Cerca nel blog

venerdì 22 maggio 2015

Chi prenota online in campeggi e villaggi? L'identikit da Campingitalia

Chi prenota online in campeggi e villaggi? L'identikit da Campingitalia.it


L'estate 2015 è alle porte e anche quest'anno Campingitalia.it, portale di booking online del network KoobCamp, torna ad essere il punto di riferimento per i turisti italiani e stranieri che si affidano alle prenotazioni online di bungalow, case mobili e piazzole per il proprio soggiorno nei campeggi e villaggi di tutta Italia.

Ma se il booking online degli hotel è ormai entrato tra le consuetudini della maggioranza dei viaggiatori, soprattutto stranieri, per campeggi e villaggi si tratta di un fenomeno più recente e degno di approfondimento. Alla vigilia delle vacanze 2015, grazie ai dati raccolti l'anno passato, è Campingitalia.it a svelare l'identikit del turista en plein air che non disdegna l'utilizzo di un computer e di una connessione a internet per organizzare la propria vacanza ideale, spesso risparmiando con i pacchetti di viaggio o con la comparazione di offerte.

E le sorprese non mancano, già a partire dai dati sul sesso di chi prenota online. Nella stragrande maggioranza dei casi, infatti, sono gli uomini a richiedere il preventivo per la vacanze in campeggi e villaggi: il 61,63% delle richieste contro il 38,37% delle donne. Percentuali che non si discostano di molto tra coloro che prenotano nelle versioni del sito in italiano, tedesco e olandese, mentre le differenze tra maschi e femmine si riducono fino quasi ad annullarsi per francese e inglese (in quest'ultimo caso la donne superano addirittura gli uomini).

Estremamente interessante è anche il dato sul numero dei componenti delle Crew. Se in vacanza raramente si va da soli, in campeggi e villaggi vince la coppia: il 36% delle prenotazioni è per 2 componenti, seguite dal 31% delle compagnie di 4 persone e  dal 18% dei gruppi di 3.  Queste, insieme, coprono circa l'80% del totale e, rispetto al 2013, si è assistito a un sorpasso  da parte delle Crew di 2 persone su quelle di 4.

Per quanto riguarda le fasce di età più predisposte all'acquisto online di viaggi en plein air, i dati dello scorso anno non si discostano di molto da quelli registrati nel 2013: i turisti dai 30 ai 45 anni sono i più attivi online con 45,95% delle prenotazioni, seguiti dalla fascia dai 45 ai 60 anni e, a sorpresa, dagli utenti fino a 30 anni con il 13,51%. Anche gli over 60, soprattutto italiani e olandesi, ci sanno fare con le prenotazioni da PC e si ritagliano il 5,05%.

Un altro cambiamento degno di nota, tra i dati raccolti nel 2014 e quelli dell'anno precedente, è relativo alla tipologia di struttura preferita: il villaggio rimane la vacanza più prenotata dagli italiani ma, nel complesso, il 53,49% dei turisti europei di Campingitalia.it preferisce il campeggio. Un dato che premia la scelta del portale appartenente al network KoobCamp, il primo e unico sito web italiano di confronto e prenotazione online per le piazzole dei campeggi.

Chiudiamo questa breve analisi del booking online per campeggi e villaggi con una curiosità: più avari o solo più attenti al rapporto qualità prezzo, gli italiani sono gli utenti che spendono di meno via internet! Gli Olandesi e i Tedeschi prediligono la fascia di prezzo che va dai 400 ai 1.000 euro, mentre gli olandesi risultano gli utenti più spendaccioni con il minor numero di prenotazioni al di sotto dei  100 euro e con il maggior numero di prenotazioni sopra i 1.000 euro!



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI