Cerca nel blog

lunedì 19 agosto 2013

I vincitori dalla XXXII Festa del Duca


Associazione ARS Urbino Ducale

in collaborazione con 
Assessorato alle Attività Produttive e Assessorato al Turismo del Comune di Urbino

sotto il patrocinio di
 Regione Marche,
Provincia Pesaro Urbino, Comunità Montana Alto e Medio Metauro, E.R.S.U. 

con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro

presenta

XXXII edizione
FESTA DEL DUCA"SIPARI RINASCIMENTALI"

16 - 17- 18 agosto 2013
URBINO (PU)

I vincitori della Festa del Duca

La XXXII edizione della Festa del Duca si è conclusa ieri sera, oltre che con spettacoli di flamenco, fuochi d'artificio, la parata della corte ducale accompagnata dall'esibizione dei tamburini e una città gremita di visitatori e turisti, con la proclamazione dei vincitori dei giochi storici, tra cui l'Aita e i tornei di Tiro con l'arco, e con l'assegnazione dei premi della Lotteria del Duca.

Il Gioco dell'Aita ha visto il trionfo della squadra popolare guIdata da Mastro Guidagnolo di Castel della Pieve, che ha difeso la bandiera color giallo, in una competizione agguerrita e molto entusiasmante. Infatti, dopo le due manches di 15 minuti ciascuna in cui la squadra dei Turchini, capitanata dal nobile Leonello Brancaleoni di Rocca Lionella, godeva di un largo vantaggio (7 a 1), la squadra Gialla è riuscita a rimontare e, durante i tempi supplementari, a strappare la vittoria e la gloria al "golden flag".

Le gare di Arceria, protagoniste delle tre giornate della Festa e curate dalla Compagnia Feltria Aquile Ducali hanno premiato la contrada Valbona nel torneo della Cortegiania e Luca Santi della contrada Hong Kong per il torneo individuale Marco Risi. Per la Sfida dell'Aquila Nera, tappa del campionato della Federazione Italiana Tiro con l'Arco Storico e Tradizionale (F.I.T.A.S.T.) che ha visto sfidarsi più di 250 tiratori provenienti da Lazio, Marche, Emilia Romagna, Veneto e Umbria, sono stati premiati come tiratori: Samuele Perticarari (cat. Pueri degli Arcieri di Fossato) - menzione speciale nella categoria Pueri il terzo posto a Aaron Bischi della Compagnia Feltria Aquile Ducali, Amos Menghini (cat. Juvenis degli Arcieri Palio dei Castelli), Debora Pavani (cat. Madonna Storica), Giuseppe Cambiotti (cat. Messere Storico degli Arcieri di Valfabbrica), Sergio Migliorati (cat. Messere Foggia Storica degli Arcieri di Valfabbrica), Ettore Bertoldi (cat. Messere Tradizionale dell'Arcus Tuder), Roberta Tuzi (cat. Madonna Tradizionale degli Arcieri di Grottazzolina). Invece tra le squadre vincitrici: Arcus Tuder - Arcieri di Todi (Madonne e Messeri Tradizionali e storici) e Compagnia d'Arme del Diamante (Madonne e Messeri di Foggia Storica).

Si aggiudicano i premi della Lotteria del Duca i biglietti: C0727 (Fucile "Montefeltro" semiautomatico Benelli, da rititare presentando regolare documento di Polizia di Stato) 1° premio, Progr. Titolo 507768 (iPad Mini 16GB) 2°premio, F0509 (viaggio Capitali e città europee) 3° premio, Progr. Titolo 657126 (set di pentole TVS) 4°premio, G0102 (borsa Piero Guidi) 5°premio, Progr. Titolo 931345 (cellulare Vodaphone Smart Chat) 6° premio, B0031 (week end in Italia) 7° premio, Progr. Titolo 627475 (fioriere da giardino) 8° premio, A0094 (ingresso centro benessere Urbino Resort) 9° premio, Progr. Titolo 705642 (ngresso centro benessere Mamiani Ki-spa) 10° premio. I premi potranno essere ritirati scrivendo una mai all'indirizzo marifra13@yahoo.it.

Anche per questa XXXII edizione, la Festa del Duca ha visto il suo successo nella partecipazione della città di Urbino e nell'impegno di più di 200 volontari che si sono adoperati per realizzare un programma che, approfondendo le fonti storiche, gli usi e le tradizioni rinascimentali, è riuscito a valorizzare e a far rivivere l'atmosfera e la storia gloriosa del Montefeltro. 

SCHEDA TECNICA

XXXII Festa del Duca"Sipari Rinascimentali"
SEDE: Urbino (PU) – Luoghi vari del centro storico
ORARIO PER IL PUBBLICO: 16 -17-18 agosto 2013 dalle 16.00 alle 24.00;
ore 9.00 apertura mercato rinascimentale, mercato artistico d'oggi e fiera del duca;
ore 10.00 apertura laboratori;
ore 12.00 e 19.00 apertura osterie e giardini rinascimentali
MANIFESTAZIONE PROMOSSA DA: A.R.S. Urbino – Associazione Rievocazioni Storiche
IN COLLABORAZIONE CON: Comune di Urbino, Assessorato Turismo e
Attività Produttive
CON IL PATROCINIO DI: Regione Marche, Provincia di Pesaro Urbino,
Comunità Montana Alto e Medio Metauro, E.R.S.U.
DIREZIONE FESTA DEL DUCA: Maria Francesca Crespini
CONSULENZA STORICA E REGIA RIEVOCAZIONE: Rosanna Cipriani Saltarelli
COSTUMISTA, COORDINAMENTO E REGIA CORTEI: Flavio Di Paoli
ALLESTIMENTI E MERCATI STORICI: Pietro Barsotti
SEGRETERIA E COORDINAMENTO: Beatrice Giannotti, Roberto Burani e Laura Galiotta
COLLABORAZIONI
Sezione arcieri: Roberto Burani
Sezione allestimenti: Alberto Crinelli, Giuseppe Uguccioni, Federica Marini e Commercianti del centro storico
Sezione mercato artigianato artistico: Flavio Di Paoli, Promo D
Sezione gastronomia: Ristoratori di Urbino
Sito internet: Michele Gianotti
Caccia al Teshorror: Katia Petrolati, Tiziano Mancini
Speaker: Giuseppe Biancalana
Si ringraziano tutti coloro che hanno fatto confluire il meglio delle loro esperienze nei vari settori del rinnovato sogno di un Sipario ducale e tutti gli sponsor
INGRESSO CITTA' DALLE ORE 18.00: € 2,00 (comprensiva di: visione
gratuita di tutti gli spettacoli, tornei storici, rievocazione storica, il Gioco
dell'Aita, la partecipazione a tutti i laboratori in programma, 1 biglietto dell'estrazione a premi "Lotteria del Duca")
LOTTERIA DEL DUCA: biglietti negli esercizi commerciali cittadini
INFO:
www.urbino-rievocazionistoriche.it
Tel/fax 0722.32 08 55 
mail: marifra13@yahoo.it * festadelduca@aruba.it


.

 



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI