Cerca nel blog

martedì 17 giugno 2014

Crisi: 9 milioni di italiani in meno in vacanza


CRISI PESA ANCORA SUI VIAGGI, SOLO 1 CITTADINO SU 3 QUESTA ESTATE ANDRA' IN VILLEGGIATURA


La crisi economica che ancora imperversa nel nostro paese e la scarsa fiducia sulla ripresa e sul futuro dell'Italia, avranno anche quest'anno ripercussioni pesanti sul fronte dei viaggi e delle vacanze estive degli italiani.


Lo afferma il Codacons, che ha confrontato le previsioni sulle partenze delle famiglie nel 2014 con i dati sulle vacanze degli italiani nel periodo pre-crisi.

Nel 2008 – spiega l'associazione – il 45% degli italiani, ossia circa 29 milioni di persone, aveva effettuato almeno un viaggio nel periodo luglio-settembre; questa estate, negli stessi mesi, solo circa 20 milioni di cittadini si concederà un viaggio. Questo significa che in 6 anni il numero di italiani in viaggio nel periodo estivo si è ridotto di 9 milioni di individui, con una riduzione del 31% tra il 2008 e il 2014.


"Questa estate solo 1 italiano su 3 andrà in vacanza – afferma il presidente Carlo Rienzi – Questo perché le famiglie, sempre più impoverite, sono costrette a tagliare le spese non primarie come i viaggi. Si assiste inoltre quest'anno alla tendenza a ridurre i giorni di villeggiatura e a scegliere strutture ricettive e destinazioni sempre più economiche, allo scopo di concedersi un viaggio senza influire eccessivamente sui bilanci familiari" – conclude Rienzi.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI