Cerca nel blog

lunedì 21 settembre 2015

Spade e sapori nel Festival del Medioevo di Gubbio. Il Castello di Petroia (PG), vero maniero medievale dove è nato Federico da Montefeltro, ospita 2 eventi speciali durante la manifestazione che dal 30 settembre al 4 ottobre 2015 celebra il “tempo di mezzo”.


Un autentico castello medievale, dalle mura millenarie, che appare come una visione su una collina che si apre al paesaggio umbro, sulla strada tra Perugia e Gubbio. Questo maniero - che si sviluppa come un borgo, dove spicca una vera torre del 1.100 e un mastio con torrette di tiro e che oggi è l’Hotel Castello di Petroia (PG) - è uno dei luoghi speciali del Festival del Medioevo, la manifestazione che dal 30 settembre al 4 ottobre 2015 trasforma Gubbio e il suo territorio (che conserva intatte architetture, palazzi storici e suggestioni medievali) in una dimensione in cui il tempo si è fermato al periodo che va dal 476 al 1492.  

In 5 giorni si potranno vivere 10 secoli di storia, viaggiando in un’escursione culturale affianco ad autori e scrittori studiosi del “tempo di mezzo”, mostre, mercati, spettacoli, cibi ed esibizioni, nella città più medievale che c’è. Il Castello di Petroia, che vanta l’orgoglio di aver dato i natali a Federico da Montefeltro, e che ha conservato identici gli ambienti e stanze che furono abitati dai signori del tempo (13 le regali camere per gli ospiti), come main sponsor del Festival del Medioevo ha organizzato 2 eventi molto particolari che catapulteranno gli ospiti nella vera vita medievale. 

Degustando una cena a base di ricette frutto di ricerche sulla cucina del “mondo di mezzo”, preparate ad arte dallo Chef Andrea Laurenzi, giovedì 1° ottobre nell’atmosfera dalle candele soffuse della Sala degli Accomandugi - il ristorante che porta il nome della famiglia di Elisabetta, dama di compagnia della duchessa di Urbino, che rimasta incinta del duca Guido Antonio da Montefeltro fuggì a Petroia dove di nascosto diede alla luce il celebre Federico - , cavalieri vestiti di armature si sfideranno in un duello di scherma storica. Oltre alla spettacolare sfida, sveleranno ai commensali tutte le tecniche e le armi usate in duelli cavallereschi italiani e tedeschi medievali e rinascimentali.  

L’evento “… e durante la cena incrociaron le spade” costa 40 euro a persona. Sabato 3 ottobre invece i visitatori saranno gli ospiti d’onore di una cena storica nella Sala degli Accomandugi, Qui, in un’ambientazione autentica, saranno i protagonisti del “Ritorno a Petroia”, degustando piatti dalle origini del XIII e XIV secolo, immersi nello spettacolo teatrale scritto ed interpretato dall’attore Giuseppe Brizi, con musiche e testi originali. Il costo della serata è di 45 euro a persona.

 

Per informazioni: Castello di Petroia
Loc. Petroia -  Gubbio (PG)
Tel. 075 920287
E-mail: info@petroia.it
Sito Web: http://www.petroia.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI