Cerca nel blog

mercoledì 18 marzo 2015

Venerdì 20 marzo 2015, un’occasione unica per ammirare l’eclissi solare parziale in Val D’Ega, presso il Planetarium Alto Adige e l’osservatorio “Max Valier” di San Valentino.

Il lato oscuro delle Dolomiti

A quanto pare, l’unico modo per togliere il sole alla Val D’Ega è quello di aspettare un’eclissi. Ed anche in questo caso, il cuore delle Dolomiti, Patrimonio dell’Umanità Unesco a soli 20 chilometri da Bolzano, offre la possibilità di assistere ad uno spettacolo straordinario.
Venerdì 20 marzo 2015, nel corso della mattinata l’evento astronomico più importante dell’anno - un’eclissi solare visibile da buona parte dell’Europa - sarà apprezzabile anche in Alto Adige, con un picco previsto per le 10:36, quando la Luna coprirà il 65% circa della superficie solare. All’interno del Planetarium Alto Adige si terranno due proiezioni speciali in lingua italiana, alle 9:30 e alle 11:30, mentre chi volesse usufruire degli spettacoli in lingua tedesca può scegliere tra due appuntamenti delle 9:00 e delle 11:00. Inoltre, se il tempo sarò clemente, dalle 9:45 alle 10:45, si osserverà in diretta l’eclissi dalla piazza di San Valentino in Campo. Lo staff del Planetarium Alto Adige metterà a disposizione dei visitatori un telescopio solare e due strumenti per osservare in tutta sicurezza la nostra stella. L'osservatorio "Max Valier" e l'osservatorio solare "Peter Anich", siti a San Valentino di Sopra saranno aperti al pubblico dalle 9.30 alle 12. Gli astrofili mostreranno ai visitatori gli strumenti e il Sole al telescopio.
Prenotazione obbligatoria online sul sito, oppure chiamando il martedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9:00 alle 16:00, il giovedì e il sabato dalle 14:30 alle 20:00 o la domenica dalle 14:30 alle 18:00. La durata degli spettacoli in cupola è di circa 25 minuti. L’osservazione visuale dell’eclisse è subordinata alle condizioni meteorologiche.

Per Informazioni: Val D’Ega Turismo
Tel. 0471 619500
Sito web: www.valdega.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI