Cerca nel blog

sabato 28 giugno 2014

Vacanze low cost per gli italiani: meno di 500 euro per il 40%

VACANZE: COLDIRETTI/IXE', LOW COST PER 4 FAMIGLIE SU 10, MENO DI 500 EURO

Partono il 6% di italiani in piu' ma si taglia durata e si risparmia su alloggio e scelta località

 

Piu' di quattro famiglie italiane su dieci (44 per cento) che hanno deciso di andare in vacanza hanno preventivato complessivamente un budget inferiore ai 500 euro a persona per l'estate 2014. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti/Ixe', diffusa nel primo vero weekend dell'estate, dalla quale si evidenzia peraltro che a fronte del contenimento della spesa quest'anno aumentano invece del 6 per cento le partenze per un totale di oltre 24 milioni di italiani in viaggio. Secondo l'indagine - sottolinea la Coldiretti - il 35 per cento delle famiglie spenderà tra i 500 ed i mille euro a persona, il 9 per cento tra i mille ed i duemila mentre solo una minoranza del 4 per cento oltre i duemila euro, con l'8 per cento che invece preferisce non rispondere.

Le vacanze degli italiani nell'estate 2014 saranno dunque low cost per effetto soprattutto dei risparmi che si intendono realizzare nell'alloggio, nella scelta della località ma anche nella durata che il 30 per cento - precisa la Coldiretti -  ha dovuto contenere. Il risultato - continua la Coldiretti - è che tra chi andrà in vacanza il 43 per cento lo farà per meno di una settimana, il 33 per cento da una a due settimane, il 15 per cento da due a tre settimane e solo il 9 per cento per piu' di 3 settimane.

Tra le destinazioni gli italiani quest'estate - sostiene la Coldiretti - continuano a preferire il mare dove si recheranno il 71 per cento dei vacanzieri ma un corposo 18 per cento ha scelto la montagna, il 6 per cento le citta', il 5 per cento il lago e il 3 per cento la campagna.

Meno di un italiano in vacanza su tre alloggerà in albergo (28 per cento) mentre piu' gettonate - continua la Coldiretti - sono le abitazioni in affitto (19 per cento),  di proprietà (14 per cento) o di parenti e amici (17 per cento). A seguire i villaggi turistici (7 per cento), i bed and breakfast (7 per cento) e gli agriturismi (3 per cento) che fanno segnare un aumento rispetto allo scorso anno anche grazie alla qualificazione e diversificazione dell'offerta ma anche all'ottimo rapporto tra prezzi/qualità con la scelta che avviene sempre piu' di frequente attraverso siti come www.terranostra.it o www.campagnamica.it.'

Il risultato delle scelte al risparmio dettate dalla crisi è quest'anno un taglio del 25 per cento del budget familiare delle vacanze estive rispetto al 2008 con la spesa complessiva degli italiani per le vacanze nell'estate 2014 che è scesa rispetto ad allora di ben 10 miliardi. Il calo del fatturato - sottolinea la Coldiretti - riguarda soprattutto i servizi di alloggio ma sono coinvolte anche le attività di divertimento, culturali e naturalistiche con un impatto notevole sul piano occupazionale, in un difficile momento di crisi. A compensare parzialmente il dato  negativo sono - conclude la Coldiretti - le spese dei turisti stranieri stimate in aumento rispetto all'inizio della crisi e che rappresentano circa il 40 per cento del totale delle presenze turistiche in Italia durante l'anno.

 

LA SPESA DEGLI ITALIANI IN VACANZA NELL' ESTATE 2014

Fino a 500 euro a persona                       44 per cento

Da 500 a 1000 euro a persona                35 per cento

Da 1000 a 2000 euro a persona              9 per cento

Oltre i 2000 euro a persona                      4 per cento

Non risponde                                              8 per cento

Fonte. Indagine Coldiretti/Ixe'

 

 

LA DURATA DELLA VACANZA ESTIVA DEGLI ITALIANI NEL 2014

Meno di una settimana                             il 43 per cento

Tra una e due settimane                           il 33 per cento

Tra due e tre settimane                              il 15 per cento

Piu' di 3 settimane.                                                Il 9 per cento

Fonte. Indagine Coldiretti/Ixe'

 

 

LE METE DELLE VACANZE DEGLI ITALIANI NELL'ESTATE 2014

al mare

71 per cento

in montagna

18 per cento

in una citta'

6 per cento

sul lago

5 per cento

in campagna

3 per cento

alle terme

2 per cento

Altro

4

Fonte. Indagine Coldiretti/Ixe'

 

 

L'ALLOGGIO DEGLI ITALIANI NELLE VACANZE DELL'ESTATE 2014

Albergo

28 per cento

appartamento in affitto

19 per cento

casa di parenti/amici

17 per cento

seconda casa di proprietà

14 per cento

bed & breakfast

7 per cento

villaggio turistico

7 per cento

Agriturismo

3 per cento

Altro

11 per cento

Fonte. Indagine Coldiretti/Ixe'


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI