Cerca nel blog

martedì 15 settembre 2015

A Siena grande attesa per la sfilata di Transumando con i butteri e i puledri

Mercoledì 16 settembre dalle ore 17 sfilata nelle vie del centro storico di butteri e puledri.

Giovedì 17 settembre la Fortezza Medicea inizative e  attività per bambini con i butteri e i cavalli.



Siena. Siena si prepara ad accogliere la carovana di Transumando, evento itinerante che rievocherà la migrazione stagionale di greggi, mandrie e pastori verso pascoli collinari o montani. Grande attesa per la sfilata di mercoledì 16 settembre, quando le suggestioni di questo antico e universale cammino di popoli e animali rivivranno nel centro storico di Siena con il passaggio della carovana composta da 35 butteri a cavallo, accompagnati da puledri e da un gruppo di Gardians della Camargue con al seguito 20 fattrici camarghesi. La sfilata partirà intorno alle ore 17 dalla Statua di Santa Caterina all'interno del parcheggio Stadio-Fortezza e continuerà percorrendo Viale XXV Aprile; Viale Maccari; Via Tozzi; Piazza Matteotti; Banchi di Sopra; Banchi di Sotto; Via Rinaldini e Piazza del Campo per poi tornare in direzione della Fortezza Medicea da Piazza del Campo, rifacendo il medesimo tragitto.

La Fortezza Medicea cuore pulsante dell'evento. Da mercoledì 16 settembre a giovedì 17 settembre la Fortezza Medicea, sarà il 'cuore pulsante' di eventi, spettacoli e iniziative didattiche, dedicate al rapporto tra animali e uomini. E' proprio all'interno degli antichi spazi che sarà allestito il 'villaggio – accampamento' di Transumando. In particolare la giornata di giovedì 17 settembre sarà ricca di appuntamenti e di iniziative pensate per grandi e piccini.

Le visite didattiche al Villaggio – accampamento di Transumando. Dalle ore 9 sarà possibile visitare il campo e gli stand per conoscere da vicino i Butteri, la loro storia, gli usi e i costumi di questo mestiere dalle radici antiche. Nel corso della giornata sarà approfondito il legame tra l'uomo e il bestiame di Maremma, a partire dall'allevamento brado fino alle caratteristiche del cavallo Maremmano. Si svolgeranno dimostrazioni e prove pratiche di uso della lacciara e di impiombatura delle corde, fatte dai butteri della Maremma e dai Gardians della Camargue. Dalle ore 11.30 i Butteri faranno dimostrazioni di lavoro dal vivo sul bestiame. A rendere ancora più suggestivo l'evento sarà la presenza di Manolo e Camille del Theatre du Centaure di Marsiglia che sapranno tradurre storia, tradizione e tecnica in pura poesia.

Lo spettacolo di TransUmando e le degustazioni dei prodotti toscani. Il villaggio – accampamento nella Fortezza Medicea resterà aperto e fruibile tutto il giorno con la possibilità di degustare prodotti genuini della tradizione toscana che durante la Transumanza venivano consumati da contadini e pastori: dal Pecorino Toscano DOP, alla Finocchiona IGP. La giornata di giovedì 17 settembre prevede alle ore 18 e alle ore 21 la replica dello spettacolo di TransUmando, che darà modo al pubblico intervenuto di respirare quel profumo fatto di mare, di macchia, di erba pestata, di mandrie selvagge al pascolo, di cuoio e di sudore che è il profumo della Maremma.

Info utili. TransUmando è finanziato dalla Regione Toscana nell'ambito delle iniziative collaterali di Expo 2015. L'evento ha ottenuto il patrocinio della Regione Toscana, della Regione francese Paca, del Comune di Siena e del Comune di Arezzo. Per scoprire  tutte le curiosità e le tappe di TransUmando è possibile consultare il sito www.transumando.com e la pagina Facebook. Per info è possibile scrivere un'email all'indirizzo di posta elettronica transumando@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI