Cerca nel blog

mercoledì 27 maggio 2015

Turismo sostenibile: il Comune di Bergamo e Venti Sostenibili premiano le migliori aziende turistiche

Cicloturismo: Bergamo lancia un concorso dedicato alle migliori strutture ricettive sostenibili 

Estate, tempo di vacanze e di bicicletta. Mentre la passione per il turismo dolce sulle due ruote è ai massimi storici in Europa, in Italia, nell'area di Bergamo, un concorso premia le migliori esperienze di turismo sostenibile e cicloturismo. A lanciarlo è l'associazione Venti Sostenibili in partnership con il Comune di Bergamo nell'ambito del progetto ReMob, il cui obiettivo è diffondere la mobilità sostenibile sul territorio bergamasco. 

"Elettricamente in viaggio per Bergamo", questo il nome della competizione, premierà le due aziende turistiche nel territorio del Parco dei Colli di Bergamo più meritevoli per la varietà dell'offerta rivolta al turista e al cicloturista e per la capacità di mettere in atto innovazioni e pratiche di valore ambientale e sociale.

Il concorso si rivolge alle strutture ricettive, sportive, della ristorazione e alle aziende agricole del parco bergamasco. Una giuria di esperti del Parco dei Colli e di Venti Sostenibili valuterà le candidature e, entro un mese, la giuria definirà i due vincitori: in palio due kit per elettrificare due biciclette da mettere  a disposizione dei propri clienti e ospiti, che potranno così fruire di mezzi a pedalata assistita. Per partecipare basta accedere al sito www.remob.it e inviare la propria candidatura.

In parallelo al concorso, è stata lanciata una mappa interattiva del ciclo-turismo eno-gastronomico che offrirà informazioni online sulle strutture recettive più sostenibili, i percorsi ciclabili e le aziende agricole e di ristorazione che tutelano i prodotti tipici del territorio.

Il concorso fa parte del progetto ReMob su iniziativa di Venti Sostenibili in partnership con il Parco dei Colli, il Comune di Bergamo, Alchimia e in collaborazione con E-Co Spin Off del Politecnico di Milano e realizzato con il contributo della Fondazione Cariplo". 
ReMob promuove un nuovo tipo di sviluppo turistico incentrato sulla valorizzazione delle eccellenze locali e della mobilità sostenibile e accessibile per tutti, anche a persone anziane o poco allenate" afferma Giulia Detomati, presidente di Venti Sostenibili. "Stiamo lavorando in particolare sulla creazione di una rete tra gli agricoltori e sulla creazione di un modello cooperativo che tuteli il territorio e produca un nuovo tipo di sviluppo".

In Italia e all'estero il cicloturismo in ambito rurale è un settore in costante crescita ed è necessario adattare le strutture e le attrezzature esistenti alla nuova domanda di cicloturisti italiani e stranieri. Il cicloturismo alimenta economie locali diffuse e genera posti di lavoro in località altrimenti escluse dal turismo tradizionale.

In Germania, dove l'indotto del cicloturismo è pari a 3,9 miliardi di euro l'anno, è stato calcolato che la metà della spesa del cicloturista è destinata all'alloggio e alla ristorazione, e questo alimenta le economie locali. Secondo una ricerca del progetto "Vento" del Politecnico di Milano, in Francia ci sono 16.500 occupati nel settore del cicloturismo, in Austria 7.500. Anche a Bergamo questo tipo di turismo potrebbe creare valore aggiunto e allo stesso tempo contribuire alla tutela del territorio.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI