Cerca nel blog

mercoledì 18 aprile 2012

Ponte primavera: Londra o Roma



Ponte di primavera - Londra per chi va all'estero, in Italia vince Roma

 

La capitale britannica in cima alle preferenze degli italiani per il lungo ponte del 25 aprile fino al 1 maggio. Roma in seconda posizione precede Parigi e Barcellona. In aumento le ricerche verso le mete italiane. Questi i dati dell'Osservatorio del motore di ricerca hotel www.trivago.it

 

Milano, 18 Aprile 2012 - Vacanze a corto-medio raggio per coloro che si metteranno in viaggio per il ponte del 25 aprile e 1 maggio. Aumento dell'interesse verso le destinazioni italiane, che passano dal 58 al 62 per cento del totale delle ricerche effettuate nel portale. Questo si evince dall'analisi che l'Osservatorio del motore di ricerca hotel trivago ha effettuato per il lungo ponte di fine aprile, per un soggiorno minimo di tre notti*. Ricerche in netto aumento verso Londra, che supera per la prima volta quest'anno Roma, la quale ottiene tuttavia un considerevole apprezzamento dagli utenti del web.

 

Roma in testa, iniziano le ricerche per il mare e i parchi di divertimento

 

Roma consolida il primo posto tra le mete italiane per il ponte di fine aprile, grazie a eventi di respiro internazionale come le mostre di Dalí al Vittoriano e di Tintoretto alle Scuderie del Quirinale, che richiameranno migliaia di turisti da tutta Italia e non solo. Seguono Firenze e Venezia. Ai piedi del podio Rimini che suscita l'interesse di coloro che andranno alla ricerca del primo sole. Quindi Milano, Torino, Palermo e Napoli, segno che l'interesse per le cittá d'arte per il ponte di fine aprile é sempre alto per i viaggiatori italiani. Chiudono la top ten Sorrento e Ischia, mete balneari che confermano la voglia di estate di molti turisti. In crescita le ricerche verso i principali parchi di divertimento, Gardaland e Mirabilandia su tutti.

 

Londra supera Parigi, Amsterdam fa il pieno per la Festa della Regina

 

Boom di ricerche per Londra per il ponte primaverile, che stacca di gran lunga Parigi che la precedeva lo scorso anno. In terza posizione Barcellona che rimane sempre la piú amata delle destinazioni spagnole per gli italiani. Segue Amsterdam dove il 30 aprile si celebrerá  il Koninginnedag, la Festa della Regina, che attirerá turisti e curiosi da mezza Europa. In quinta posizione Madrid che precede due capitali dell'Est, Praga e Budapest, tradizionalmente invase dai connazionali in questo periodo dell'anno. In ottava posizione Berlino che precede Istanbul e Lisbona.

 

New York su tutte,  cresce l'interesse per l'Egitto e il Marocco

 

New York si conferma la regina delle destinazioni al fuori del vecchio continente, superando Miami e Dubai in questa speciale classifica. Seguono Sharm el Sheik e Marrakech, a testimonianza di come l'interesse per le destinazioni nordafricane sia in aumento.

 

"Sará un ponte di primavera a corto raggio - sostiene Giulia Eremita, Country Manager di trivago - con un  interesse marcato verso mete italiane e capitali europee. La voglia di evasione verrá soddisfatta in estate, per la quale il volume di ricerche é giá consistente".

 

 

*Lo studio prende in considerazione le ricerche hotel per un soggiorno minimo di 3 notti dal 24 aprile al 1 maggio 2012

 

 

trivago: I viaggiatori su trivago trovano l'hotel ideale al miglior prezzo. Il servizio gratuito mette a confronto i prezzi di oltre 100 siti di prenotazione on line  su un database di 500.000 hotel in tutto il mondo. In piu' trivago ha integrate 28.000.000 recensioni di hotel e mostra sempre per un hotel il voto della rete. trivago non solo compara i prezzi degli hotel dei siti di prenotazione e delle catene alberghiere, ma anche le valutazioni. trivago é il primo meta search a piú livelli: i viaggiatori possono progettare la propria vacanza per Regione, cittá o per localitá.

 

trivago, nato nel 2005, attualmente opera in 27 Paesi nel mondo con 15mln di visitatori unici al mese.

 



Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI