Cerca nel blog

lunedì 16 giugno 2014

Viaggiare sicuri. Kenya: minacce di attentati. Lo Sportello dei diritti esorta alla prudenza

Lo "Sportello dei Diritti" consiglia molta prudenza a chi è in viaggio in Kenya, dove ci sono tensioni con sfondi politici e sociali in diverse zone. Il pericolo di attentati terroristici sussiste in tutto il paese, ma soprattutto a Nairobi e lungo la costa, a sud, nella regione di Mombasa. Inoltre nella zona di frontiera con la Somalia, ad est, c'è un alto rischio di sequestri. Si consiglia quindi di essere prudenti, specialmente nei luoghi pubblici quali mercati, stazioni dei bus, chiese e in altri posti visitati da stranieri come i centri commerciali o rappresentanze diplomatiche e uffici del governo. In queste ultime ore la situazione è calma, affermano i Tour Operator, pur esortando i turisti alla prudenza. Non ci sono problemi all'aeroporto internazionale di Nairobi o per il trasferimento dei turisti, "tutto funziona normalmente", anche nella capitale. Siccità, cattivi raccolti e conflitti sui diritti di pascolo sono all'origine di una penuria di derrate alimentari nelle regioni rurali e sono la causa di sporadici conflitti violenti a livello locale tra diversi gruppi della popolazione.

Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti" raccomanda ai turisti ed i nostri connazionali già presenti sul territorio keniota di evitare in tutto il paese "manifestazioni e assembramenti di qualsiasi tipo, anche se spesso sembrano una "festa popolare" e di seguire le istruzioni delle autorità e dalle guide turistiche locali. Il rischio di attentati e scontri violenti è elevato. Si sconsigliano anche i viaggi nel nordest nonché i soggiorni nelle tratte costiere meridionali tra la frontiera somala e l'arcipelago di Lamù (escluso l'isola di Paté), inclusi i parchi nazionali di Dodori e Boni. A causa dei conflitti tribali è invece da evitare la regione dei Pokot, compreso il monte Elgon, alla frontiera occidentale con l'Uganda.

Lecce, 16 giugno 2014                  


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI