Cerca nel blog

giovedì 18 dicembre 2014

Natale 2014, la vacanza è intelligente: si parte dopo Capodanno e non si rinuncia alle mete lontane

Stati Uniti e Repubblica Dominicana le preferite
CartOrange, agenzia specializzata in viaggi su misura: «Tra le proposte culturali per l'inverno, tour di Cambogia e Oman con autista, oppure Cuba sulle orme della Revolución»

 

Alla vacanza non si rinuncia. Piuttosto, per contenere i costi, si sposta la data della partenza dopo Capodanno. È la tendenza rilevata da CartOrange, la più grande agenzia di viaggio italiana che si avvale di consulenti per viaggiare (ne conta oltre 400), per queste vacanze natalizie 2014-2015. Complice un calendario particolarmente favorevole, con le festività che cadono proprio a ridosso dei week end, in molti quest'anno si concederanno una vacanza. Con una partenza "intelligente": «Registriamo una crescita del 23% delle partenze nella prima settimana dell'anno rispetto all'anno scorso – afferma Gianpaolo Romano, ad di CartOrange -. Molti nostri clienti hanno scelto di partire dopo Capodanno, sfruttando anche la settimana dell'Epifania, per risparmiare». CartOrange si occupa di viaggi su misura, realizzati da consulenti che, a domicilio, studiano la vacanza più giusta per ciascuno dei clienti. «La destinazione più richiesta restano gli Stati Uniti, che già l'anno scorso l'avevano fatta da padrona. Si tratta di un Paese che gli italiani amano sempre di più» afferma Romano. Altra meta gettonata, una destinazione agli antipodi, l'Australia: «Diversi clienti hanno scelto di sfruttare la pausa natalizia per un tour nella terra dei canguri – dice l'ad CartOrange -. Bene anche il mare d'inverno: oltre la Repubblica Dominicana, anche Thailandia e Maldive».

Ma non sono solo le spiagge e le mete "classiche" ad attirare gli italiani in partenza per le vacanze natalizie.Un forte interesse lo riscuotono le mete culturali, in Italia e fuori, alle quali CartOrange dedica uno specifico catalogo, Viaggi nel Tempo http://www.cartorange.com/viaggi_nel_tempo.cgi che propone mete insolite e percorsi incentrati sulla scoperta della storia e delle tradizioni del luogo. Con una formula innovativa fly & guide, cioè con autista e guida ma senza l'obbligo di una partenza di gruppo e a un prezzo competitivo, CartOrange propone la Cambogia del regno Khmer. «Uno spettacolo di templi antichissimi – commenta Gianpaolo Romano – nascosti in una natura incontaminata, da assaporare al meglio grazie alla preparazione dell'itinerario "su misura" e all'accompagnamento di una guida esperta in loco». Durata consigliata 8 giorni, prezzi a partire da 2.690 euro.  Fra le meraviglie del Vicino Oriente spicca l'Oman, destinazione in forte ascesa e sempre proposta in formula fly & guide: «Si tratta di un paese straordinario – spiega Romano – che negli ultimi anni si è attrezzato al meglio per accogliere i turisti. Con poche ore di volo si può scoprire un Oriente da Mille e una notte, in tutta sicurezza». Durata consigliata minimo 7 giorni, prezzi a partire da 1.700 euro. Per una meta invece sempre molto gettonata dagli italiani, Cuba, Cartorange propone itinerari diversi da tutti gli altri, sulle orme della Revolución: «È una Cuba meno turistica e molto più vera –commenta sempre Romano– tutta da scoprire attraverso i diari di Che Guevara, seguendo le orme dei personaggi che hanno fatto la storia». Viaggio della durata minima di 11 giorni, proposto da CartOrange con la classica formula fly & drive ma costruito su misura secondo le esigenze del cliente. Prezzi a partire da 1.560 euro.

 

CartOrange - Viaggi su misura (www.cartorange.com) è la più grande azienda di Consulenti per Viaggiare®, attiva in Italia da oltre dieci anni con più di 400 professionisti e svariate filiali sul territorio nazionale. Con il progetto Viaggi nel Tempo CartOrange aggiunge una dimensione nuova al viaggio: gli itinerari sono pianificati da storici e archeologi che curano lezioni preparatorie per i partecipanti e poi li accompagnano sul posto di persona o con un e-book dedicato.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI