Cerca nel blog

giovedì 29 agosto 2013

Serra Sant'Abbondio (PU), Palio della Rocca 6-7-8-16 settembre 2013



Serra Sant'Abbondio 6-7-8-16 settembre 2013

Atmosfere medievali a Serra Sant'Abbondio con il Palio della Rocca


Un balzo all'indietro in epoca medievale, in un borgo che sa trasmettere emozioni. Serra Sant'Abbondio, in provincia di Pesaro-Urbino, ai piedi del monte Catria, a due passi dal Monastero di Fonte Avellana, ospita il 6, 7, 8 e 16 settembre la 27esima edizione del Palio della Rocca.


Tradizione, folclore, cultura, enogastronomia s'intrecciano in questa manifestazione storica organizzata, come sempre, dalla Pro Loco e dal Comune, con il patrocinio dell'assemblea legislativa delle Marche, Regione, Provincia, Camera di Commercio, comunità montana del Catria e Nerone e Associazione marchigiana Rievocazioni storiche. E' diventato negli anni per la qualità e varietà del programma e la bellezza del luogo, tra gli eventi più importanti ed attesi dell'intera provincia e non solo, tanto da attirare migliaia di visitatori e turisti da tutta la regione e anche da fuori.

La manifestazione si aprì nel 1986 per rievocare un momento significativo della storia di Serra Sant'Abbondio: l'edificazione da parte dell'architetto militare Francesco di Giorgio Martini, durante il governo del duca Federico da Montefeltro (1444-1482), della Rocca di Serra.

L'evento che si svolge ogni anno la domenica che precede il 16 settembre, giorno della Festa del Patrono Sant'Abbondio, è sia ricerca e rievocazione storica che competizione tra i tre castelli e i tre borghi.

Serra aveva nel suo territorio tre Castelli: quello di Leccia, Colombara e Serra Sant'Abbondio o di Sant'Onda. In epoche successive vennero edificati i tre borghi: Montevecchio, Poggetto e Petrara. Questi tre castelli e borghi si contendono il Palio della Rocca raffigurante l'immagine di Sant'Abbondio, prete romano e martire sotto la persecuzione di Diocleziano, attraverso una spettacolare corsa delle oche, gioco molto in voga nel periodo medievale e rinascimentale.


La rievocazione è un balzo all'indietro nell'epoca medievale. Nel paese, con la sfilata in costume, gli addobbi delle vie, l'apertura delle osterie e delle botteghe artigiane, si ricrea l'atmosfera tra la fine del '400 e gli inizi del '500.

Serra si trasformerà in un borgo medievale riproponendo arti e mestieri, ma anche giochi per i più piccoli. Grazie a un dettagliato e approfondito studio dei costumi e dei modi di vita di quel periodo, verranno riproposti numerosi mestieri, dallo spadaro alla tessitrice, dal cestaio al pittore.

Parteciperanno le compagnie d'arme "Grifone della Scala", il gruppo "Artisiti del Borgo", i "Cavalieri dell'Alto Volo", i gruppi musicali "Cisal Piper" e "Grazie Grazià", il gruppo storico "Combusta Revixi". Per le caratteristiche vie si potrà assistere a spettacoli di giocoleria, di sbandieratori, falconeria e focoleria, a combattimenti, partecipare a lezioni di falconeria



Il momento clou sarà domenica 8 quando nel pomeriggio si terrà il Palio della Rocca. Al sesto rintocco della campana scatterà la storica disfida tra i castelli con la famosa e spettacolare corsa delle oche.

Si inizierà con la spettacolare parata in costume dei Signori dei Castelli e delle compagnie figuranti. Verranno accolti dal signore del castello principale accompagnati da un alfiere con lo stendardo simbolo del proprio castello e dalle oche protagoniste indiscusse della manifestazione seguite dal proprio ocaro.

Come sempre prima del "Palio della Rocca", sarà servito l'antipasto con "Lo Palio dei Monelli". I bambini dei castelli si sfideranno in una prima corsa delle oche.



E per concludere lo spettacolo pirotecnico che accenderà il borgo.



PROGRAMMA



VENERDI' 06  SETTEMBRE



Ore 17:30 Arte e cultura - Il Palio visto da Charles Mitchell

Artista contemporaneo dona alla comunità locale un suo dipinto relativo al Palio della Rocca (presso la sala consigliare del Comune di Serra Sant'Abbondio).



Ore 18 Conosci il Medioevo - Briganti e pellegrini nel territorio di S. Onda

Tavola rotonda presso la sala consigliare del Comune di Serra Sant'Abbondio.



Ore 19 Le tipicità - Hosteria de li Castelli

Apertura dell'osteria di S. Onda con specialità nostrane.



Ore 21 Il rito - L'inizio de li Giuochi           

Il notaro legge il bando, apertura solenne della manifestazione. Spettacolo di combattimenti medievali nell'antico borgo a cura della compagnia d'arme "Grifone della Scala".



Ore 21:30 Teatro - L'ventajo

Spettacolo teatrale a cura della "Compagnia Serrana Teatrale".



Ore 22:30 Vivere il Medioevo - Musici pe le strade

Spettacoli itineranti per le vie del centro storico con l'intervento del gruppo musicale "Grazie Grazià".



SABATO 7 SETTEMBRE



Ore 16 Il Medio Evo dei bambini - Li Giuochi De Li Monelli

Giochi medievali per i più piccoli lungo il centro storico in collaborazione con l'Associazione "L'isola che non c'è" di Serra Sant'Abbondio.




Arti e mestieri nell'antico borgo con intervento delle compagnie d'arme "Grifone della Scala" e con spettacoli itineranti di giocoleria e focoleria a cura del gruppo "Artisiti del Borgo". Lezioni di falconeria a cura dei "Cavalieri dell'Alto Volo". Mostra di pittura a cura di Charles Mitchell.



Ore 19 Le tipicità - Hosteria de li Castelli e Hosteria di S. Onda

Apertura osterie  con specialità nostrane.



Ore 21 Riti medievali - Anno Domini 2013: Corsa dei Briganti

La guarnigione i "Capitani delle Bataglie"  del Castello di Serra Sant'Onda cattura "Li Briganti della Serra" e li condannano ad un triste ed insolito destino.



Ore 22 Vivere il Medioevo - Musici pe le strade

Spettacoli itineranti per le vie del centro storico con l'intervento del gruppo musicale "Cisal Piper".






Ore 15:30 Vivere il Medioevo - Lo castello de le arti e de li Mestieri

Arti e mestieri nell'antico borgo con combattimenti, spettacoli di sbandieratori, di falconeria, giocoleria e focoleria. 



Ore 16 La Cerimonia - Lo grande Corteo

Parata in costume dei Signori dei Castelli e delle compagnie figuranti, il castellano di Serra Sant'Abbondio dà il benvenuto ai suoi ospiti.



Ore 17:30 La piccola sfida - Lo Palio dei Monelli

I bambini dei Castelli si sfidano in una prima corsa delle oche.                             



Ore 18 La sfida - Palio della Rocca -ANNO DOMINI 2013-

Al sesto rintocco della campana la storica disfida tra i Castelli con la caratteristica CORSA DELLE OCHE.



Ore 19 Le tipicità - Hosteria de li Castelli e Hosteria di S. Onda          

Apertura osterie  con specialità nostrane e spettacoli itineranti per le vie del centro storico con l'intervento del gruppo musicale "Cisal Piper".



Ore 21:15 Spettacolo di falconeria - Cavalieri dell'Alto Volo



Ore 21:45 Spettacolo - Gruppo sbandieratori Combusta Revixi



Ore 22:30 Gran finale - Li fuochi de Sant'Onda

Spettacolo pirotecnico



Lunedi 16 SETTEMBRE



Ore 8 La Fiera de lo Santo Abbondio



Ore 20 Il rito della premiazione

La Consegna de Lo Palio

Celebrazione eucaristica e consegna del Palio al Castello vincitore.



Ore 21:30 La fine della disfida

La Cena de la Pace

Cena dei Castelli a sancire la fine dei giochi.



Maggiori informazioni: www.ssabbondio.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI