Cerca nel blog

mercoledì 15 febbraio 2012

Carnevale: è tempo di divertirsi e di andare in vacanza


Nel Salento a Carnevale ogni giorno è ideale per far festa e villeggiare.
Il Carnevale è il momento più allegro e divertente dell’anno, è l’occasione per mascherarsi e vestire i panni, seppur per breve tempo, di qualcun altro.

I “Carnevali italiani” sono molto rinomati sia in Italia che all’estero, sono eventi in grado di attirare turisti da ogni dove.

Sfilate rinomate ci sono a Venezia, a Viareggio, a Ivrea ma il più conosciuto nel mondo è il Carnevale di Putignano in Puglia.
In questa regione ed in particolare nel Salento, la tradizione di sfilare per le vie del paese è diffusa un po’ ovunque, ma in determinate zone, si affianca a tante altre manifestazioni goliardiche e molto divertenti.
Per fortuna se intende prender parte a queste divertenti e spassosissime manifestazioni potrete usufruire di tanti last minute nel salento disponibili sul mercato. I prezzi, ovviamente, vantaggiosissimi sia perché si tratta di last minute sia perché questo è un periodo di bassa stagione.
In genere si tratta di eventi organizzati per il fine settimana, un breve week-end fuori non eccessivamente impegnativo a livello economico ma decisamente divertente: mascherine colorate, coriandoli, feste a tema, impedibili sfilate di carri allegorici un po’ in tutta la penisola salentina e simpatiche e insolite celebrazioni folcloristiche.
Per esempio tra gli eventi nel Salento più rinomati e divertenti di questo periodo c’è “la morte te lu paulinu” a Martignano.

Tutto lo spettacolo ruota intorno alla morte di Paulino (il carnevale), ma è importante sottolineare che i visitatori accorsi al “tragico” funerale, si troveranno di fronte ad una insolita celebrazione: alle 13 viene imbandita una tavolata conosciuta con il nome di “Lu consulu”, un’usanza (ovviamente rivisitata in forma goliardica per l’occasione) nata dall’esigenza di prendesi cura dei familiari colpiti dal lutto. A questo generoso banchetto, offerto da Nina, moglie di Paulinu, possono prender parte tutti: il menù è veramente ricco e succulento, trippa con le patate, pezzetti e molte altre specialità tipicamente caserecce.

Il povero corpo di Paulinu verrà infine bruciato sul rogo e, a chiusura della manifestazione, ci sarà l’apertura del testamento.

Questa simpatica tradizione locale festeggia la fine del periodo di allegria e l’inizio dei 40 giorni di rinuncia prima della Pasqua.
Divertimento assicurato quindi, sia che siate una comitiva di amici, sia che siate una famiglia che si concede una gita fuori porta: non lasciate trascorrere un altro anno prima di divertirvi un po’!

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI