticata, con 666 archi e 15 cappelle con affreschi. Si tratta del portico più lungo al mondo (3,796 km, dei quali 2,276 km in salita), e rappresenta il "serpente", ossia il Demonio, sia per la sua forma e il numero degli archi, sia perché, terminando ai piedi del santuario, ricorda la tradizionale iconografia del Diavolo schiacciato dalla Madonna sotto il calcagno.

I Diari delle Scimmie (www.idiaridellescimmie.wordpress.com) è un blog che tratta notizie ed eventi relativi alla città di Roma, novità su tematiche di comunicazione e tecnologia, ma anche ricette e suggerimenti per orientarsi e restare sempre aggiornati sui fatti della Capitale. Il tutto filtrato dalla penna virtuale delle giovani autrici romane, consulenti di comunicazione nella vita, scimmiette blogger scribacchine per passione.

Dall’8 al 10 maggio 2015 e dal 12 al 14 giugno 2015, due occasioni per mettere alla prova il proprio fiuto investigativo a Le Silve di Armenzano (PG)

L’Umbria si tinge di giallo


E’ il momento di mettere a frutto tutte le ore passate a guardare “la Signora in Giallo”: il Romantik Hotel Le Silve di Armenzano (PG) darà filo da torcere a chi ha velleità da detective  con il “week-end con delitto dall’8 al 10 maggio 2015 e dal 12 al 14 giugno 2015

Ci si potrà sbizzarrire infatti, per risolvere il misterioso crimine avvenuto nell’hotel. Durante due cene nel suggestivo ristorante Armentum (ricavato in un antico ovile) i commensali saranno divisi in due squadre e tra una degustazione di piatti della tradizione umbra ed un sorso di vino dall’etichetta prestigiosa, dovranno mettere alla prova le proprie doti investigative, fiutare gli indizi, non cadere nei tranelli e non dar credito ai depistaggi, comprendere il movente e l’arma del delitto per la ricostruzione della scena e arrestare platealmente il colpevole. 

Alla mezzanotte del sabato, dopo l’esposizione di teorie, complotti e deduzioni l’arcano sarà svelato, la squadra vincitrice sarà premiata e “Jessica Fletcher” dovrà cominciare a temere la concorrenza! La location, il Romantik Hotel Le Silve di Armenzano (PG), un albergo di charme  costruito su un ostello del X secolo che svetta a 700 metri di quota, tra 230 ettari di verde, nel cuore del Parco Del Monte Subasio, contribuisce ad alimentare la suspense. Il costo del pacchetto è di 210 euro a persona per due notti e comprende: 2 notti in camera doppia, 2 colazioni a buffet,  la cena del mistero di venerdì, la visita del Parco, il pranzo del sabato e la cena “ultimo atto” del sabato.  

I partecipanti arriveranno il venerdì, quando, con l’aperitivo di presentazione verrà dato il via al gioco che entrerà nel vivo durante la cena. Il sabato dopo una ricca colazione potranno andare alla scoperta dei 230 ettari di verde la tenuta dell’hotel, visitare il Parco del Subasio e dopo un pranzo leggero godersi un pomeriggio in libertà. Tanti gli spunti che la zona offre per il tempo libero: da gite nelle vicine Assisi e Spello a visite in cantine, da escursioni in mountain bike al relax di massaggi e saune. Il sabato sera si svolgerà la cena “ultimo atto” e la domenica dopo una mattinata di attività all’aria aperta con un corso di orienteering facoltativo ed il pranzo in hotel si tornerà a casa, pronti per nuove avventure.

Profondamente radicata nella rispettiva regione e plasmata dalla tradizione e dalla consapevolezza della qualità - questo è il senso dell’accoglienza per i quasi 200 “Romantik Hotels & Restaurants in 9 Paesi europei, che danno il benvenuto ai loro ospiti provenienti da vicino e da lontano. Individualità che sorprende, genuinità che delizia, genialità che cattura - in breve: un atteggiamento molto speciale verso la vita.


Per informazioni: Romantik Hotel Le Silve
Loc. Armenzano, 06081 Assisi (PG)
Tel: +39 (075) 8019000
Fax: +39 (075) 8019005
Sito web: www.lesilve.it

Dal 13 al 20 giugno 2015 in diversi hotel di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata (RA) una innovativa proposta di soggiorno di Ascom Federalberghi Cervia e Compagnia dei Guardiamondo stimola, educa e diverte piccoli e grandi per il bene del nostro pianeta.

L’Eco Vacanza guarda al futuro con il sorriso


Quanti ricordi rimangono dall’infanzia! Quante scoperte, emozioni, amicizie! E se quest’anno quelle dei nostri bambini fossero tutte all’insegna di una tematica importantissima e vitale come l’ecologia e la salvezza del nostro pianeta? In questo caso avremmo contribuito alla costruzione di un futuro più sereno e pulito, in cui i nostri figli possano vivere felicemente… Anche per merito loro!

Ascom Federalberghi Cervia, in collaborazione con la Compagnia dei Guardiamondo, presenta l’Eco Vacanza 2015: una settimana ecologica di giochi, creatività, emozioni, elaborata appositamente perché i bambini in età scolare (dai 6 ai 13 anni) e le loro famiglie possano imparare divertendosi, lanciandosi alla scoperta dei segreti del nostro mondo per poter prevenire ed annientare ogni minaccia!

L’Eco Vacanza 2015 approderà nel nostro Paese nella settimana dal 13 al 20 giugno 2015: partecipare è semplice grazie ai diversi hotel aderenti al progetto, situati tra Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata (per conoscerli: www.ecovacanza.eu). Un’area, questa, particolarmente attenta alla questione ambientale, con ampi spazi verdi, lunghe piste ciclabili e luoghi dedicati come la Casa delle Farfalle, il Parco della Salina o il “CerviAvventura”.

I prezzi? Più che convenienti, a partire da 350 euro a persona per l’intera settimana.

L’iniziativa ha già iniziato a coinvolgere i bambini offrendo loro la possibilità di diventare gli inventori della mascotte ufficiale dei Guardiamondo attraverso il concorso di “Mister Riciclone 2015”, le cui finali si svolgeranno all’interno della fiera Children’s Tour di Modena dal 20 al 22 marzo e daranno in premio 240 risme di carta da fotocopie alla classe del vincitore.

Quando poi giungerà finalmente il momento della bramata settimana di vacanza, uno speciale kit di benvenuto accoglierà subito i giovanissimi ospiti al loro arrivo in albergo.

In seguito sono tante le attività che animeranno le ricche giornate dell’Eco Vacanza: dai pomeriggi di cacce al tesoro in pineta, che coinvolgeranno i piccoli partecipanti in un’avventurosa esplorazione della natura, alle serate di Eco-Olimpiadi in centro (il 17 giugno in viale Bologna a Milano Marittima e il 18 giugno in piazza Garibaldi a Cervia), nelle quali bimbi e genitori uniranno forze ed ingegno per superare entusiasmanti prove. Inoltre, l’animazione quotidiana prevederà vari quiz, giochi didattici, innovativi laboratori creativi e di recupero di materiali, perlustrazioni di spiagge e pinete.

Il tutto sarà reso avvincente ed esilarante dallo staff sempre in pista dei Guardiamondo, competenti e divertenti paladini dell’avventura ecologica.
Un’avventura che non sarà soltanto estiva! I bambini potranno tornare a scuola orgogliosi della propria Eco Vacanza: come premio per la partecipazione, infatti, ogni piccolo iscritto che abbia soggiornato con la famiglia per almeno 5 giorni riceverà da Ascom Federalberghi Cervia, impegnata nel sostenere l’educazione ambientale nelle scuole, un buono di 70 euro in materiale di cancelleria, da consegnare e far compilare direttamente al proprio insegnante al rientro sui banchi. Una volta spedito il buono ai Guardiamondo, questi provvederanno a spedire alla classe il pacco richiesto, costi di spedizione inclusi: un ottimo inizio di anno scolastico!

 

Per informazioni: Riscoprilanatura – Compagnia dei Guardiamondo

MSC CROCIERE & SAMSUNG per un inedito viaggio immersivo e multisensoriale in nave a 360°


 EXPO MILANO 2015

MSC CROCIERE LANCIA LA REALTÀ VIRTUALE IMMERSIVA UNICA AL MONDO


La tecnologia, in partnership con Samsung, permette di salire e muoversi liberamente a bordo delle navi della Compagnia, anche quelle che entreranno in servizio tra due anni.

Saranno coinvolti tutti i sensi, anche l'olfatto. Presto questa tecnologia sarà portata nelle agenzie di viaggio per permettere di salire a bordo prima di prenotare una crociera.

Napoli, 29 aprile 2015 - MSC Crociere, la più grande compagnia al mondo a capitale privato e leader nel Mediterraneo, ha sviluppato insieme al colosso tecnologico Samsung uno strumento all'avanguardia che permette di visitare le navi, anche quelle che entreranno in servizio tra 2 anni, immergendosi completamente in tours virtuali per la prima volta al mondo permettono di muoversi liberamente nella realtà immersiva.
Questa tecnologia, dopo il lancio a Expo Milano 2015 che partirà venerdì 1° maggio, sarà messa a disposizione da MSC Crociere ai partner e gli agenti di viaggio italiani ed europei e permetterà di arricchire il modo e la percezione in cui i clienti entreranno a contatto con l'esperienza MSC Crociere già prima di acquistare una crociera.

Basata sugli Oculus Gear VR di Samsung e su un software creato appositamente, la realtà immersiva MSC Crociere permette agli aspiranti crocieristi di vivere l'esperienza di bordo ancora prima di salire effettivamente su una nave della Compagnia. Il progetto testimonia il continuo impegno di MSC Crociere sulla componente tecnologica e sulla ricerca di partnership e alleanze con i brand più prestigiosi a livello mondiale.

Durante l'esperienza della realtà immersiva gli utenti possono "passeggiare" liberamente attraverso sei aree chiave della nave, comprese cabine, aree piscine e ristoranti. Si può anche assistere nel teatro di bordo a uno dei tanti spettacoli entusiasmanti in programma ogni sera su tutte le navi della flotta MSC Crociere, "salendo" addirittura sul palco in mezzo agli artisti durante l'esibizione. Non si tratta di un semplice 3D o 4D, ma di un viaggio immersivo a 360° che permette a chi si avvicina all'area buffet persino di sentire i profumi dalla frutta fresca al rosmarino e basilico, dal pane appena sfornato al cioccolato.

Una tecnologia unica al mondo che sarà presentata ai milioni di visitatori attesi all'Expo Milano 2015, di cui MSC Crociere è Official Cruise Carrier, dal 1° maggio al 31 ottobre.

"Fino ad oggi nei principali porti italiani MSC Crociere ha organizzato le visite a bordo delle proprie navi per poterle far conoscere ai viaggiatori e agli agenti di viaggio. La grande novità è che da oggi è possibile 'portare la nave dalle persone'. Per l'Expo, infatti, abbiamo fatto sviluppare questa tecnologia che permette di salire a bordo delle nostre navi nel centro di Milano, all'interno del nostro spazio espositivo attraverso 4 postazioni di realtà immersiva. E molto presto chiunque potrà farlo anche comodamente sotto casa, recandosi nella propria agenzia di viaggio di fiducia", ha affermato Andrea Guanci, direttore marketing Italia di MSC Crociere.  

MSC Crociere sarà presente ad Expo 2015 con una piazza interamente dedicata (riquadro H24 della mappa, piazza 139) con uno spazio espositivo caratterizzato da quatto postazioni per vivere un'esperienza virtuale utilizzando gli Oculus Gear VR Samsung, con software e hardware appositamente sviluppati da AxedGroup.

Il giro virtuale della nave funziona con la tecnologia del Samsung Galaxy Note 4 ​​che immerge lo spettatore in un'indimenticabile esperienza reale.

Oltre a visitare le navi esistenti, è anche possibile "salire" già a bordo di MSC Meraviglia, che entrerà in servizio solo nel 2017 e che avrà come homeport Genova, e MSC Seaside, che a partire dall'inverno 2017 navigherà nel Mar dei Caraibi partendo da Miami.

Oltre a Samsung ad Expo Milano 2015 MSC Crociere avrà come partner i più grandi brand mondiali.  Eataly aggiunge un tocco di stile italiano alla cucina basata su ingredienti speciali arricchendo maggiormente l'offerta gastronomica a bordo delle navi della flotta MSC. Altre partnership di rilievo sono state siglate da MSC Crociere con i brand Chicco e Lego Group per rendere la vacanza per le famiglie e per i bambini ancora più indimenticabile.

ROMA: NUOVI INVESTIMENTI PER IL PARCO RAINBOW MAGICLAND - IN ARRIVO 16 MILIONI DI EURO E NUOVA ZONA ACQUATICA




NUOVA STAGIONE PER

 RAINBOW MAGICLAND

IL PARCO DIVERTIMENTI DI ROMA VALMONTONE

INVESTIMENTI PER 16 MILIONI DI EURO ENTRO IL 2019

 6 MILIONI DI EURO PER LA NUOVA ZONA ACQUATICA 


NUOVO PALINSESTO DI SPETTACOLI ED EVENTI TRA CUI IL MUSICAL "ROMEO E GIULIETTA. AMA E CAMBIA IL MONDO" E L'ANTEPRIMA DI EUROCHOCOLATE



 

Roma, 29 aprile 2015. Nuova stagione e nuovo piano di investimenti per Rainbow MagicLand, il Parco divertimenti di Roma-Valmontone che, dopo la consueta pausa di chiusura, ha riaperto lo scorso 28 marzo.

 

Il gruppo Alfapark, holding italiana che gestisce i parchi tematici Rainbow MagicLand di Roma-Valmontone e Miragica a Molfetta (Ba),  guidata dal Presidente Giuseppe Taini e dal nuovo AD Paolo Matteucci, annuncia infatti un rilancio di Rainbow Magicland con un investimento di oltre 16 milioni di euro per il prossimo quinquennio che prevede l'implementazione di importanti azioni strategiche riguardanti  l'ampliamento strutturale, lo sviluppo dell'offerta di attrazioni e di servizi  con una forte differenziazione dell'offerta di intrattenimento.

L'investimento strategico più significativo, previsto dal piano industriale per Rainbow MagicLand,  per un importo di circa 6 milioni di Euro, sarà l'ampliamento del Parco con la realizzazione di un'area acquatica in continuità scenografica con il Parco, i cui lavori inizieranno entro l'estate  2015 per aprire al pubblico nella stagione 2016 e che consentirà una svolta nelle performance estive del Parco. 


Il progetto di ampliamento riguarda una superficie di circa 25.000 mq interamente dedicati all'intrattenimento acquatico con la realizzazione di due lagune ludiche: una, più piccola, dedicata ai bambini e una principale dotata di torre scivoli con  una zona di acqua profonda per la più tradizionale attività acquatica. La laguna sarà completata con una vastissima area solarium e un chiosco centrale con tutti i servizi generali necessari.


Nel quinquennio sono altresì previsti ulteriori investimenti per circa 10 milioni di Euro in nuove attrazioni, anche adrenaliniche, che completeranno l'offerta del Parco aderendo in particolar modo alle esigenze espresse in questi anni dai visitatori; insieme ad una serie di azioni gestionali indirizzate a rinnovare e migliorare l'offerta del Food, dell'intrattenimento e dei servizi ed in generale della "esperienza Parco" ed insieme alla attivazione di nuove politiche commerciali.


Con queste azioni, il Gruppo prevede di  superare nell'arco del quinquennio la quota 1,5 milioni di presenze, con l'obiettivo di raggiungere  un volume di affari di oltre 60 milioni di Euro annuo.


Importante anche la ricaduta occupazionale per il territorio: il piano industriale infatti prevede un indotto a beneficio dell'occupazione locale, che attualmente si attesta sulle 600 unità, con investimenti in risorse umane che saliranno di oltre il 50% rispetto al personale attualmente in forza.

 

Si arricchisce il palinsesto di spettacoli che Rainbow MagicLand presenterà al pubblico durante la nuova stagione nelle 5 aree show; un cartellone di grandi eventi e spettacoli che poteranno al Parco il meglio dell'intrattenimento per tutta la famiglia.

 

Tra gli eventi ospitati si inizia a maggio con "Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo", l'opera musicale di David Zard con Giulia Luzi e Federico Marignetti; a settembre si festeggia con l'anteprima di "Eurochocolate", il festival più dolce d'Italia che porterà al Parco prodotti, giochi e animazioni legate al mondo del cioccolato;  e ancora  la conferma,  ad inizio agosto, di "Caput Lucis", il festival dei campioni dei fuochi di artificio, nel mese di luglio un adattamento dello show "Meraviglia" targato Sonics, la compagnia di acrobati che ha fatto sognare il pubblico di mezzo mondo e, a fine agosto "Supermagic" il tradizionale Festival internazionale di magia.


Quest'anno Rainbow Magicland presenta all'interno del ristrutturato Palabaleno due nuovi spettacoli originali che si vanno ad affiancare ai tradizionali show delle Winx. Il Palabaleno si trasformerà in una vera e propria attrazione,  un castello dove al suo interno rivivranno le epiche atmosfere del Medioevo con lo show "La leggenda dei Cavalieri" che farà rivivere le gesta dei prodi cavalieri che si sfidano a cavallo in giochi di abilità per conquistare la mano della principessa e con "Camelot, Il Torneo del Re", il primo dinner/lunch show del centro/sud Italia dove si potrà gustare un abbondante pranzo/cena medioevale con bevande senza limiti di quantità alla corte di Re Artù.


Ma le sorprese non finiscono qui: al Gran Teatro andrà in scena tutti i giorni dal 1 maggio al 27 settembre un adattamento prodotto ad hoc per il Parco di "Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo" per permettere a tutti i visitatori di lasciarsi rapire dalle emozioni dello spettacolo di David Zard. Torna inoltre a grande richiesta dal 27 giugno "Illusion", premiato come miglior show outdoor ai Parksmania Awards 2014, con la magia delle coreografie e delle sue proiezioni interattive, giochi d'acqua, musica e fontane danzanti.


Per tutta la stagione il parco ospiterà grandi eventi, spettacoli teatrali, concerti sempre nuovi (scopri tutti gli eventi e spettacoli su www.magicland.it).

 

Sotto il profilo della promozione turistica e del territorio nuova linfa in arrivo per Rainbow MagicLand  anche dalla definizione di un serie di importanti accordi commerciali e da una rinnovata formula di incoming turistico volta a facilitare e aumentare il flusso di visitatori non solo dalla Capitale e dal Lazio e Campania, ma anche dal resto d'Italia e d'Europa.

Appena siglato un accordo tra Rainbow MagicLand e Fondazione Bioparco di Roma che prevede per i visitatori di entrambi i parchi la possibilità di ricevere alla casse un biglietto 3x2 da usufruire nel parco partner. Quello con il Bioparco è solo il primo di una serie di accordi che Rainbow MagicLand sta siglando e che hanno l'obiettivo di costruire progressivamente un'offerta integrata di entertainment e culturale per il turista italiano ed internazionale.

Sono infatti in via di definizione gli accordi con il vicino Valmontone Outlet per creazione di un pacchetto "Fun&Fashion" e con Colline Romane per la valorizzazione del sistema turistico e territoriale della zona.

Completamente rinnovata anche l'offerta di ristorazione e shopping per i clienti del Parco attraverso partnership con importanti brand del settore partnership tra cui quella in fase di definizione con Sony Play Station, che partirà con l'apertura di uno store in store all'interno del Parco in cui proporrà un'ampia scelta di prodotti.

 

 

NUOVA FORMULA DI INCOMING TURISTICO INTERNO E NUOVI PARTNER


Nuova linfa in arrivo per Rainbow MagicLand  anche dalla definizione di un serie di importanti accordi commerciali e da una rinnovata formula di incoming turistico volta a facilitare e aumentare il flusso di visitatori.


Appena siglato un accordo tra Rainbow MagicLand e Fondazione Bioparco di Roma che prevede per i visitatori di entrambi i parchi la possibilità di ricevere alla casse un biglietto 3x2 da usufruire nel Parco partner, mentre sono in via di definizione gli accordi con il vicino Valmontone Outlet per creazione di un pacchetto "Fun&Fashion" e con Colline Romane per la valorizzazione del sistema turistico e territoriale della zona.


PREZZO DINAMICO D'INGRESSO A PARTIRE DA 22 EURO E PACCHETTO TURISTICO DA 39,90 EURO

Anche quest'anno sarà possibile risparmiare ancora di più sull'acquisto del biglietto grazie alla riconfermata politica del prezzo dinamico: ingressi a partire da 22 euro per gli adulti e 19 euro per bambini fino a dieci anni acquistando in anticipo sul sito www.magicland.it, mentre per i piccoli visitatori sotto il metro di altezza l'ingresso è gratuito.  Il dynamic price, che consente di avere prezzi flessibili a seconda dell'anticipo della prenotazione e della stagionalità, da quest'anno verrà esteso anche in funzione delle condizioni meteo. Tutte le informazioni sui pacchetti e biglietti di ingresso sono riportate sul sito ufficiale www.magicland.it.


Sempre sul sito web saranno disponibili delle integrazioni per ampliare il proprio pacchetto turistico e personalizzarlo: i visitatori infatti avranno la possibilità di prenotare i biglietti del treno, il volo aereo per raggiungere il parco e il transfer dalla stazione di Termini di Roma al Parco. Quest'anno sarà anche prevista una nuova navetta che collegherà il litorale laziale con il Parco per facilitare l'afflusso ai villeggianti/ turisti estivi. Inoltre, per un soggiorno più completo saranno a breve disponibili dei pacchetti combo con altre attrazioni dell'area come ad esempio le ville storiche del circondario.


Sotto il profilo dell'accoglienza, da quest'anno, i pacchetti turistici saranno creati e gestiti internamente dal team di Rainbow MagicLand guidato dal Direttore Commerciale Massimo Zanon: l'offerta classica del pacchetto Parco + Hotel si avvale di un prezzo dinamico molto competitivo a partire da 39,90 euro, a cui è possibile aggiungere altri servizi come il MagicPass per accorciare i tempi di attesa sulle principali attrazioni, il 20% di sconto sul parcheggio e sconti anche su alcuni menu dei ristoranti che si trovano all'interno del Parco.


Un'offerta che punta sempre di più a coinvolgere anche il pubblico internazionale grazie anche al coinvolgimenti di primari tour operator stranieri che hanno inserito il parco nella loro programmazione, fra i quali Expedia, IT Travex, Europlayas e Nexio.


In aggiunta all'esperienza consolidata del servizio navetta dalla stazione termini al Parco, che ha riscosso il gradimento dei nostri visitatori, quest'anno, nel periodo estivo, introdurremo un servizio similare anche dalla costa laziale al fine di facilitare l'ingresso al parco dei turisti/ villeggianti del litorale.


Tra le novità dedicate ai più piccoli arriva Fisk.io, un sistema di geolocalizzazione mobile consente ai genitori di monitorare i bambini mentre giocano in tutta sicurezza tramite un dispositivo GPS portatile e un'app da scaricare gratuitamente. Fisk.io Verrà testato per la prima volta presso Rainbow MagicLand diventando così partner tecnico del Parco.


RISTORAZIONE E SHOPPING

 

Completamente rinnovata anche l'offerta di ristorazione e shopping per i clienti del Parco.  L'offerta dei 4 ristoranti a tema del Parco è stata interamente rivista per soddisfare, sia dal punto di vista gastronomico che di ambientazione, tutti gusti. Il Castello con ambientazione medievale, il Fast food Boccon Divino, la pizzeria Belvedere con splendida vista sul lago e la Domus Aurea, self service con cucina tradizionale italiana, oltre a numerosi bar e chioschi, propongono un'offerta gastronomica gustosa e diversificata.


L'esperienza F&B di quest'anno è volta ad abbracciare le più recenti novità dello street-food che regalano un'esperienza ulteriore a quella ludica. Oltre all'introduzione di nuovi brand, sono state apportate modifiche alle realtà esistenti, come l'inserimento di un nuovo menù al self-service, l'introduzione di antipasto a buffet e primi piatti con pasta fresca al Castello, ampliato di gran lunga l'offerta della pizzeria caratterizzata da un menù messicano per la cena. Infine apportate numerose modifiche al Fast Food, sia dell'offerta presente che nella struttura, ma soprattutto arricchendo col menù Magic Meal accattivante per le famiglie con bambini.


Grazie al partner Nestlè, sarà fortemente allargata anche l'offerta dolce: verrà realizzato un chiosco su strada brandizzato da Nestlè per la vendita esclusiva degli smoothies , salutari frullati a base di yogurt o semplicemente di acqua, con l'aggiunta di frutta o verdura. Saranno anche inseriti una serie di caffè speciali e golosi.


Fra le altre proposte, due chioschi firmati Oscar Mayer, il miglior hot dog che ci sia, e un Candy Shop by Lazzarini all'interno del Castello di Alfea con mille golosità riservate ai più piccoli, ma non solo.


Segnaliamo anche l'inserimento all'interno della main street di un corner con prodotti Trudy con la possibilità di confenzionare un peluche personalizzato.

Al via una partnership commerciale con Sony Computer Entertainment Italia che aprirà all'interno del Parco uno store in store Playstation con ampia scelta dei propri prodotti tecnologicamente avanzati.

Da ultimo, partirà dal 1° maggio anche un laser game di 350 mq all'interno del Castello d'Alfea.


  

RAINBOW MAGICLAND – I NUMERI

 

Rainbow MagicLand è il Parco divertimenti di Roma Valmontone (a circa 20 minuti dalla Capitale), lungo la direttrice Roma-Napoli. Con un investimento di 300 milioni di Euro, il Parco si estende su una superficie di 600 mila mq ed è caratterizzato da una originale scenografia sul tema della "magia"  che rende la struttura unica nel suo genere; aperto al pubblico il 26 maggio 2011, ha ospitato ad oggi oltre 3,2  milioni di visitatori.


Rainbow Magicland offre al pubblico oltre 40 tra attrazioni e spettacoli, tra montagne russe, torri di caduta, giochi acquatici e attrazioni per bambini; inoltre, il Parco, dotato di 13.000 piante, ospita uno dei più grandi parcheggi fotovoltaici realizzati in Italia, su una superficie di 60.000 m2, che produce 6,5 Megawatt di energia pulita, pari a circa il 75% del fabbisogno energetico del Parco.

 

AlfaPark è una holding italiana di partecipazioni con sede a Brescia, che si occupa della realizzazione e della gestione di Parchi a tema e di turismo ricettivo/alberghiero. Le principali realtà realizzate da Alfa Park sono i parchi tematici Rainbow MagicLand a Roma-Valmontone e Miragica a Molfetta (Ba).

Il Gruppo occupa 800 persone nelle varie sedi, con un indotto di altrettante risorse.

 

RAINBOW MAGICLAND – INFO E BIGLIETTI

Prezzo dinamico - Acquistare prima conviene!

Online: intero a partire da €22; ridotto a partire da €19

In cassa: intero €35; ridotto €29

Bambini inferiori ad 1 metro: ingresso gratis

 

Biglietto ridotto - Bambini di altezza oltre un metro e fino ai 10 anni di età, militari, adulti di età superiore ai 65 anni, accompagnatore di disabili non autosufficienti e donne in dolce attesa. Per usufruire della riduzione bisogna mostrare agli addetti presenti ai tornelli di ingresso un documento attestante l'appartenenza ad una delle categorie.

 

NAVETTA DA ROMA –TERMINI E DALLA STAZIONE FS DI VALMONTONE

Facebook: https://www.facebook.com/RainbowMagicLand

YouTube: https://www.youtube.com/user/RainbowMagicLand

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI