Cerca nel blog

venerdì 20 marzo 2015

Itinerari su 2 ruote, pic-nic nel verde ed escursioni nei borghi antichi. Un regno da scoprire con il consorzio Cesenatico Bellavita®.

La Romagna oltre il mare…

Oltre le larghe distese di sabbia che delineano la città marinara di Cesenatico (FC), le vacanze di fine maggio e giugno sono ideali per immergersi nell’entroterra romagnolo, tra gli itinerari verdi da scoprire a tappe, addentrandosi nei borghi storici e le colline di un territorio ricco di natura. Per famiglie alla ricerca di nuove esperienze o per appassionati delle due ruote a caccia di avventure, Cesenatico è punto di partenza e di arrivo strategico per vivere storia, tradizioni ed eventi della Romagna.

Pedalare tra le colline.
Per chi ama la bicicletta, tantissimi sono i percorsi cicloturistici che si snodano dal mare alle colline, adatti sia per i ciclisti alle prime pedalate sia ai più esperti (anche grazie al club di prodotto GiroHotels, ideato dal consorzio Cesenatico Bellavita® -  che mette insieme i migliori hotels a 3, 4 e 5 stelle di Cesenatico - per offrire ai bikers consigli, mappe e servizi su misura). Si può per esempio seguire la rotta Cesenatico – Cesena - San Giorgio percorrendo le antiche vie della centuriazione romana, o pedalare in mountain bike lungo le pendici del monte Fumaiolo, fino alle sorgenti del Tevere, un luogo magico al confine tra Emilia-Romagna, Umbria, Toscana e Marche da raggiungere su sentieri sterrati e paesaggi che si stagliano sul verde. Per gli appassionati, inoltre, domenica 24 maggio 2015, si disputa la 45esima Nove Colli, grande competizione su due ruote tra le colline della patria di Marco Pantani.

Il tour dei borghi.
Per i curiosi esploratori di borghi antichi, c’è solo l’imbarazzo della scelta. A pochi km da Cesenatico c’è Cesena (FC), la maestosa Ravenna con i suoi mausolei e basiliche Patrimonio Mondiale UNESCO, Faenza (RA) e Sant’Arcangelo di Romagna (RN) la città con le misteriose grotte scavate nel tufo e le suggestive viuzze che si arrampicano nel centro storico, la rocca malatestiana, le botteghe degli artisti. Per un viaggio nel Medioevo c’è Bertinoro (FC), cittadella di torri, mura e case antiche, considerata il balcone della Romagna, ma anche la città del vino e dell’ospitalità. È medievale anche Gradara (PU), che si raggiunge facilmente viaggiando verso sud al confine con l’Emilia Romagna (ma è già nelle Marche) e che colpisce per il suo elegante castello che si narra sia stato da sfondo alla storia di Paolo e Francesca. Occasione per arrivare nella città rinascimentale di Urbino (PU) e per visitare la bellissima San Marino. E poi c’è Pennabilli (RN), scrigno di sentieri e di angoli fiabeschi disegnati dall’artista Tonino Guerra, e che dal 20 maggio al 2 giugno dà vita alla 19esima edizione di “Artisti in Piazza”, festival internazionale di arti in strada tra teatro, musica, danza e neauveau cirque.

Il pic nic che piace ai bimbi.
Tonino Guerra ha ideato per Cesenatico una scultura, “La cattedrale delle foglie” che spicca in un’oasi dei Giardini del Mare. Foglie giganti in acciaio cor ten, omaggio alla natura come nutrimento dell’anima. E senza dubbio il centro marinaro è una città green per eccellenza. Bastano pochi passi per immergersi nelle aree verdi attrezzate per pic nic e giornate all’aria aperta, come le pinete o i 35ettari del Parco di Levante che piace tanto anche ai bambini per i giochi, i laghetti e gli animali.

Grazie al consorzio Cesenatico Bellavita® , che unisce i migliori hotels a 3, 4 e 5 stelle di Cesenatico, servizi su misura per famiglie e turisti in cerca di una vacanza all’insegna della natura, il benessere, il movimento, sport e alimentazione sana. Prezzi per soggiorni a maggio e giugno 2015, a partire da 50 euro a notte.

Per Informazioni: Consorzio Cesenatico Bellavita®
Via Mazzini 93, 47042 Cesenatico (FC)
GiroHotels Cesenatico Sport & Wellness
Sito web: www.girohotels.it
Facebook: GiroHotels

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI